(1 impressioni)

Individuale Bici

SE008

Svezia / Da Helsingborg a Göteborg

Il meglio di Scania e Götaland

La prima e la più famosa ciclovia svedese, Kattegattleden, vi accompagna lungo l’oceano in un percorso tra spiagge, scogliere e isole, ma anche castelli e cittadine dall’impronta medievale. Lo stesso tragitto dell'Eurovelo numero 7, la Rotta del Sole, che per 7.400 km corre da Capo Nord a La Valletta. E se il chilometraggio giornaliero un po’ vi spaventa, niente paura: l’ottima rete ferroviaria della Svezia vi aiuterà ad accorciare qualche tappa!
  • Itinerario

     

    1° Arrivo individuale a Helsingborg.

    Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.
    Fondata dai danesi nell’XI secolo, Helsingborg sorge proprio di fronte alla sua gemella danese Helsingør, dall’altra parte dello stretto che divide Svezia e Danimarca. Consigliamo una passeggiata che inizia dal porto e procede lungo la via principale per concludersi al parco del castello, con la sua porta monumentale e la torre di 35 metri di altezza. Se avete tempo, vale la pena anche fare un salto al curioso Museo del Fallimento, che raccoglie oggetti e invenzioni che non hanno avuto successo nella storia.

     

    2° Helsingborg – Ängelholm (65 km)
    Iniziamo a percorrere a ritroso l'Eurovelo 7, chiamata anche Sun Route, che da Capo Nord taglia tutta l'Europa fino a Malta. In Svezia coincide proprio con la Ciclovia del Kattegatt, la più importante ciclabile del paese: pedalerete subito lungo la costa, dove si aprono magnifiche vedute sull’Öresund e sull’isola danese dello Zealand. Poco dopo aver lasciato Helsingborg, incontrerete il castello Sofiero e il suo sorprendente giardino. La vera protagonista della giornata sarà però la penisola di Kullahalvön, la sua riserva naturale e i suoi paesaggi rocciosi. Raggiungerete prima Höganäs, dove potrete fare una sosta tutta da dedicare all’assaggio di prodotti locali e di vini, e infine l’antica città di Ängelholm.

     

    3° Ängelholm – Halmstad (75 km)
    La tappa di oggi sarà intensa e ricca di soddisfazioni! Il Kattegattleden continua lungo la costa, per poi tagliare la penisola e puntare verso Båstad. Il paesaggio da rurale si fa nuovamente marittimo: eccovi infatti ad una delle spiagge sabbiose più lunghe della Svezia. Se il tempo lo permette, vi meritate una bella pausa sul lungomare! Arrivo nel pomeriggio a Halmstad e alla sua fortezza lungo il fiume Nissan.

     

    4° Halmstad – Falkenberg (60 km)
    Da Halmstad si parte verso ovest lungo le spiagge fra le più amate del paese, per poi tornare verso est e riconnettersi col percorso sulla costa. Lungo il percorso incrocerete numerose riserve naturali, dove potrete ammirare la natura nordica in tutta la sua bellezza. Attorno al paesino di Steninge il paesaggio da arido e roccioso si fa fertile e per questo dedicato all’agricoltura. Arrivo a Falkenberg, conosciuta in tutto il paese come meta turistica, ancora una volta grazie alle sue spiagge.

     

    5° Falkenberg – Varberg (40 km)
    Il percorso continua attraverso Falkenberg, una delle più antiche fra le cittadine medievali della regione di Halland. Avvicinandovi a Varberg, meta della giornata, passerete accanto a Apelviken, una spiaggia che attira gli amanti del windsurf di tutta Europa. In lontananza scorgerete la fortezza di Varberg, che sorveglia il piccolo porto e la città. Vale la pena dedicarci un del tempo per una visita! Vi meritate però anche un po’ di relax all’ombra degli alberi del centralissimo Societetsparken.

     

    6° Varberg – Kungsbacka (75 km)
    A nord di Varberg il paesaggio cambia: le spiagge sabbiose si trasformano in scogliere rocciose e iniziano a comparire le prime isole. Le acque dell’oceano vi guidano fino alle bellissime spiagge di Åsa, dove fare una pausa prima di proseguire per Fjärås Bräcka, conosciuta per le sue testimonianze preistoriche, comprese le 100 pietre megalitiche. Consigliamo però anche una breve deviazione per visitare il castello di Tjolöholm, l’unica residenza dei Tudor in Svezia. In serata, arrivo a Kungsbacka, uno dei più importanti centri del commercio nella Svezia occidentale.

     

    7° Kungsbacka – Göteborg (65 km)
    L’ultima tappa si sviluppa lungo il fiordo di Kungsbacka, dove incontrerete il piccolo villaggio di Särö, dove la famiglia reale e l’alta società di Göteburg si ritrovava per svagarsi all’inizio del secolo scorso. Si continua lungo scogliere, rigogliose foreste, baie e porticcioli: avrete innumerevoli opportunità per rilassarvi e farvi qualche nuotata. Ed eccovi infine a Göteborg, seconda città della Svezia e meta finale della vostra vacanza. La sua origine come fortezza dell’età moderna diventa chiara osservando la pianta del centro storico, con i suoi bastioni a punta di freccia. Da non perdere l’Opera e il porto di Lilla Bommen.

     

    8° Göteborg
    Dopo colazione, fine dei servizi.

     


    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

     

  • Caratteristiche

    Il percorso è generalmente pianeggiante e su piste ciclabili quasi totalmente asfaltate. Alcuni brevi tratti saranno su strade secondarie a basso traffico.

     

    Saranno inevitabili alcune salite non troppo impegnative, affrontabili anche scendendo dalla bici, specialmente quando ci si allontana dalla costa. Questo vale soprattutto per la tappa fra Ängelholm e Båstad.

     

    Alcune tappe possono essere accorciate prendendo un treno; ad esempio il tratto tra Ängelholm e Halmstad può essere ridotto prendendo un treno fino a Båstad e poi proseguendo in bici. 

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Helsingborg a piedi, in bus o in taxi.

     

    In aereo

    Helsingborg è dotata di un aeroporto, sul quale però non si vola direttamente dall’Italia. Potete volare direttamente su Göteborg con le seguenti compagnie aeree:

     

    Ryanair da Milano Bergamo, Pisa, Roma Ciampino.

     

    Dall’aeroporto potete prendere un bus per il centro cittadino, e da lì prendere un treno diretto per Helsingborg (durata: ca. 2 ore; costo: ca. 40 €). Maggiori informazioni sui siti www.flygbussarna.se e www.sj.se. In alternativa, è possibile prenotare un transfer privato da Göteborg a Helsingborg ad un costo totale di 275 € da 1 a 4 persone. 

     

    In alternativa, potete volare su Copenhagen, che è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

     

    Ryanair da Bologna, Milano Bergamo, Pescara, Roma Ciampino.
    Easyjet da Milano e Venezia.
    Norwegian da Catania, Milano, Pisa, Roma, Olbia, Catania, Palermo, Venezia, Verona.
    Vueling da Firenze e Roma.
    Alitalia da Milano e Bologna.
    Scandinavian Airlines da Milano, Ancora, Bologna, Firenze, Cagliari,  Genova, Lamezia Terme, Napoli, Olbia, Pisa, Palermo, Pescara, Pisa, Roma, Trieste, Torino e Venezia.

     

    Potrete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

     

    Dall’aeroporto potete prendere un treno diretto o con un cambio a Malmö (durata: ca. 1 ora e 30; costo: ca. 25 €). Maggiori informazioni sul sito www.dsb.dk.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 7 pernottamenti in hotel 3/4*
    • tutte le colazioni

     

    Il pranzo è libero. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire.

    Le cene sono escluse e non sono prenotabili.

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere: 

    • vi invieremo la lista hotel definitiva qualche giorno prima della partenza. 
    •  una variazione degli hotel può capitare: confrontate i voucher con la lista. Le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata.
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti. 
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza. 
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati.
    • le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti.
    • le camere quadruple possono essere sostituite da due camere doppie.

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • touring bike a 24 rapporti con freno a manubrio
    • city bike a 7 rapporti con freno a pedale
    • a pedalata assistita a 7 o 24 rapporti con freno a manubrio o a pedali (in base alla disponibilità). La cauzione è pari a 100€.

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • borse laterali;
    • kit di riparazione;
    • lucchetto.

     

     

    Il casco è obbligatorio fino a 15 anni. Purtroppo non è possibile noleggiarlo, per cui è buona cosa portare il vostro da casa. Consigliamo comunque anche agli adulti di usarlo sempre.

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera/cabina.

     

    Riceverete a casa:

    • la scheda del viaggio
    • l’assicurazione medico/bagaglio 
    • depliant informativi

     

    Riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza:

    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete in loco:

    • descrizione del percorso in inglese
    • i voucher degli hotel
    • le etichette bagaglio
    • mappe del tour

     

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti ed il restante materiale vi verrà consegnato all'arrivo.

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
     
  • 1 Impressioni di viaggio
    • Roberto

      Vacanza del 10-17 agosto 2018

      Pubblicazione 27 agosto 2018

      Un bel tour, con paesaggi tutti da scoprire ed un mare sicuramente diverso da quello a cui siamo abituati. Un viaggio da consigliare.
  • 2 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 915 €

8 giorni / 7 notti , hotel 3*

da 878 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 11.01.2019

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento viaggio Globy Giallo inclusa.

chiudi X

Formula

Individuale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 11.05 al 8.09.19

 

Quota per persona in doppia

915 € hotel 3*

 

Comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo in INGLESE
  • tracce GPS
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

Non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • dispositivo GPS
  • contachilometri e caschetto
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

Supplementi

300 € camera singola

65 € alta stagione (dal 22.06 al 31.08.19)

145 € noleggio bici

190 € noleggio bici elettrica

275 € transfer Göteborg–Helsingborg e viceversa (da 1 a 4 persone)

 

Notti extra in doppia/singola con colazione:

75/120 € a Helsingborg

85/145 € a Göteborg

Ricevi la
newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!

payment