(11 impressioni)

In gruppo italiano Bici / Fatti in casa

Cod. PL002

Polonia / Laghi Masuri

Le foreste più antiche d'Europa

La Masuria è un vero e proprio paradiso naturale: terra magica dai vibranti colori, aria fresca e laghi, tanti laghi, che le hanno valso il nome di “terra dei mille laghi”. La esploriamo nel modo migliore, pedalando le sue terre, navigando le sue acque e respirando a pieni polmoni la sua aria. Regina di casa Masuria è la cicogna bianca che spesso incontreremo insieme ai Tarpanen, i cavalli polacchi, e ai cormorani. Partenza e ritorno da Varsavia, la capitale polacca.
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo individuale a Varsavia e trasferimento a Mragowo. 

    Svetta su tutta la città il pinnacolo del Palazzo della Cultura e della Scienza e ci da il benvenuto in quella che inconfondibilmente è la capitale della Polonia, Varsavia. Ritrovo alle ore 14:30 con il gruppo e l’accompagnatore all’hotel Raddison per il trasferimento a Mragowo nella Masuria (4 ore) e pernottamento.

     

    2° Mrągowo – Sorkwity– Mrągowo (45 km)

    Ma siamo tornati al XIX secolo? Questo è quello che ci chiederemo in questa prima giornata sui pedali, mentre visitiamo la bucolica regione dei Masuri disseminata di fattorie. Ci riempiremo gli occhi del verde scintillante dei boschi del il blu dei laghetti, cullati dai suoni semplici della vita contadina. Il piccolo paese di Sorkwity sarà la nostra meta, dove visitiamo la chiesa evangelica e potremo approfittarne per una sosta bagno. Per oggi i chilometri sono già abbastanza: torniamo a Mragowo per rilassarci, gironzolando per la cittadina. 

     

    3° Mragowo – Ketrzyn (50 km)

    Meta di oggi, Swieta Lipka ossia “Tiglio Santo”: la tradizione vuole proprio questo albero ospite della statua miracolosa della Madonna. Fatto sta che a ringraziamento venne costruita una delle più belle chiese barocche: e noi ovviamente la visiteremo! Col naso al soffitto riccamente decorato, verremo accompagnati dalla dolce musica dell’organo. Di nuovo in sella non saremo distanti da Reszel, dove un’altra costruzione di ben altra fattura ci aspetta: la sua fortezza. Arriviamo infine a Ketrzyn, dove, dopo cena, potremo passeggiare alla scoperta della cultura locale.

     

    4° Ketrzyn – Gizycko (35 km)

    Siamo o non siamo nella regione dei 1.000 laghi? Allora in sella, costeggiando uno dei più grandi specchi d’acqua della regione. Ci fermiamo alla “Tana del Lupo”, quartier generale di Hitler in terra prussiana, scelto perché non lontano dai confini sovietici e nascosto dalla foresta e dalla palude. Proprio qui avvenne il famoso attentato ad Hitler ad opera Claus von Stauffenberg. Continuiamo verso Sztynort con il suo castello, residenza della famiglia Lehndorff, celebre rappresentante della resistenza tedesca contro Hitler. Il pomeriggio, prima di proseguire, abbiamo la possibilità di visitare l’isola dei cormorani con una piacevole gita in barca (non inclusa). Pernottamento a Gizycko.

     

    5° Gizycko – Lago Goldapiwo – Gizycko (50 km)

    Pronti alla scoperta dei dintorni di Gizycko! Piccoli paesi, canali e laghetti ci accompagneranno fino al lago Goldapiwo. Qui si trova la foresta di Borecka, un vero e proprio sito quasi incontaminato dalla presenza umana. Il pomeriggio possiamo riposarci a Gizycko: a spasso per la città potremo assaggiare qualcosa di tipico in uno dei suoi caffè: chi si sfida provando il niedźwiedziówka, il “liquore degli orsi”?   

     

    6° Gizycko – Krutyn (40 km + bus)

    Iniziamo la giornata con un piccolo trasferimento da Gizycko a Mikołajki: piccolo giro in città e si riparte! Di nuovo in bici nel cuore Parco Nazionale della Masuria, saremo immersi in una bella foresta di abeti rossi. Una breve attraversata in battello, ci permetterà di cambiare il nostro punto di vista e di godere dall’acqua di un paesaggio davvero speciale. Siamo quindi pronti per dedicarci all’attività per la quale è famoso Krutyn: i più coraggiosi si potranno lanciare in una gita in kayak lungo il fiume Krutynia (2 h., incluso nella quota). Infine pedalata per raggiungere Krutyn per il pernottamento. 

     

    7° Krutyn – Wojnowo  –  Krutyn (50 km)

    Tour circolare nella Puszcza Piska, il più esteso ambiente naturale dei Masuri, decorato da fiumi, laghi e splendidi abeti rossi. È considerato un vero e proprio “santuario” per gli uccelli a livello europeo, tanto che sono state costituite 11 riserve naturali. Nel pomeriggio tappa a Wojnowo, dove è situato il monastero Philippon costruito dai fedeli russi e impreziosito da un bel chiostro sul lago Drusen. Pernottamento e cena presso l’hotel del giorno precedente a Krutyn.

     

    8° Krutyn – Varsavia

    Transfer presto in mattinata e arrivo previsto a Varsavia verso le 13:00.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario su strade asfaltate, sterrate e talvolta sabbiose, soprattutto nei tratti boschivi. È richiesto un minimo di allenamento e un buon equilibrio. Il terreno non è completamente pianeggiante, ma non ci sono salite impegnative, solo qualche saliscendi facilmente superabile anche scendendo dalla bici.

     

  • Come arrivare

    Per usufruire del transfer per i laghi Masuri il punto d’incontro sarà presso un hotel di Varsavia che vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dall’aeroporto in bus, in metro o in taxi.
    Partenza del transfer per i Masuri alle 14:30.


    In aereo
    Varsavia ha due aeroporti: Chopin e Modlin.
    L’aeroporto di Varsavia Chopin è collegato con le principali città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    • Alitalia da Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Palermo, Bologna, Alghero.
    • Lot da Bari, Bologna, Brindisi, Catania, Genova, Milano, Napoli, Olbia, Rimini, Venezia
    • WizzAir da Alghero, Bari, Bologna, Catania, Bergamo, Napoli, Fiumicino, Torino e Verona.

     

    L’aeroporto di Varsavia Modlin è collegato con le principali città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    • Ryanair da Bologna, Cagliari, Milano Bergamo, Napoli, Pescara, Pisa, Rimini, Roma Ciampino, Treviso.

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Dall’aeroporto Varsavia Chopin al centro:

    • bus: numero 175, scendete alla stazione centrale. Durata: ca. 20 min.; costo: ca. 4 Zloty, acquistabile presso l’aeroporto. Maggiori informazioni sul sito: www.ztm.waw.pl.
    • taxi: durata: ca. 20 min., costo: ca. 60 zloty. Eletaxi: +48 22 8111111 www.eletaxi.pl; Sawataxi: +48 22 644 44 44 www.sawataxi.pl.
    • treno: l'aeroporto è servito da un servizio ferroviario operato da 2 compagnie: Szybka Kolej Miejska e Koleje Mazowieckie. Durata: ca. 25 min., corse ogni 15 min. tra le 6:00 e le 23:00.  La stazione ferroviaria è adiacente al terminal A. Si può accedere alla stazione attraverso l'entrata a fianco del terminal per i bus a lunga distanza. I biglietti possono essere acquistati nel banco apposito nell'area servizi del Terminal A o nelle macchinette alla stazione. Per info e orari: www.ztm.waw.pl oppure www.mazowieckie.com.pl

     

    Dall’aeroporto Varsavia Modlin al centro:

    • bus: Modlin Bus (durata: ca. 45 min., costo: ca. 33 Zloty; maggiori informazioni sul sito www.modlinbus.com) oppure OK Bus (durata: ca. 55 min., costo: ca. 33 Zloty, maggiori informazioni sul sito www.okbus.pl). Scendete alla stazione centrale (Warsawa central).
    • taxi: durata: ca. 30 min., costo: ca. 170 Zloty.

     

    In treno
    Orari e prezzi sui siti Trenitalia oppure Ferrovie Tedesche Deutsche Bahn.

     

    In auto
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Varsavia. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 7 pernottamenti in hotel e pensioni 3* in camere doppie con servizi privati. Il pacchetto include le colazioni e le cene (bevande escluse). 


    Se viaggiate da soli potrete condividere la stanza con un altro partecipante. Nei rari casi in cui non ci siano viaggiatori disponibili per l'abbinamento sarete sistemati in camera singola, ma pagando solo metà del supplemento.

     

    Da sapere:

    • riceverete la lista hotel definitiva con il Documento Finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate
    • la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)
    • può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli 
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • touring bikes da 21 rapporti, con freno a manubrio e dotate di portapacchi.
    • bici a pedalata assistita

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto;
    • borsa laterale con capienza 15 l.

     

    Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    In un viaggio in gruppo è l’accompagnatore stesso a farvi da guida, per questo non forniamo la descrizione del percorso e le mappe.

     

    Riceverete quindi via mail:

    • scheda del viaggio
    • biglietti aerei (se richiesti al momento della prenotazione o inclusi).
    • Documento Finale con la conferma dell’orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori sono persone esperte nel condurre un gruppo in bicicletta e con una formazione dedicata. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che sanno dare informazioni utili e aiutare in caso di inconvenienti tecnici con la bici.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore;
    • di emergenza attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

     

  • 11 Impressioni di viaggio
    • Araldo

      Vacanza del 12-19 agosto 2018

      Pubblicazione 08 settembre 2018

      Vacanza piacevole da consigliare
    • Maria Luisa

      Vacanza del 05-12 agosto 2018

      Pubblicazione 31 agosto 2018

      Vacanza molto rilassante, in mezzo al verde e ad ampi spazi, ottimo il gruppo.
      Da tener presente che il percorso non è in piano, si è quasi sempre in leggere salita o discesa, spesso su strade non asfaltate.
    • Paola

      Vacanza del 05-12 agosto 2018

      Pubblicazione 26 agosto 2018

      Un giro perfetto, impegnativo quanto basta per divertirsi ma non imprecare! Solo saliscendi con dolci pendenze, vero, niente pianura, e tutte le tipologie di fondo possibili, ma così ci si diverte senza annoiarsi mai!
    • Nadia

      Vacanza del 05-12 agosto 2018

      Pubblicazione 25 agosto 2018

      Viaggio da fare! Percorsi molto divertenti e vari. Mai noiosi. Bella la canoa e la visita alla "Tana del lupo"
    • Anna

      Vacanza del 12-19 agosto 2018

      Pubblicazione 24 agosto 2018

      Bella vacanza!
    • Susanna

      Vacanza del 05-12 agosto 2018

      Pubblicazione 17 agosto 2018

      Riassumo quanto detto nelle risposte precedenti: natura semplice e tranquilla, esperienze storiche e culturali interessanti, giusto dislivello per persone anche non particolarmente allenate, ottimi cibo e sistemazioni, guida esperta. Consigliabile decisamente.
    • Francesca

      Vacanza del 05-12 agosto 2018

      Pubblicazione 17 agosto 2018

      Regione bellissima tutta da scoprire...e la bici è il mezzo più indicato! Panorami bellissimi,ottimo cibo e birra...e un grazie speciale alla nostra guida Agnese!
    • Marco

      Vacanza del 06-13 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Paesaggi incredibili, flora e fauna impressionanti, atmosfere piacevoli. Il giusto mix tra ambiente , vacanza attiva (non dimentichiamo l'uscita in kayak), relax (resort con piscina e spa sono valore aggiunto) e anche cultura (sebbene non abbiamo toccato grandi centri abitati sono stati approfonditi a mio parere diversi spunti storici).
    • Nedda

      Vacanza del 06-13 agosto 2017

      Pubblicazione 20 agosto 2017

      Non è un percorso facilissimo ma fattibile, è necessaria una disponibilità mentale ad affrontare saliscendi, tratti sterrati e/o sabbiosi e, in caso di pioggia, il fango.
    • Gemma

      Vacanza del 14-21 agosto 2016

      Pubblicazione 18 settembre 2016

      Bene
    • Marika

      Vacanza del 14-21 agosto 2016

      Pubblicazione 11 settembre 2016

      Esperienza nel complesso positiva, soddisfatta del giro fatto e dei servizi offerti (alberghi). L'itinerario si presenta forse piu' impegnativo di come descritto nel catalogo, soprattutto i tratti "sabbiosi" che possono diventare più ostici con il caldo. E' vero che non ci sono dislivelli particolari, ma soprattutto nelle aree vicino ai laghi il percorso non è pianeggiante ma fatto di continui saliscendi. Ci sono anche (pochi, è vero) tratti di terreno fatto di ciotoli.
  • 1 Varianti
  • 1 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 750 €

8 giorni / 7 notti, cene incluse

da 720 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 02.08.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Data di partenza

dal 2.08 al 9.08.20

dal 9.08 al 16.08.20

 

Quota per persona in doppia

750 € hotel 3* e pensioni 

 

Comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • 7 cene (bevande escluse)
  • trasporto bagagli
  • accompagnatore locale parlante italiano
  • 5 ingressi come da programma
  • escursione in kayak nei laghi Masuri
  • transfer a/r Varsavia–Masuria
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Non comprende

  • viaggio di andata e ritorno
  • bevande ai pasti
  • pranzi
  • gita in barca all’isola dei Cormorani
  • ingressi a musei/monumenti
  • extra e quanto non specificato nella “quota comprende”

 

Supplementi

190 € camera singola

70 € noleggio bici

200 € bici elettrica

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi il catalogo 2020
Prenota la tua copia: il nuovo catalogo è in arrivo da febbraio!
payment