Austria, Germania, Svizzera / Ciclabile del lago di Costanza

Tour classico

Un gioiello nel cuore delle Alpi, a pochi chilometri dall'Italia, il lago di Costanza è una delle zone turistiche più antiche d'Europa, un'oasi di naturale bellezza incastonata tra tre stati.
  • Itinerario

     

    Arrivo individuale a Friedrichshafen e primo pernottamento.

    Cittadina universitaria sulle sponde del lago di Costanza è un vivace centro molto frequentato dal turismo. E’ diventata famosa soprattutto per essere stata sede dell’industria dei dirigibili Zeppelin: il Conte von Zeppelin, credendo nell’importanza dei mezzi alternativi, volle iniziare questa impresa inaugurando qui il primo dirigibile nel 1900. Vi consigliamo di visitare l’interessante museo dedicato.  


    2° Friedrichshafen-Bregenz (35 km).
    Lasciate alle spalle Friedrichshafen e proseguite per il parco naturale dell’Argenmündung verso il romantico castello di Montfort e i vigneti di Kressbronn. Raggiungete successivamente la graziosa Lindau, piccola isola decorata di casette cinquecentesce. Seguite nuovamente la ciclabile per Bregenz, la città del festival estivo della musica, che si tiene annualmente su un palco galleggiante sulle rive del lago. Pernottamento a Bregenz (o nelle vicinanze dal 17.07 al 18.08.13).


    3° Bregenz-Rorschach/Arbon (40 km).
    Lungolago superate Hard e la sua chiesa parrocchiale neo-romanica per dirigervi verso Höchst, dove il Reno traccia la linea di frontiera tra Svizzera e Austria. Qui si trova anche una delle paludi d’acqua dolce più grande dell’area germanofona che costituisce un parco naturale rifugio di moltissime specie di uccelli. Proseguite alla volta di Rorschach, antico paese romano o Arbon, cittadina dalle belle case a graticcio.


    4° Rorschach/Arbon-Costanza (40 km).
    Anche oggi si pedala sulla riva svizzera del lago passando per Romanshorn dove, la sua chiesa dedicata a Santa Maria, San Pietro e San Gallo arricchisce il bel panorama che dalla riva si ha dalla riva delle Alpi meridionali. Proseguite fino a Kreuzlingen e Tägerwilen, senza mancare un tuffo nelle numerose spiaggie e quindi verso Costanza, città ricca di tradizioni.


    5° Costanza-Schaffhausen (55 km + 46 km in treno).
    Oggi in treno arriverete a Schaffausen, dominata dall’alto dal particolare castello di Munot, dalla forma circolare, progettato nientemeno che dal celebre Dürer. Da qui procedete verso le cascate del Reno, straordinario spettacolo della natura. Dopo la passeggiata ritornate verso Costanza, passando per le belle cittadine di Stein Am Rhein, Mammern, Steckborn e i loro castelli. Pernottamento a Costanza.


    6° Costanza-Salem (30 km + 5 km in battello).
    Di nuovo sui pedali, raggiungete dopo poco Mainau, l’isola dei fiori di proprietà del conte Bernadotte, principe svedese che sposando una borghese rinunciò al trono. Ultimi chilometri per raggiungere Wallhausen e prendere il traghetto (bici incl.) che vi conduce fino a Überlingen, graziosa città termale, dal caratteristico centro storico costituito da viottoli. Proseguite in bicicletta fino a Salem, famoso per il suo castello.


    7° Salem-Friedrichshafen (30 km).
    Lungo la valle del Nußbachtal raggiungete il lago e proseguite sulla ciclabile verso Uhldingen, da dove vedrete sbucare il campanile della chiesa di pellegrinaggio barocca di Birnau. Sempre lungo le acque del lago giungete a Meersburg, contraddistinto per la fortezza medievale inerpicata sulla collina, e per il suo mercato all’aperto. Traguardo finale sarà la cittadina di Freidrichshafen.


    Friedrichshafen.

    Dopo colazione, fine dei servizi.



  • Caratteristiche

     

    Percorso pianeggiante, qualche saliscendi da segnalare nella tappa che porta alle cascate del Reno. La pista ciclabile segue le rive del lago oppure la ferrovia, è ben segnalata (BODENSEE RADWEG) e per lo più asfaltata.

     

  • Pernottamento e pasti

     

    Sistemazione in hotel 3/4*, colazione inclusa.

     

  • 3 Impressioni di viaggio
    • 2012-08-27 10:38:06
      Meta sottovalutata dagli italiani,in realtà bellissimi paesaggi e piste stupende..duro il tragitto sul Reno, però un'esperienza che consiglierei a tutti. La rifarei volentieri, grazie di tutto

      Lu

      Viaggio individuale

    • 2012-05-28 14:46:52
      Viaggio come sempre ottimamente organizzato da Girolibero, mai nessun problema negli alberghi (tra l'altro davvero belli). Riguardo l'itinerario da segnalare l'ottima segnaletica che rende davvero impossibile perdersi. Il lago è favoloso.Consiglio vivamente l'itinerario.

      Aldo

      Viaggio individuale

    • 2010-08-26 10:30:49
      Il viaggio è andato benissimo luoghi e pista ciclabile ben segnalata. Solo un giorno di pioggia torrenziale ma non ci siamo sciolti, ci siamo fatti una risata ed abbiamo proseguito. Negli hotel tutti cordiali anche se il nostro inglese era un po maccheronico. Anche se non sempre gli hotel sono stati vicino al lago (come a Salem) abbiamo visto posti molto belli a Salem l'hotel era vicinissimo al castello. L'esperienza è stata bellissima e il servizio ottimo, valige puntualissime. Abbiamo dovuto pagare il biglietto per le bici sul treno al ritorno dalle cascate ci hanno detto che non erano comprese. Per il resto tutto bene, Mattia 10 anni ha pedalato senza alcun problema. Grazie per la bellissima esperienza , da riprovare sicuramente. Silvia

      silvia da asti

      Viaggio individuale

  • 3 Varianti
    • Bici e famiglia

      Austria, Germania, Svizzera

      Ciclabile del lago di Costanza

      Tour per famiglie

      7gg/6nt da 595 €

    • Bici e hotel

      Austria, Germania, Svizzera

      Ciclabile del lago di Costanza

      Da Salem in 6 giorni

      6gg/5nt da 475 €

    • Bici e relax

      Svizzera, Austria, Germania

      Ciclabile del lago di Costanza

      Tour benessere

      6gg/5nt da 595 €

  • 2 Da combinare
Trova la tua vacanza

Info

Prezzo

 

da 590.00 €

8gg/7nt, hotel 3/4*

richiedi preventivo

Contattaci per maggiori info

Mappa percorso

mappa

Formula vacanza:

in libertà

 

Date di partenza:

ogni giorno dal 12.04 al 12.10.14

 

Quota per persona in doppia:

590 €

 

Comprende:

  • 7 pernottamenti con colazione
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo in ITALIANO
  • traghetto da Wallhausen a Überlingen
  • ingresso isola di Mainau
  • treno da Costanza a Schaffhausen (bici esclusa)
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Supplementi:

175 € camera singola
150 € cene (bevande escluse) ***

60 € alta stagione (dal 1.06 al 6.09.14)

55 € noleggio bici

 

Riduzioni:

per la terza/quarta persona in tripla:

100%   0-5 anni
50%     6-10 anni
25%     11-14 anni

 

Documenti:

carta d'identità valida per l'espatrio


In evidenza:

*** per i bambini fino ai 5 anni non sono incluse le cene: potrete ordinarle e pagarle direttamente sul posto, salvo eventuali gratuità comunicate dall'albergatore.

Novità 2014
  • Dopo il successo del Capodanno, replichiamo ad aprile. Stavolta vi mostreremo la costa lungo l'Atlantico, fra il bianco e l'azzurro.

  • Un itinerario in bici nell’Inghilterra che tutti sognano: da Londra ci immergiamo nella placida campagna inglese: Il Castello di Windsor, Oxford e Cambridge, eleganti pilastri del sapere.

  • Proprio come Proust, alla ricerca del “temps perdu” tra verdissimi parchi naturali e paesini e cittadine dai sorprendenti manufatti storici e culturali, fino alla terra delle leggende: Mont Saint Michel!

  • Un itinerario in bici tra i paesaggi più belli di quest’isola vulcanica. Parchi nazionali, foreste, laghi termali e cascate, tra i tipici villaggi e i geyser più alti del mondo.

  • Alla scoperta di un vicino sconosciuto, tra il lago Ocrida, uno dei più antichi al mondo e le splendide coste, ancora ricche dei tesori dell'Antica Grecia.

  • Annoiarsi qui è impossibile! Parchi giochi, zoo all’aperto, parchi divertimento, seggiovie, passeggiate, trenini a vapore! Un viaggio perfetto per i più piccoli.