(3 impressioni)

Individuale Bici

FI009

Finlandia / Le isole Åland

Nella natura incontaminata

In questo arcipelago nel Golfo di Botnia, formato da più di 6.500 isole e scogli, si respira aria di vacanza attiva! Tra la natura selvaggia fatta di scogliere e boschi silenziosi, i paesi di case di legno ecologiche, le ville isolate, i castelli e le misteriose rovine delle abbazie serpeggiano tranquilli percorsi cicloturistici che invitano a perdersi nell’atmosfera primaverile della “terra del pesce persico”.
  • Itinerario

    Arrivo individuale a Naantali. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    Benvenuti a Naantali, la “città del sole”! Vi consigliamo una bella camminata lungo il porto e l’affascinante città vecchia, dove ai negozietti e ai caffé brulicanti di vacanzieri si alternano antichi edifici, tra cui la famosa abbazia medievale in pietra. 

     

    2° Naantali – Kustavi (55 km)

    L’arcipelago di Turku vi attende per mostrarvi i suoi meravigliosi paesaggi, divisi tra una natura verdeggiante e l’acqua cristallina del golfo di Botnia, dove qui e lì compare una casetta galleggiante su un isolotto. Il vostro itinerario segue in parte l’antica via della posta, che un tempo correva da Turku a Stoccolma ed era caratterizzata dai tipici ponti sul mare. A conclusione della tappa, una piacevole attraversata in traghetto vi conduce alla vostra meta, Kustavi, dove potrete rilassare il corpo e la mente nel dolce vapore della sauna finlandese.

     

    3° Kustavi – Brändö (40 km)

    Vi consigliamo di iniziare la giornata con una vista del paese di Kustavi, famoso per il “villaggio dell’artigianato”. Qui potrete scoprire diverse botteghe dedite alla fabbricazione di prodotti tra i quali ceramica, cera, tessuti tipici e oggetti di ferro e argento. Proseguite quindi con un’altra attraversata delle acque del mar Baltico per raggiungere le isole Brändö, la parte piú settentrionale delle Isole Åland. Chi desiderasse pedalare un po’ di più potrà visitare la piccola isola di Jurmo, conosciuta per il bird watching. 

     

    4° Brändö – Kastelholm/Godby (35 km)

    Se volete dimenticarvi della frenesia del lavoro quotidiano, oggi è la giornata giusta. Vi ritroverete immersi tra lo sciabordio del mare e il silenzio di rocce spoglie, formatesi durante dell’era glaciale. Un nuovo viaggio in traghetto nell’incantevole arcipelago vi porta sull’isola principale. Da qui pedalerete lungo l’antica via della posta, arrivando all’area di rovine di Bomarsund, fortezza costruita dall’esercito russo e distrutta dai francesi e dagli inglesi durante la guerra di Crimea. Proseguite fino a Kastelholm, dove consigliamo di visitare l’omonimo castello, il museo della posta e il Jan Karlsgården, un museo all’aperto. 

     

    5° Kastelholm/Godby – Havsvidden (35 km)

    Il punto più a nord delle Åland è la meta di questa giornata, in un percorso che si snoderà inizialmente in un piacevole paesaggio di campagna. Man mano che procederete, la natura si farà più selvaggia e intatta: potrete assaporarla appieno facendo una breve deviazione per Getabergen, dove si trova un punto panoramico che spazia sulla densa foresta e sulle insenature del Baltico. Ad accogliervi a Havsvidden sarà il contrasto cromatico creato dalle rocce di granito rosso, dai verdi pini ondeggianti al vento e dal blu intenso del mare. E la sera, un meritato relax tra sauna e vasca a idromassaggio (compresi nella quota). 

     

    6° Havsvidden – Mariehamn (50 km)

    Di nuovo in sella, punterete oggi verso sud, tra edifici arroccati in splendidi punti panoramici e campi coltivati, sui quali spicca la chiesa di Jomala, una delle più antiche della Finlandia. Infine arriverete a Mariehamn, vivace città marittima situata su una penisola. Capoluogo della provincia autonoma delle Åland, sede del Governo e del Parlamento, Mariehamn ha molto da offrire ai visitatori: dopo una bella passeggiata per il centro e i suoi frequentati porti, un salto al museo marittimo e alla nave–museo Pommern è d’obbligo.

     

    7° Mariehamn – Turku (20 km)

    Dopo una mattinata trascorsa esplorando gli angoli più nascosti di Mariehamn e i suoi dintorni, arriva l’ora di salutare quest’angolo di paradiso naturale per ritornare sul continente. Nel pomeriggio, una bella crociera di circa cinque ore vi porta a Turku: dal suo porto parte una piacevole pedalata lungo il fiume Aura verso l’affascinante centro storico. In estate questa affascinante città, una delle più antiche della Finlandia, si anima di festival, eventi culturali e musicali: avrete mille occasioni per concludere al meglio la vostra vacanza! 

     

    8° Turku

    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso ci potrebbero essere deviazioni temporanee impossibili da prevedere: ciascun ciclista è tenuto a decidere in autonomia se e come affrontare questi tratti.

     

     

  • Caratteristiche

    Il tour si sviluppa su un territorio principalmente pianeggiante su strade asfaltate e piste ciclabili a basso traffico. Qualche tappa presenta brevi tratti collinari con qualche salita ripida. Seguire il percorso sarà particolarmente facile grazie alle mappe fornite in loco.

     

    Se ritenete che usare la bici sia sempre e comunque più comodo che “affrontare” 200 mt a piedi per raggiungere il panificio, se non vi spaventano i cavalcavia e le brevi ascese, se avete sviluppato una certa dipendenza alle vacanze in bicicletta, allora questo è il tour che fa per voi. Più che una vera e propria preparazione fisica, avete lo spirito giusto per spingere sui pedali o scendere e spingere la bicicletta. In caso di problemi di salute o disabilità particolari, informateci, la bici elettrica potrebbe fare al caso vostro.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione dei bus.

    L’aeroporto più vicino a Naantali è Turku, su cui però non ci sono voli diretti dall’Italia. In alternativa potete volare su Helsinki a 2 ore e mezza dalla città di partenza.

    L’aeroporto di Helsinki è servito dalle seguenti compagnie aeree:

    Finnair da Roma Fiumicino, Venezia, Pisa, Milano Malpensa, Napoli.

    Norwegian da Roma Fiumicino, Venezia.

     

    Potrete richiedere una quotazione per i voli di linea mandando una mail a mailto: biglietteria@girolibero.it


    Dall’aeroporto di Turku per raggiungere la città potrete prendere un bus (partenze ogni 30 min., tempo di percorrenza: 15 min.) che arriva fino alla piazza principale. dalla via Aurakatu, di fianco alla piazza del mercato, prendere il bus 6/7/7A fino a Naantali. Per maggiori informazioni consultate il sito: www.bussit.turku.fi.

     

    Dall’aeroporto di Helsinki potete prendere una navetta o un treno per raggiungere il centro, poi un treno fino a Turku e quindi il bus numero 6,7 o 7A per Naantali. Per maggiori informazioni consultate il sito: www.hsl.fi/en e per le ferrovie www.vr.fi.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 6 pernottamenti in hotel 3/4* e guesthouse. Il secondo giorno il cottage dispone di servizi privati, ma docce in comune nella zona sauna. Sempre inclusa la colazione, ma non è possibile prenotare le cene.

    Il primo giorno è dedicato all’arrivo in loco, quindi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    Per questo tour collaboriamo con moltissime strutture, pertanto sarà possibile avere la lista hotel solo una settimana prima della partenza. La prenotazione degli hotel è sempre soggetta a variazione, pertanto è importante confrontare sempre la lista hotel con i voucher originali che riceverete in loco. Le eventuali strutture alternative saranno sempre della medesima categoria da voi prenotata.

    Vi ricordiamo che le categorie dell’hotel sono assegnate in base alla classificazione prevista nella nazione ospitante; ci potranno pertanto essere alcune differenze rispetto alla classificazione italiana. Per esempio, aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti.

    Camere doppie/matrimoniali: la richiesta di una camera con letti separati è sempre segnalata alla struttura alberghiera, ma non garantita.
    Camere triple: le camere triple spesso non sono costituite da tre letti singoli separati, ma da un letto matrimoniale e un letto aggiunto.

     

     

  • Bici e accessori

    Durante l’incontro di benvenuto vi verranno consegnate delle city bike a 21 o 24 rapporti con freno a manubrio. Secondo disponibilità, è possibile prenotare biciclette elettriche a 7 rapporti e freno a contropedale o a manubrio.
    Attenzione: dovrete riconsegnare le bici la sera del settimo giorno (sabato).

     

    Le biciclette avranno a disposizione, uno per camera:

    • porta mappa;
    • kit di riparazione;
    • pompa;
    • camera d’aria di riserva.


     Riceverete inoltre, uno a persona:

    • borsa laterale impermeabile;
    • contachilometri;
    • porta borraccia.


    Per questo tour il casco è obbligatorio. In loco NON sarà possibile noleggiarli per questioni di sicurezza (ogni casco funziona infatti solo se della misura giusta), e per questioni igieniche. Vi consigliamo quindi di procurarvene uno in un qualsiasi negozio sportivo della vostra città.

     

     

  • Materiale informativo

    Viaggiare autonomamente, soli o in compagnia, ha il grande vantaggio di lasciare piena libertà ai vostri gusti e umori del momento, ma richiede una cura particolare per il materiale informativo che deve fornirvi tutte le informazioni sia per poter seguire il percorso ciclabile che per l’organizzazione pratica del tour. 

     

    Per questo, Girolibero invierà prima della partenza il pacchetto informativo del vostro tour (1 a camera prenotata) via corriere direttamente al referente della prenotazione, se non specificato diversamente. Vi preghiamo pertanto di inserire nell’apposito spazio nel modulo di prenotazione un indirizzo dove il corriere possa trovare voi o una persona/negozio di fiducia, in orario di ufficio dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:30. 

     

    Riceverete a casa:

    • scheda tecnica della vacanza;
    • assicurazione medico/bagaglio; 
    • assicurazioni facoltative (se richieste al momento della prenotazione);
    • depliant informativi.

     

    Riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza, solo se effettuato il saldo:

    • voucher vacanza come conferma dei vostri servizi prenotati;
    • documento finale;
    • lista hotel.

     

    RICEVERETE IN LOCO:   

    • etichette bagaglio;
    • mappe e descrizione del percorso in ITALIANO;
    • orari dei traghetti;
    • depliant della normativa ciclistica in Finlandia;
    • voucher per gli hotel e i traghetti.


    Si prega di controllare accuratamente che tutti i vostri voucher siano completi e corretti in ogni parte immediatamente dopo il vostro arrivo. Se manca qualcosa vi preghiamo di telefonarci subito.

    In caso di prenotazioni sotto data la documentazione verrà spedita via mail (solo se già effettuato il saldo) e in loco troverete il resto del materiale.

     

     

  • Al vostro fianco

    Il primo giorno di pedalata un nostro collaboratore vi attenderà alle 9:30 presso il primo hotel per consegnarvi le biciclette e darvi gli ultimi consigli sul tour.

     

    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione due numeri di emergenza da contattare in caso di necessità: il numero di Girolibero in Italia attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 e quello del referente locale.

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Paolo

      Vacanza del 09-16 luglio 2017

      Pubblicazione 05 agosto 2017

      Tour bello e alla portata di tutti i ciclisti con una dimensione prevalentemente paesaggistica. Suggestive le lunghe giornate di luce che si godono nella stagione estiva.
      Da segalare che prezzi dei pasti, a carico, sono più cari che in Italia.
      Organizzazione, assistenza e biciclette tutto curato splendidamente dall'agenzia Finlandese di appoggio.
    • ATTENZIONE
      Le seguenti impressioni sono state pubblicate prima del nuovo sistema di rating

      Alessandra, Roma

      Vacanza del 2015

      Pubblicazione 09 ottobre 2015

      E’ stato un viaggio bellissimo. La natura, l’organizzazione, la bici e gli incontri!

      Ci siamo riposati finalmente staccando la spina e ritrovando il tempo e lo spazio per godere totalmente la natura e le bellezze che ci circondavano. Anne-Marie è stata eccezionale, premurosa, scrupolosa, disponibile e simpatica. Ci ha seguiti sempre trasmettendo fiducia e sicurezza. Le scelte dei pernottamenti sono state tutte accuratissime ed il percorso era veramente organizzato in tutti i più piccoli dettagli. Ogni giorno Anne –Marie aggiungeva dettagli ed informazioni utili. Il percorso inizialmente mi sembrava impegnativo ma alla fine ce l’abbiamo sempre fatta pur non essendo per nulla allenati. E’ stato piacevolissimo pedalare immersi nella natura tra boschi ed isolotti nel silenzio e alternare le pedalate ai “passaggi in barca”. Inoltre pur avendo scelto l’opzione “in libertà” si è formato un bel gruppo di amici con i quali siamo ancora in piacevole contatto. Lo consiglio sicuramente anche il tempo ci ha sempre assistito con un bel sole da godere per tante ore in quanto tramontava verso le 11 di sera.
    • Daniele, Canzo

      Vacanza del 2015

      Pubblicazione 15 luglio 2015

      Natura, natura, natura. Se siete amanti dei grandi spazi, della tranquillità e della bassa densità abitativa, il tour delle Aland e' quello che fa per voi.

      Taiga, isole, Mar Baltico e sauna, sono le parole d'ordine dell'itinerario. Ma anche pesce (dal salmone alla aringa, passando per il coregone), romantico, avventuroso, altre parole chiave. Il tutto condito da un po' di storia e qualche museo, ovviamente molto ben allestito. Un altro fattore determinante: la luce! Non manca mai e l’esperienza del giorno che dura 24 ore si può solo vivere, non raccontare!

      A Naantali, punto di partenza, suggeriamo una passeggiata con cena al pittoresco porto turistico. Un assaggio di ciò che vi aspetterà. Si rimane subito a bocca aperta per la sua bellezza, la sua calma Buono e si è subito in un altro mondo! Buono il rapporto qualità-prezzo del buffet del Restaurant Merisali.

      Al termine della prima tappa, piuttosto impegnativa visto che si pedala x circa 55 km e si parte dopo aver ricevuto bici e indicazioni operative dalla impeccabile assistenza in loco, si é appagati dall’atmosfera e tranquillità del piccolo ed organizzato porticciolo di Petersen. Deliziosi i cottage. Tonificante e unica la sauna, in compagnia di insolitamente loquaci finlandesi.

      Il secondo e terzo giorno ci offrono il meglio della natura finlandese: silenzi impagabili, natura incontaminata, ponti e traghetti che ci collegano alle varie isole. Imperdibili le visite all'isola di Jurmo (alta torre per birdwatching e caratteristiche mucche dal pelo lungo) e a quella di Lappo (consigliabile una fresca birra nazionale in uno dei caratteristici locali del porticciolo). Se la giornata e' calda non fatevi mancare il refrigerio delle acque di una delle tantissime calette a disposizione (alcune spiagge sono segnalate sul precisissimo road book).

      A Kastelholm (4' giorno) si visita il castello omonimo. Possibilità per i più piccoli di indossare vere armature o vestiti medievali. Molto caratteristica anche la vicina ricostruzione di una tipica fattoria della metà dell'ottocento. Infine consigliamo vivamente l'esperienza sensoriale del ristorante Smakbyn, gestito dallo "chef stellato" Michael Bjorklund.

      Gli ultimi 2 giorni sono dedicati alla visita della "capitale" delle Aland, Mariehamn, e alla storica capitale finlandese Turku. Nella prima, da non perdere la visita al museo del mare e al quadrialbero Pommern. Nella seconda meritano una visita l'insolito, quanto istruttivo, museo della farmacia ed il bellissimo museo navale con annessa visita a navi militari (posamine), da crociera e a un trialbero storico. Rilassante, e meritata dopo la lunga pedalata, la mini crociera da Mariehamn a Turku.

      Insomma, itinerario vario, ben ideato, adatto anche per ragazzi (i nostri hanno 12 anni). Una menzione particolare merita la puntuale e sempre disponibile corrispondente locale. Una sicurezza: ha infatti risolto i piccoli problemi che un viaggio di questo tipo possono comportare.

      Alla prossima pedalata.
  • 1 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 885 €

8 giorni / 7 notti, hotel 3/4* e guesthouse

da 850 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 24.02.2018

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4%!

chiudi X

Formula vacanza

individuale

 

Quota per persona in doppia

885 € hotel 3/4* e guesthouse

Date di partenza

ogni domenica dal 24.06 al 5.08.18

  

Comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo in ITALIANO
  • sauna la sera del 2° giorno
  • sauna la sera del 5° giorno
  • biglietti per i traghetti come da programma
  • biglietti per la crociera M/S Viking Grace
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Supplementi

385 € camera singola

95 € noleggio bici

215 € bici elettrica

 

Notti extra in doppia/singola con colazione:

75/135 € a Naantali 

75/110 € a Turku

85/145 € a Helsinki

 

 

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre vacanze e iniziative

 

Partecipa al nostro concorso con le foto della tua vacanza Girolibero!

payment