(38 impressioni)

Individuale Bici / Fatti in casa

FR001

Francia, Regno Unito / Avenue Verte

Da Parigi a Londra

Queste maestose capitali sono finalmente unite da chilometri di strade e piste ciclabili. Da Parigi, la città più romantica del mondo, attraverserete la valle della Senna e del fiume Epte fino al mare. Dopo la traversata da Dieppe a Newhaven, la verdissima campagna inglese vi condurrà a Londra, la città più regale del mondo. Inaugurata nel 2012, l'Avenue Verte Parigi Londra è un grande sogno che si realizza. Prêt à partir?
  • Itinerario

    1° Benvenuti a Parigi!
    Arrivo individuale nella Ville Lumière.

     

    2° Parigi – Cergy e dintorni (55 km)
    Au revoir Paris! Uscirete da Parigi seguendo la linea reale che unisce il Louvre ai Campi Elisi, all’arco di Trionfo e alla nuova Parigi della Défense. Dopo Nanterre, entrerete nelle isole e nei parchi cari agli impressionisti, un tempo luogo di rifugio domenicale, dove trascorrevano pomeriggi en plen air navigando tra la Senna e la Marna. Benvenuti nella Promenade Bleue di Parigi! Seguite quindi la Senna lungo la riva destra passando per Le Pecq ed entrando nella foresta di Saint-Germain-en-Laye. Arrivo e pernottamento a Cergy.

     

    3° Cergy – Gisors (60 km)
    Si riprende a pedalare nel cuore del parco naturale del Vexin punteggiato di paesi pittoreschi, castelli e dimore agricole. Passate per Théméricourt e la sua bellissima Maison du Parc, quindi continuate fino a Villarceaux e all'omonimo castello settecentesco. Passata la piccola Bray-et-Lû si prosegue lungo il fiume Epte fino a Gisors, dove si trova la fortezza che segnava l'antico confine franco-normanno.

     

    4° Gisors – Forges-les-Eaux (65 km)
    Partenza da Gisors verso Gournay-en-Bray e poi verso Forges-les-Eaux, rinomata stazione termale. Benvenuti in Normandia o meglio in Gourmandie, terra di sapori unici!

     

    5° Forges-les-Eaux – Newhaven (60 km + traghetto)
    Da Forges-les-Eaux seguite la nuovissima pista ciclabile che vi porterà direttamente al mare, attraversando la meravigliosa campagna disseminata di fattorie che con i loro eccellenti prodotti riforniscono i mercati normanni e parigini. Nella seconda parte del percorso, invece, il paesaggio si colora di azzurro; passerete per l'estuario dell'Arques dominato dall’omonimo castello, e da antiche cave di arena divenute rifugio di uccelli palustri. Eccovi a Dieppe, la prima stazione balneare francese che ospitò numerosi pittori impressionisti. Alle 17, ritrovo al molo per attraversare la Manica. Pernottamento a Newhaven.

     

    6° Newhaven – East Grinstead (55/75 km)
    Da Newhaven, raggiungerete in treno Polegate. In alternativa potrete raggiungere Brighton in bicicletta e prendere il treno da lì, in questo caso aggiungerete circa 20 km alla tappa. Di nuovo in sella lungo la Cuckoo Valley, percorrerete l'antica linea ferroviaria fino a Heathfield. Da qui la strada si fa più impegnativa ma da Groombridge sarà nuovamente pianeggiante. Seguendo la Forrest Way arriverete a East Grinstead, antica cittadina commerciale. Qui potrete ammirare High Street, con le antiche case in legno risalenti al XIV secolo. Con una variante di percorso potrete includere una deviazione per visitare Brighton all’inizio della giornata.

     

    7° East Grinstead – Londra (45 km)
    Di nuovo sui pedali seguendo la  “Worth Way”, pista ciclabile immersa in un meraviglioso bosco, fino a raggiungere Crawley: città ultramoderna, vi darà un assaggio della grande Londra. Da qui in treno si prosegue fino a Coulsdon. Di nuovo in sella  attraverso i meravigliosi parchi e le nuovissime piste ciclabili finalmente arriverete diritti diritti nel cuore della città, Westminster sarà la meta di oggi.

     

    8° Londra.
    Dopo colazione, fine dei servizi e...goodbye!


    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso, per esempio, ci potrebbero essere deviazioni temporanee causa cantieri stradali impossibili da prevedere e che normalmente sono segnalate sul posto.

     

    Ci sono molte ragioni per scegliere l'Avenue Verte come prossima vacanza, vuoi scoprirle? Leggi l'articolo sul nostro Blog!

     

     

  • Caratteristiche
    • Chilometri totali: 340 km
    • Dislivello complessivo: 1850 m 
    • Terreno: 90% asfalto, 10% non asfaltato
    • Collegamenti in treno tra le città del tour: ogni giorno
    • Possibilità di accorciare le tappe in treno: giorno 2, 4, 6 e 7.

    Si percorre L’Avenue Verte lungo piste ciclabili riservate, corsie ciclabili e tranquille strade di campagna. Il percorso è pianeggiante soprattutto quando segue il corso dei fiumi, per poi diventare leggermente più difficile nelle zone rurali, specialmente in Inghilterra. L’intero percorso da Parigi a Londra è contrassegnato dalla segnaletica cicloturistica Avenue Verte.

     

    Questo tour è adatto a tutti coloro che utilizzano la bicicletta (quasi) quotidianamente e non temono cavalcavia e brevi salite. Una persona con una preparazione ciclistica di base può godersi questo itinerario. Potete allenare le gambe affrontando qualche facile salita in più nel fine settimana.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza.
    Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Parigi a in bus o in taxi.

    Parigi è collegata ai seguenti aeroporti :
Parigi Charles de Gaulle 20 km, Parigi Orly 20 km e Parigi Beauvais 80 km

    Sono collegati dalle seguenti compagnie aeree:
    Easyjet: da Venezia, Catania, Milano, Roma, Olbia
    Airfrance: da Venezia, Bologna, Firenze, Napoli, Roma
    Vueling: da Milano, Roma, Firenze
    Transavia: da Palermo
    Ryanair: da Milano, Venezia, Bari, Palermo, Roma

    Potete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

    PARIS ROISSY CHARLES DE GAULLE (CDG) - www.aeroportsdeparis.fr

    Collegamento in treno:


    - dall’aeroporto alla stazione ferroviaria Gare du Nord: treno RER B direzione “Saint Rémy lés Chevreuse/Robinson” circa ogni 15 minuti nei giorni feriali, tempi di trasferimento 25 minuti, prezzo del biglietto sui 10 €.


    Collegamento in bus:


    - dall’aeroporto alla stazione dei treni Gare de l’Est: bus n° 350 parte ogni 20-30 minuti (trasferimento di ca. 45/50 minuti, biglietto sui 6 €).

    PARIS ORLY (ORY) - www.aeroportsdeparis.fr

    
Collegamento in tram:


    - dall’aeroporto alla stazione della metropolitana “Villejuif-Louis Aragon”: linea T7 del tram direzione “Villejuif-Louis Aragon”, terminal della stazione n°7: ogni 15 minuti, tutti i giorni della settimana, trasferimento 45 minuti, biglietto sui 4 €.


    Collegamento shuttle bus + treno:


    - dall’aeroporto a Paris Gare d’Austerlitz: shuttle bus fino alla stazione ferroviaria gare de Pont de Rungis (trasferimento 10 minuti) + RER C (trasferimento 25 minuti).

    PARIS BEAUVAIS (BVA) - www.aeroportbeauvais.fr

    
Collegamento shuttle bus:

    
- dall’aeroporto a Porte Maillot: shuttle bus (prezzo biglietto € 17 a persona, trasferimento sui 75 minuti). Partenze ogni 20/25 minuti dopo ogni atterraggio. Il punto di ritrovo è tra il Terminal 1 e il Terminal 2.

    
Collegamento bus + treno:


    - dall’aeroporto alla stazione ferroviaria di Beauvais: shuttle bus, trasferimento sui 30 minuti, biglietto € 4 (acquistabile a bordo) e bus n°12, trasferimento sui 20 minuti, biglietto ca. €1;

    
- dalla stazione ferroviaria di Beauvais a Parigi Gare du Nord: collegamenti ferroviari frequenti, trasferimento sugli 80 minuti, biglietto €16.

    TRASPORTI PUBBLICI A PARIGI


    Mappe e informazioni sui trasporti pubblici a Parigi su: www.ratp.fr

    In treno

    Per collegamenti dall’Italia verso Parigi consultate orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure le ferrovie francesi SNCF (www.voyage-sncf. com).


    In auto
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Parigi o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

    Parcheggio
    Per l’intera durata della vacanza potrete lasciare la vostra auto all’hotel di pernottamento fino ad esaurimento posti o nei parcheggi nelle vicinanze.

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Abbiamo selezionato accuratamente per voi gli hotel di questo tour. Le strutture sono facilmente raggiungibili dalla ciclabile seguendo le indicazioni del roadbook e situate vicino alle principali attrazioni delle città.

     

    Pernotterete per lo più in hotel 3/4*, con un hotel 2* a Gisors.
    Quattro di queste strutture hanno la piscina, e 2 di esse sono anche fornite di zona benessere.

     

    Al momento della prenotazione specificate il tipo di stanza richiesto:
    - una camera doppia ha un unico letto (matrimoniale)
    - una camera twin di solito ha un letto matrimoniale e un letto aggiunto/divano letto
    - una camera tripla di solito ha un letto matrimoniale e un letto aggiunto/divano letto

     

     

  • Bici e accessori

    Le citybike Girolibero sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure. Al momento della prenotazione potete scegliere tra i seguenti tipi di biciclette:
    - Citybike 27 rapporti Shimano Deore
    - Bici elettriche

     

    Caratteristiche:
    - telaio in alluminio
    - parafanghi
    - portapacchi
    - sella comfort in gel
    - copertoni anti foratura Schwalbe Marathon
    - manopole poggiapalmi
    - sistema Speed Lyfter

     

    Accessori
    Tutte le nostre bici adulto sono dotate di:
    1 contachilometri
    1 borsa laterale Ortlieb
    1 borsa manubrio o 1 portamappa
    1 borraccia per l’acqua (0,75 l)
    1 kit di riparazione a stanza: una camera d’aria di ricambio, una pompa, 2 chiavi a brugola, 1 chiave per estrarre il copertone, pezze e mastice
    1 lucchetto a combinazione

    Al momento della prenotazione potete noleggiare anche i caschetti (misure 54-61). I nostri caschetti sono conformi alla norma DIN EN 1078 (CE).

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera.

     

    Riceverete a casa:
    - scheda del viaggio
    - descrizione del percorso in italiano
    - mappe del tour

    - Cicloguida Girolibero Greens “Da Parigi a Londra”

    - assicurazione medico/bagaglio
    - depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:
    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    - lista degli hotel
    - documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete all'arrivo:
    - voucher degli hotel
    - etichette bagaglio

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo.

     

     

  • Al vostro fianco

    Incontro di benvenuto
    A Parigi incontrerete un nostro collaboratore che sarà a vostra disposizione per:
    - presentarvi il tour
    - consegnarvi le biciclette a noleggio
    - rispondere ad eventuali domande (ca. 30 minuti).

     

    L’orario esatto dell’incontro di benvenuto sarà specificato nel Documento Finale. Per favore fateci sapere se non potete essere presenti all’incontro.

     

    Assistenza
    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione due numeri di emergenza da contattare in caso di necessità: il numero di Girolibero in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello del referente locale.

     

    In questo tour offriamo MAXI assistenza: potrete contare sul supporto di un veicolo sempre nelle vicinanze e godere così di una vacanza in piena libertà.

  • 38 Impressioni di viaggio
    • Mario

      Vacanza del 18-25 agosto 2018

      Pubblicazione 21 ottobre 2018

      Viaggio all'apparenza facile, ma con qualche difficoltà se si pensa che non mancano i tratti di sterrato che mettono alla prova braccia e fondo-schiena. La penultima tappa la più impegnativa con saliscendi continui e un tratto finale di sterrato di circa 10 chilometri. Nel complesso un viaggio che lascia molta soddisfazione per la varietà dei percorsi e dei paesaggi che propone.
    • Fabio

      Vacanza del 21-28 luglio 2018

      Pubblicazione 11 ottobre 2018

      Vacanza unica per la modalità e paesaggi.
      In alcuni momenti vi domanderete: "..chi me lo ha fatto fare?",
      ma rimarrà sempre tre vostri più bei ricordi.
      Lo dico essendo questo il mio 5° viaggio in bici.
    • Gianandrea

      Vacanza del 25 agosto - 01 settembre 2018

      Pubblicazione 29 settembre 2018

      Da consigliare!
    • Gabriella

      Vacanza del 11-18 agosto 2018

      Pubblicazione 27 settembre 2018

      Bellissimo viaggio a dirlo sembra un'impresa, buonissima l'organizzazione, ringrazio i due "tecnici" Omar e Michele, "preziosi".
      Viaggio che consiglio a chi ama la bici anche se non ne fa un grande uso, di sicuro viaggierò ancora con GIROLIBERO.

      Grazie di tutto.
    • Paolo Rodolfo

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      AVENUE VERTE PARIGI-LONDRA grande fascino, bei paesaggi me lo aspettavo un po' meno impegnativo per i numerosi saliscendi anche abbastanza ripidi, speravo un po' più arte e cultura a parte le due Capitali, Normandia un po' una delusione, nel complesso non posso dare un bellissimo voto: mi aspettavo un po' meglio. Organizzazione di Girolibero comunque impeccabile.
    • Marco

      Vacanza del 21-28 luglio 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Foto con la stessa bici sotto la torre Eiffel e Westminster non ha prezzo.
    • Laura

      Vacanza del 18-25 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Nel complesso giro molto bello.
      Lo consiglio sicuramente!
    • Mariella

      Vacanza del 03-10 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Molto buona
    • Stefano Bruno

      Vacanza del 10-17 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      E' un percorso che richiede allenamento. Non ha niente a che fare con le ciclabili di Austria e Germania.

      giroliberoGirolibero risponde

      Eh sì Stefano, qui c'è bisogno di un po' di allenamento in più, soprattutto nelle zone rurali. Ma in caso di bisogno siamo sempre lì con il nostro valente personale :)
    • Nadia

      Vacanza del 30 giugno - 07 luglio 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Viaggio da consigliare, itinerario stupendo, organizzazione ottima e poi arrivare a Londra in bici... cosa c’è di più bello!
    • Alessandro

      Vacanza del 11-18 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Da non perdere se non siete mai stati a Londra e/o Parigi o se amate molto queste città. Allenatevi per 4-5 ore di sella e preparatevi alle possibili piogge, fanno parte del luogo.
    • Alfredo

      Vacanza del 14-21 luglio 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Un viaggio meraviglioso
    • Alessandro Maria

      Vacanza del 10-17 agosto 2018

      Pubblicazione 25 settembre 2018

      Bellissima esperienza assolutamente affrontabile con un minimo di allenamento soprattutto inteso come abitudine a stare qualche ora in sella.
    • Giorgio

      Vacanza del 19-26 agosto 2017

      Pubblicazione 31 agosto 2017

      Itinerario piacevole nelle campagne e foreste sia francesi che inglesi. Possibilità di visitare 2 grandi capitali europee. Hotel perfetti alcuni anche troppo lussuosi. L'unico inconveniente è che chi viaggia senza guida deve farsi qualche km in più per qualche errore nel seguire l'itinerario.
    • Mario

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Vacanza molto bella e interessante. Ottima l'assistenza di Girolibero. Vogliamo ringraziare anche Tamara e il suo staff per i preziosi aiuti e consigli, anche se non facevamo parte del gruppo.
    • Flora

      Vacanza del 11-18 agosto 2017

      Pubblicazione 23 agosto 2017

      Ciclabile impegnativa ma molto bella. Rilassante pedalare tra i paesaggi dell'impressionismo francese e tra le farm inglesi. La partenza da Parigi e l'arrivo a Londra emozionanti.
      Alcune tappe come già detto impegnative ma fattibili con un poco di allenamento. Hotel e sistemazioni confortevoli.
      Il vostro personale cordiale disponibile e gentile.
      Esperienza che consiglio a chi come noi piace pedalare.
    • Paola Francesca

      Vacanza del 08-15 luglio 2017

      Pubblicazione 20 agosto 2017

      Vacanza "impegnativa" da più punti di vista ma trovarsi sulle coste dell'alta Normandia in bicicletta ricompensa di ogni fatica linguistica, fisica e di orientamento :-)!
    • Serafina

      Vacanza del 04-11 agosto 2017

      Pubblicazione 16 agosto 2017

      un bel percorso, con qualche salita, comunque fattibile anche da chi come me non è una ciclista tutto l'anno... bello l'attraversamento di Parigi e della Normandia; l'arrivo a Londra, molto bello; belli i paesaggi sia per la natura (la Senna, la campagna francese e inglese, le fattorie ed i castelli); gentili e accoglienti le persone incontrate
    • Daniele

      Vacanza del 01-08 luglio 2017

      Pubblicazione 10 agosto 2017

      Un viaggio che rappresenta una piccola impresa personale ma che è fantastico per ogni pedalata, ogni paesaggio, ogni persona incontrata.
      Sconsigliato alla prima esperienza di vacanza in bici.
    • Laura

      Vacanza del 27 maggio - 03 giugno 2017

      Pubblicazione 06 agosto 2017

      Una esperienza indimenticabile.
    • Stefano

      Vacanza del 08-15 luglio 2017

      Pubblicazione 21 luglio 2017

      Bella l'accoglienza in Francia da parte di tutti quelli che abbiamo incontrato.
      Belle le persone che abbiamo avuto la fortuna di conoscere e che con noi hanno condiviso quest'esperienza: speriamo di mantenere i contatti.
    • Bruno

      Vacanza del 08-15 luglio 2017

      Pubblicazione 20 luglio 2017

      Voto 8. Una nota distintiva di ogni viaggio è l'elemento umano e le vacanze cicloturistiche soddisfano appieno la possibilità di incontrare persone vivaci e simpatiche. Ringraziamo la guida Tamara che pur non accompagnando noi viaggiatori individuali è stata sempre molto disponibile e prodiga di suggerimenti. Buon Lavoro. Cordialmente Rosalba e Bruno
    • Marco

      Vacanza del 01-08 luglio 2017

      Pubblicazione 16 luglio 2017

      Un giro da provare per vedere percorsi poco turistici ma molto "veri" della Normandia e della campagna londinese.
    • Alessandro

      Vacanza del 10-17 giugno 2017

      Pubblicazione 16 luglio 2017

      Viaggio assolutamente consigliato per chi vuole un percorso distensivo e in mezzo alla natura adatto a famiglie con bambini in Francia, un po' difficoltoso in G.B. per la velocità di guida degli inglesi, le strade strette e la circolazione a sinistra ( noi continuiamo e ripetere ai nostri figli "STAI A DESTRA!").
      Lungo il percorso si possono visitare alcuni castelli, chiese e centri abitati veramente carini, anche se minori, si possono trovare dei bei posti per sostare, mangiare qualcosa o semplicemente bere un caffè seduti nella piazza di qualche paese; è un tipo di viaggio che fa scoprire dei posti che altrimenti in macchina (anche volendo fare percorsi alternativi) non visiteresti mai.
    • Maria Grazia

      Vacanza del 24 giugno - 01 luglio 2017

      Pubblicazione 12 luglio 2017

      OK. Lo consiglierò ad altri amici ... incuriositi che si possa andare in bici dal centro di Parigi al centro di Londra.
    • Massimo

      Vacanza del 17-24 giugno 2017

      Pubblicazione 10 luglio 2017

      Bellissimo itinerario e ottima l’organizzazione, molto apprezzata la traccia gps dell’itinerario che è di aiuto in caso di dubbi. Il percorso, per la lunghezza delle tappe e il profilo altimetrico, richiede un po’ di allenamento. Buono il livello medio degli hotel, anche se uno decisamente troppo lontano dal centro.
      E’ stata una bellissima esperienza (anche grazie al tempo quasi sempre soleggiato e caldo) e tanta la soddisfazione ed emozione all’arrivo a Londra.
    • Maia

      Vacanza del 17-24 giugno 2017

      Pubblicazione 07 luglio 2017

      Vacanza super consigliata. Belli i percorsi nelle due capitali ma soprattutto nella natura...immensi campi di grano, lavanda, le meravigliose bianche scogliere della costa inglese, mucche di ogni tipo, scoiattoli, fattorie. Alberghi per la maggior parte di buon/ottimo livello e piacevolissimo idromassaggio/piscina a fine giornata in 4 tappe. Per chi, come me, non ha una grande preparazione atletica, alcuni giorni possono risultare un po' pesanti per le salite e i tratti sterrati...ma un po' di forza di volontà e di training autogeno sono sufficienti a portare a termine tutte le tappe.
    • Attilio

      Vacanza del 03-10 giugno 2017

      Pubblicazione 15 giugno 2017

      consiglio a tutti i biciamatori di fare questo giro ....è bellissimo.
    • Daniele

      Vacanza del 20-27 maggio 2017

      Pubblicazione 01 giugno 2017

      L'uscita da Parigi e entrata a Londra molto difficoltosa .

      giroliberoGirolibero risponde

      Grazie Daniele! In effetti entrare e uscire dalle grandi città comporta sempre qualche attenzione in più. Cercheremo di migliorare le nostre istruzioni!
    • Jillian, UK

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 18 ottobre 2016

      Hi
      I just wanted to thank you so much for the support and organisation of our Paris to London trip. We left on the 3 September and had such a brilliant time. The hotels we stayed in were exceptional and the final night at Westminster Bridge was very special. As long as we followed your directions nothing went wrong, occasionally we deviated and made life a little complicated for ourselves.

      Please thank Matteo for me. When we were feeling a little nervous about things he made us feel confident everything would be OK, and it was!

      Keep up the good work.

      Many thanks
    • Paola

      Vacanza del 13-20 agosto 2016

      Pubblicazione 18 settembre 2016

      La vacanza è' andata bene rimaniamo sempre un po' scontenti delle loc intermedie in quando si arriva in paesetti poco turistici in più con hotel veramente fuori mano riuscire a gestire le cene dopo 70 km diventa pesante. In questo tour gli hotel che ci hanno proposto la cena non sono stati all'altezza .
    • Gabriele

      Vacanza del 30 luglio - 06 agosto 2016

      Pubblicazione 12 settembre 2016

      Dopo 10 anni abbiamo viaggiato di nuovo con Girolibero. Il tempo non è trascorso invano: il livello organizzativo è migliorato e ci ha permesso di trascorrere una vacanza di alto livello. Complimenti!!!
      Gabriele
    • Francesco Maria

      Vacanza del 05-12 agosto 2016

      Pubblicazione 12 settembre 2016

      Bellissimo viaggio, perfetta l'organizzazione. le bici nuove e in ottime condizioni.
    • Fortunato

      Vacanza del 06-13 agosto 2016

      Pubblicazione 11 settembre 2016

      Parigi Londra è stato una bella avventura.
    • Alberto

      Vacanza del 20-27 agosto 2016

      Pubblicazione 10 settembre 2016

      esperienza intensa e piacevole
    • Virna

      Vacanza del 12-19 agosto 2016

      Pubblicazione 10 settembre 2016

      Partire da notre dame e arrivare a Westminster che dire.... un"'esperienza entusiasmante. Il percorso è bellissimo e sempre vario, emozionante ogni giorno. L'organizzazione come sempre impeccabile, ottimi gli hotel, quasi fin troppo per una vacanza on the road...
    • Stefano

      Vacanza del 13-20 agosto 2016

      Pubblicazione 09 settembre 2016

      Organizzazione molto valida con furgone al seguito mattina e sera, sia per trasportare i bagagli, che per qualsiasi problema di assistenza.
      Hotel quasi tutti 3/4 stelle ... l'unico 2 stelle, perche' non c'era alternativa in zona.
      L'unico appunto, potrebbe essere poter usufruire di hotel piu' centrali, alla sera spesso di arriva stanchi e si rischia di cenare in albergo, per non affrontare il tragitto fino in centro paese.
      Tour comunque consigliato !!!
    • Paola

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 27 luglio 2016

      Molto appagante: impegnativa ma ricca di bellezza. È una soddisfazione arrivare e averla vissuta intensamente ogni giorno!! Insomma, molto bello.
  • 1 Varianti
  • 4 Da combinare
    mostra tutti dividi
    • 1/1

Dettagli vacanza

 

da 810 €

8 giorni / 7 notti, hotel 2/3/4*

da 778 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 01.03.2019

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

Individuale

 

Date di partenza

Ogni sabato dal 29.06 al 24.08.2019 e ogni venerdì dal 02.08 al 09.08.2019

Partenze extra possibili con un minimo di 8 persone (preventivo su richiesta)

 

Quota per persona

810 € hotel 3/4*, con un hotel 2* a Gisors

 

Quota comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • Incontro di benvenuto
  • Materiale informativo in ITALIANO
  • Trasporto bagagli
  • Mezzo al seguito
  • Assistenza MAXI
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Tasse di soggiorno

 

Transfer da Dieppe a Newhaven: per la prenotazione dovrete fornirci il nome e cognome esatti come compaiono sul vostro documento (carta d’identità o passaporto), nazionalità, data di nascita, numero e data di scadenza del documento.
Questi dati sono necessari per la prenotazione del traghetto.

 

Quota non comprende

  • Transfer in treno del giorno 6 e 7
  • Quanto non specificato dalla voce “Quota comprende”

 

Supplementi per persona
490 € camera singola
85 € noleggio bici
195 € bici elettrica
15 € caschetto

 

Notti extra in doppia/singola con colazione:
90/170 € a Parigi


Riduzioni
150 € terza persona in camera

 

Attenzione
All’inizio del tour un nostro collaboratore vi attenderà a Parigi per consegnarvi le biciclette e darvi gli ultimi consigli sul tour. Vi preghiamo di segnalarci eventuali ritardi.

Ricevi la
newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!

payment