Individuale Bici

Cod. FR163

Francia / Via Rhôna

La Ciclabile del Rodano da Condrieu ad Avignone

L'ultima parte della ciclabile del Rodano, o Via Rhôna, coincide anche con l'Eurovelo 17, quella che dalla Svizzera attraversa il Lago di Ginevra e la Provenza fino al mare Mediterraneo. Questo tratto francese ha numerose riserve naturali, a partire dal rigoglioso Parco Naturale Regionale del Pilat: un vero respiro di serenità dopo il caos della vita quotidiana. Ma incontrerete anche le cittadine di Valenza e Avignone, che con la loro vivace vita e le numerose attrazioni culturali riusciranno a rendere questa vacanza indimenticabile.
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo individuale a Condrieu. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota. 

    Piccolo paese di 4.000 abitanti, Condrieu è in realtà famoso tra i gourmet di tutto il mondo per due prodotti DOP locali: il formaggio di capra, “La Rigotte de Condrieu”, e soprattutto per il suo prestigioso vino bianco, “le Condrieu”. Mentre preparate le vostre papille gustative, date un’occhiata attorno: siete proprio alla porta d’entrata del Parco Naturale Regionale del Pilat, racchiusi tra il Rodano e la sua piccola isola e le colline coltivate a vite. Davvero un bel panorama diversificato che contorna questo abitato dal lungo passato. Consigliati due passi tra la torre Garon, l’antico convento della Visitazione, la chiesa di Saint Étienne e il villaggio dell’isola dei Pescatori. 

     

    2° Condrieu – Tain l’Hermitage (55 km)

    Terrazzamenti di vigneti, rigogliosi frutteti e una ciclabile tutta per voi: ecco le caratteristiche della giornata, da pedalare tutta lungo fiume, nella valle del Rodano. Tra i piccoli paesi di Saint-Pierre-de-Bœuf e Sablon si trova la riserva naturale dell’isola della Platière, che vi ricorda il lato selvaggio del fiume. Dopo qualche salita raggiungete Tournon e la gemella Tain l’Hermitage: divise dal fiume, vengono riunite dal ponte Europa che utilizzerete per raggiungere la vostra struttura. La sera, una splendida vista di fronte a voi: il castello di Tournon, magnificamente illuminato. 

     

    3° Tain l’Hermitage – Le Pouzin (60 km)

    Con in tasca un piccolo ricordo di Tain, Città del Cioccolato, si inizia a pedalare. Il particolare paesaggio naturale tra Rodano e il suo braccio Iône saprà sorprendervi piacevolmente, mentre con tutta calma raggiungete la città di Valenza. Con i suoi mercati colorati, i suoi giardini, la vitalità dei suoi quartieri e delle vie pedonali, Valenza annuncia la Provenza. Dopo la classica foto di fronte al chiosco Peynet, ripartite alla volta di Charmes e Beauchastel fino a raggiungere Le Pouzin, vostra meta. 

     

    4° Le Pouzin – Pierrelatte (60 km)

    Oggi la Via Rhôna prende un forte accento culturale: sopportate il breve tratto industriale vicino a Cruas, ne sarete ben ricompensati. Oltre alla bellissima chiesa abbaziale di Cruas, troverete altri tre paesi medievali, Rochemaure, Vivers e Bourg-Saint-Andréol e la città di Montélimar con il castello di Adhémar. Lasciando da parte la cultura, la giornata prevede anche un nuovissimo ponte himalaiano a Rochemaure. Una piccola variante che si allontana dalle rive del Rodano vi conduce a Pierrelatte, piacevole cittadina dal caratteristico mulino.   

     

    5° Pierrelatte – Avignone (65 km)

    In picchiata verso il sud! Arriverete ben presto a Pont-Saint-Esprit con il suo ponte medievale del 1200 tuttora utilizzato. Consigliata la chiesa di San Saturnino che vi invita alla visita, svettando tra le case sul Rodano. Su strade secondarie tornerete infine alla ciclabile nei pressi di Caderousse, piccolo paese dalle case di pietra e la bella chiesa di San Michele.Tra i vigneti di Châteauneuf-du-Pape, vedrete in lontananza la torre di Philippe Le Bel che vi annuncia Villeneuve les Avignon e, infine, Avignone. Il Palazzo dei papi, il ponte di Avignone, il chiostro di St Louis, il Museo del piccolo Palazzo, il museo Lapidario, il museo Angloadon, la cattedrale,.. tantissime sono le attrazioni, buona visita!    

     

    6° Avignone 

    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    L’itinerario segue in toto la ciclabile del Rodano, o ViaRhôna, per la maggior parte su ciclabili esclusive fino a Valenza. Dopo questa città ci sono tratti su strade secondarie condivise con il traffico (solitamente limitato). In particolare, da Valenza a Sauce-sur-Rhône e Pierrelatte e Mondragon, e qualche tratto ancora provvisorio, soprattutto vicino ad Avignone.

     

    Il percorso è principalmente pianeggiante, si segnala solo qualche salita tra Sablon e Tain l’Hermitage, Valenza e Le Pouzin, Châteunaeuf-du-Rhone e Avignone. L'itinerario è ben segnalato con il logo della ViaRhôna.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

     

    In aereo

    L’aeroporto più vicino a Condrieu è Lione ed è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Dall’aeroporto per raggiungere a Condrieu potrete prendere un treno con uno o due cambi e raggiungere la stazione di St Clair du Rhone (chiamata anche St Claire les Roches). La durata sarà ca. 2-4 ore, costo 30-60 €. Per maggiori informazioni consultate il sito www.sncf.com. Dalla stazione al vostro hotel potrete prendere un taxi. 

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Condrieu, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.sncf.com. Dalla stazione al vostro hotel potrete prendere un taxi. 

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Condrieu. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

    Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: circa 9,20 euro per 10 giorni, Svizzera: circa 38,50 euro valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.

     

    Parcheggio

    È possibile lasciare l’auto gratuitamente vicino al vostro hotel. 

     

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 5 pernottamenti in hotel 3/4*
    • tutte le colazioni

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • riceverete la lista hotel definitiva con il Documento Finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate
    • può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata
    • la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici previste per questo tour sono:

    • da uomo ibride SCOTT: SUB Sport 20*
    • da donna ibride SCOTT: SUB Evo 30*
    • a pedlata assistita

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • borse laterali;
    • lucchetto;
    • pompa;
    • kit di riparazione.

     

    Il casco è obbligatorio fino a 12 anni. Purtroppo non è possibile noleggiarlo, ma consigliamo sia agli adulti che ai bambini di usarlo sempre. 

     

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri. Ecco come vi invieremo il pacchetto informativo (uno per camera): 

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • la scheda della vacanza
    • il voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il Documento Finale, con le ultime informazioni fondamentali
    • le tracce GPS

     

    Riceverete all'arrivo sul posto:

    • il roadbook del percorso in inglese
    • le etichette bagaglio
    • le mappe del tour

     

    E se manca qualcosa, avvisateci subito!

     

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione due numeri di emergenza: 

    • quello di Girolbero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • quello del referente locale.

Dettagli vacanza

 

da 820 €

6 giorni / 5 notti, hotel 3/4*

Formula vacanza

individuale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 1.04 al 31.10.20

 

Minimo 2 persone

 

Quota per persona in doppia

820 € hotel 3/4*

 

Comprende

  • 5 pernottamenti con colazione 
  • trasporto bagagli 
  • materiale informativo
  • tracce GPS
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

Non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • dispositivo GPS
  • contachilometri e caschetto
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

 

Supplementi

360 € camera singola 

180 € noleggio bici 

260 € bici elettrica

 

Notti extra in doppia/singola con colazione:

120/200 € a Condrieu

115/160 € a Avignone

Vacanze Trekking in Italia
Camminare lungo i sentieri più belli delle Dolomiti, Puglia passando per gli antichi Cammini. E puoi cancellare fino a 14 giorni dalla partenza!
Fai vincere le tue #fotonelcassetto
Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Leggilo nel Blog!
Happy to be here, è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, curiosità sulle ciclabili e molto altro.
Ricevi la Newsletter

Anche in questo momento ti facciamo viaggiare, ma da casa, con curiosità per gli amanti della bici.

 

Lasciati ispirare
Vorresti viaggiare? Intanto sfoglia il nostro Catalogo e lasciati ispirare.

Purtroppo non è possibile prenotare questa vacanza nel 2020, peccato!

Le partenze riprenderanno nel 2021.

 

>Guarda dove puoi viaggiare quest'anno

Chiudi Chiudi
payment