Individuale Bici e Famiglia

Cod. GB042

Regno Unito / Scozia

Dove le leggende diventano realtà

La misteriosa Scozia vi aspetta in questo tour dedicato anche ai piccoli ciclisti. Tenebrosi castelli, colline selvagge e villaggi preistorici fanno da sfondo alle storie e alle leggende che rendono le terre del nord così affascinanti. Ma attenti alle magiche creature che popolano questi splendidi paesaggi: potrebbero farvi dimenticare la via di casa!
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo individuale a Callander. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    La scoperta della misteriosa Scozia inizia dalla cittadina di Callander, proprio alle porte di una delle zone più belle di questa terra: il parco naturale di Trossachs. Qui lo sguardo spazia su colline e laghi, tra cui l’ampio Loch Lomond: scenari selvaggi che hanno fatto da sfondo a epiche vicende storiche, tra cui quelle di Rob Roy, il “Robin Hood” scozzese.

     

    2° Callander – Lago Katrine (30 km)
    Pedalando lungo le rive del lago Venachar, vi ritroverete immersi nel magico mondo delle leggende scozzesi. Si dice infatti che in queste acque si nasconda un Kelpie, un demone in forma di cavallo bianco: chi è così incauto da montargli in groppa rischia di essere trascinato per sempre in fondo al lago! Continuerete quindi verso il lago Katrine, dove potrete concedervi un rilassante giro sul battello a vapore del 1872: scoprirete la natura circostante mentre il capitano vi narrerà altri racconti del luogo. Infine, ritornate a Callander percorrendo una scenografica stradina privata sul lungo lago.

     

    3° Callander – Killin (40 km)
    La tappa si svolge sulla rete ciclabile nazionale lungo il lago Lubnaig, dalla tipica  e silenziosa atmosfera scozzese. Dirigetevi verso il villaggio di Balquihidder: qui si trova una piccola chiesa dove è sepolto il leggendario Rob Roy McGregor. Proseguirete con la dolce salita di Glen Ogle, antica strada militare, contraddistinta dal suo viadotto a 12 archi, e poi via in discesa per raggiungere Killin, sfiorando le spettacolari cascate di Dochart! Pernottamento a Killin.

     

    4° Killin – Aberfeldy (45 km)
    Lasciate il paesino di Killin per costeggiare il lago Tay attraverso stradine ondulate. Qui vi aspetta Kenmore, dove potete visitare lo “Scottish Crannog Centre”, ricostruzione di un villaggio dell’Età del Bronzo: esplorate le capanne costruite su palafitte, imparate ad accendere un fuoco e scoprite come vivevano i nostri antenati! Di nuovo in sella verso Fortingall, paesino molto caratteristico dove si trova il Fortingall Tree, l’albero - un tasso - più antico della Gran Bretagna e forse d’Europa: si stima che abbia non meno di 2000 anni! Tra le fronde di una verdeggiante foresta vedrete poi il castello di Menzies, maestosa costruzione di impianto cinquecentesco, per poi continuare fino ad Aberfeldy, dove pernotterete.

     

    5° Aberfeldy – Pitlochry (25 km)
    Prima di iniziare la pedalata, vi invitiamo a visitare la distilleria di whisky vicina ad Aberfeldy e, perché no, a fare un giro in canoa sul fiume Tay! La valle in cui si insinua questo corso d’acqua farà da contorno alla prima parte di questa tappa, molto breve proprio per lasciarvi assaporare ogni scorcio in tutta tranquillità. Superata qualche facile salita, si scende dolcemente verso Pitlochry, vostra meta finale.

     

    6° Pitlochry – Castello di Blair – Pitlochry(25 km)
    La cittadina di Pitlochry offre molte attrazioni: due distillerie di whisky, tra cui la più piccola del mondo, e poi il salto dei salmoni nella “Fish and Dam Ladder”, negozi per lo shopping, pub e locali. Se preferite pedalare, consigliamo di visitare il castello di Blair, uno dei più maestosi della Scozia, residenza della famiglia del Duca di Athol. Situato nella selvaggia natura di Scozia, il maniero ricco di storia e di splendidi oggetti d’arte, costumi e armature d’epoca, custodisce anche degli splendidi giardini. Pernottamento a Pitlochry.

     

    7° Pitlochry

    
Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Anche se il paesaggio è contraddistinto da antichi altopiani, colline e valli, si è cercato di scegliere percorsi attorno a laghi e lungo fiumi, in modo che il tour presenti diversi tratti pianeggianti da intervallare ad un semplice saliscendi tra le colline e a qualche breve salita. Soprattutto in questa variante per famiglie, le tappe presentano sempre un chilometraggio molto ridotto, e tre di queste sono circolari, permettendo a chi è più stanco di stare in hotel o fare un giro più corto. Quindi, pur richiedendo un minimo di allenamento nell’affrontare le salite, questo tour si presenta di difficoltà medio-bassa. 

    Anche se la Scozia ha favorito la nascita di una rete ciclabile, la maggior parte di questo tour sarà su stradine secondarie dove il traffico è molto scarso. Talvolta sarà necessario attraversare snodi più trafficati, ma solo per pochi metri. La maggior parte del tour sarà su asfalto, con qualche tratto sterrato. 

    Grazie alle mappe che vi forniranno in loco i nostri corrispondenti non sarà difficile seguire l’itinerario. 

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza.

    Gli aeroporti più vicini a Callander sono Glasgow e Edimburgo.
    Ecco le compagnie aeree che li collegano ai principali aeroporti italiani:

    Queste le compagnie aeree che volano su Glasgow Prestwick:

    Ryanair da Pisa, Roma Ciampino e Roma Fiumicino.

     

    Queste le compagnie aeree che volano su Edimburgo:

    Easyjet da Milano Malpensa, Napoli, Verona, Venezia

    Ryanair da Bologna, Roma Ciampino,Roma Fiumicino, Milano Bergamo, Treviso, Pisa.

    Jet2 da Venezia, Napoli, Verona e Torino.
    Vueling Airlines da Roma Fiumicino.

    British Airways da Firenze. 

    Alitalia da Milano Linate.  

     

    Dall’aeroporto di Glasgow Prestwick (www.scotrail.co.uk) prendete un treno fino a Glasgow centrale, e da qui un altro treno fino a Stirling: l’ultimo treno è alle 19:30. Da Stirling prendete un taxi o un bus fino a Callander (www.citylinkonlinesales.co.uk).

     

    Dall’aeroporto di Edimburgo potrete prendere il bus Airllink 100 fino alla stazione di Edimburgo Waverley Bridge, che parte ogni 10 min, percorrenza 25 min. (www.flybybus.com). Dalla stazione Waverley prenderete il treno fino a Stirling, durata ca.50 min. (www.scotrail.co.uk) e da Stirling un taxi o un bus fino a Callander (www.citylinkonlinesales.co.uk).
     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 6 pernottamenti in hotel 3/4*, guesthouse e pensioni;
    • tutte le colazioni.


    Il pranzo e la cena sono liberi. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire. 


    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in loco, quindi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel Documento Finale. 
    • una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata.
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti. 
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza. 
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli.
    • le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti.

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • bici ibride Scott Sub Cross 40  a 24 rapporti con freno a manubrio. 
    • a pedalata assistita Scott Sub Tour unisex, motore Bosch. La cauzione è pari a £ 350 da pagare solo con carta di credito.

     

    Per bambini fino ai 7 anni sono disponibili questi accessori. Richiedono un po' di attenzione in più e qualche chilometro per fare pratica, e sono la migliore soluzione per chi viaggia con bambini:

    • da 0 a 4 anni (max 30 kg): carrellino coperto da un posto.
    • da 1 a 3 anni (max 20 kg): seggiolino posteriore. 
    • da 4 a 6 anni: cammellini. Ideale per bambini alti tra i 120 e 135 cm, che non sanno pedalare autonomamente e quindi sono sempre al traino dei genitori. La ruota è da 20”.

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • kit di riparazione (con camera d’aria di riserva)
    • pompa
    • lucchetto
    • porta mappa (uno ogni 2 biciclette)
    • porta borraccia (solo su bici standard)
    • una borsa laterale a persona, idrorepellente ma non impermeabile.

     

    Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri. Ecco come vi invieremo il pacchetto informativo (uno per cabina/camera): 

     

    Riceverete a casa, via corriere:

    • la descrizione del percorso in italiano
    • l’assicurazione medico/bagaglio 
    • i depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza: 

    •  la scheda tecnica della vacanza
    • la lista degli hotel
    • il voucher vacanza con la conferma dei servizi prenotati
    • il Documento Finale, con le ultime informazioni fondamentali

     

    Riceverete all'arrivo sul posto:

    • etichette bagaglio
    • descrizione del percorso tour in inglese
    • mappe del tour

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti, mentre troverete tutto il resto sul posto.

     

    E se manca qualcosa, avvisateci subito!

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per le emergenze:

    • il nostro numero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 1 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 752 €

7 giorni / 6 notti, guesthouse, pensioni e hotel 3/4*

da 722 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 10.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

individuale

 

Date di partenza

ogni giorno da 1.04 al 30.09.20

 

Quota per persona in doppia

752 € guesthouse, pensioni e hotel 3/4*

 

Comprende

  • 6 pernottamenti con colazione
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo 
  • tracce GPS
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

Non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • caschetto e contachilometri
  • dispositivo GPS
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

 

Supplementi

420€ camera singola

125 € noleggio bici

255 € bici elettrica

80 € bici bambino

80 € cammellino/carrellino

 

Riduzioni

Per la terza persona in camera:

gratis 0-2 anni 

50% 3-10 anni

25% 11-14 anni

Viaggi di Capodanno
Tante idee in continuo aggiornamento per un San Silvestro fuori dagli schemi!
Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi il catalogo 2020
Prenota la tua copia: il nuovo catalogo è in arrivo da febbraio!
payment