(19 impressioni)

Individuale Bici / Fatti in casa

Cod. IT008

Italia / Puglia

Tra uliveti e mare cristallino

Dagli antichi sassi di Matera agli straordinari trulli di Alberobello, alla scoperta del Salento: penisola nella penisola, prezioso patrimonio culturale sospeso nel Mediterraneo tra cupole e palme, chiese e castelli. Un tour dove i veri protagonisti saranno il caldo sole e il limpido mare.
  • Itinerario

    mappa

    1. Arrivo individuale a Matera e primo pernottamento.
    Secondo un sondaggio svolto dal Sole 24 Ore, Matera non è solo la città dei “Sassi”, i conosciutissimi rioni pietrosi adibiti ad abitazione, ma anche una città con un’ottima qualità di vita, dove ci si muove a piedi dappertutto e i suoi abitanti trovano il tempo per essere cordiali e ospitali. Andate a godervi quest’atmosfera rilassata passeggiando per i suoi viali, alla ricerca degli eccezionali scorci che l’hanno resa il set perfetto per il film “The Passion” di Mel Gibson.

     

    2. Matera–Alberobello (70 km)
    Si parte! Le Murge occidentali hanno il piacere di introdurvi al territorio della Puglia, un terreno dolcemente ondulato tra i campi di grano, i fichi d’india e qualche sporadico casolare bianco. Ecco da lontano il castello di Gioia al Colle. Tendete le orecchie: si dice che tutt’oggi si sentano i lamenti di madonna Bianca Lancia, leggendaria amante di Federico II, rinchiusa qui per gelosia. Via di seguito tra gli ulivi verso il Parco Archeologico di Monte Sannace, dove sono racchiusi i resti di una delle più importanti città dei Peuceti, antica popolazione italica. Dopo la visita si prosegue per Putignano e infine, sforzo finale per superare le ultime salite più impegnative e arrivare ad Alberobello.

     

    3. Alberobello–Ostuni (55 km)
    La città dei Trulli si staglia già alle vostre spalle, mentre voi percorrete gli ultimi chilometri sulla Murgia, tra la campagna pugliese. Giusto per la pausa caffè arrivate a Locorotondo, uno dei borghi più belli d’Italia, dalla tipica forma circolare e caratterizzato dalle cummerse, case i tetti aguzzi e le volte a stella. Dopo un un breve tratto lungo la Ciclovia dell’acquedotto Pugliese raggiungete Cisternino: una difficile salita vi attende, ma verrete ricompensati dall’intrico unico di questo centro storico che assomiglia ad un bianco alveare. Avrete tutto il tempo per fermarvi a riposare e magari fare scorta degli ottimi taralli e friselle, o, perché no, anche per assaggiare un buon piatto di orecchiette. Ultimo tratto per Ostuni, detta anche “La città bianca”.

     

    4. Ostuni–Lecce-Gallipoli (70 km in treno + 50 km in bici)
    Dal finestrino del treno che vi porta a Lecce, Ostuni emerge sfavillante nel sole della mattina sopra la vegetazione circostante. Concedetevi una breve visita al capoluogo culturale della penisola salentina: vi saprà stupire con i suoi palazzi barocchi, tra i quali spicca la Basilica di Santa Croce. E’ anche un ottimo momento per farvi preparare una vera puccia leccese, che potrete mangiare lungo il percorso. Siete pronti quindi per partire verso Copertino e Nardò, su un terreno principalmente pianeggiante che vi conduce infine a Gallipoli, autentica perla dello Ionio.

     

    5. Gallipoli–Santa Maria di Leuca (50 km)
    Un’intera giornata dedicata al mare, con tutti i colori e i profumi che queste coste mediterranee sanno regalare: pini, mirti e ginepri intervallano il blu profondo dello Ionio che si offre con mille calette, spiagge e insenature. La tappa sarà molto facile, per la maggior parte pianeggiante lungo il Salento. Proprio dove finisce la terra e i due mari si incontrano vi attende Santa Maria di Leuca (dal greco “leukos”, bianco) che merita tutta la salita per arrivarci.

     

    6. Santa Maria di Leuca-Otranto (50 km)
    Siete in una delle strada più scenografiche al mondo, che sale e scende lungo tutto il percorso, tra piccoli paesini di pescatori con le case bianchissime, scogliere immerse nella macchia mediterranea e il blu profondo dell’Adriatico che si concede con fantastiche insenature e baie naturali. Imperdibili le grotte Romanelli e Zinzulusa, dove, oltre ai reperti, si sono trovati dei pesci considerati dei fossili viventi. Superate la località termale di Santa Cesarea e quindi Porto Badisco, mitico approdo di Enea, per raggiungere Otranto.

     

    7. Otranto-Lecce (55 km)
    Scoperto l’incanto delle strade lastricate di pietra viva del borgo antico, visitato la cattedrale e il famoso castello Aragonese, si risale finalmente in bici lungo la litoranea adriatica, attraversando i laghi Alimini e la loro particolare macchia mediterranea, così come i piccoli paesi costieri lambiti da spiagge di sabbia finissima. Poco dopo vi troverete di fronte alla riserva naturale “Le Cesine”, dove un incredibile numero di volatili provenienti dall’Africa e dall’Asia riposa durante migrazioni. Traguardo finale: Lecce. Avrete finalmente un po’ di tempo da dedicare a questa splendida città.

     

    8. Lecce.
    Dopo colazione fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso, per esempio, ci potrebbero essere deviazioni temporanee causa cantieri stradali impossibili da prevedere e che normalmente sono segnalate sul posto.

     

  • Caratteristiche
    • Chilometri totali: 330 km
    • Dislivello complessivo: 1.540 m
    • Terreno: 99% asfaltato, 1% non asfaltato
    • Collegamenti in treno tra le città del tour: NO.
    • Possibilità di accorciare le tappe in treno: 3° giorno.

     

    Percorso pianeggiante con brevi tratti collinari su strade quasi sempre asfaltate e a basso traffico (al di fuori dell’alta stagione). Il percorso include meravigliosi tratti lungo la costa.

     

    Questo tour è adatto a tutti coloro che utilizzano la bicicletta (quasi) quotidianamente e non temono cavalcavia e brevi salite. Una persona con una preparazione ciclistica di base può godersi questo itinerario. Potete allenare le gambe affrontando qualche facile salita in più nel fine settimana. 

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel DOCUMENTO FINALE qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Treviso in taxi o in bus. Maggiori dettagli nel documento finale.

     

    In aereo

    L'aeroporto più vicino a Matera è quello di Bari, ed con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:


    Alitalia (www.alitalia.it) da Roma Fiumicino, Milano Linate.
    Easyjet (www.easyjet.com) da Milano Malpensa.
    Ryanair (www.ryanair.com) da Roma Fiumicino, Trieste, Treviso, Bergamo, Pisa, Genova.
    Blu Express (www.blu-express.com) da Torino.

    L’aeroporto di Bari dista solo 70 km da Matera.
    Dall’aeroporto per raggiungere la stazione di Bari Centrale potrete prendere un treno locale (durata della tratta 15 min, partenze ogni mezz’ora) oppure un bus navetta Shuttle Bus Tempesta (durata della tratta 30 min, prezzo del biglietto € 4, partenze ogni ora. Per informazioni www.autoservizitempesta.ite
    Da qui prendete un altro treno per Matera (durata della tratta ca. 90 min, prezzo del biglietto ca. € 6 - www.fal-srl.it). Servizio delle Ferrovia Appulo Lucane.

    In alternativa potete raggiungere Matera anche in bus con il servizio Bus Pugliairbus. Durata della tratta ca. 75 min., prezzo del biglietto: € 7 (www.aeroportidipuglia.it, ci sono 3/4 corse al giorno).

    Anche l’aeroporto Brindisi è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:


    Alitalia (www.alitalia.it) da Roma Fiumicino, Milano Linate.
    Easyjet (www.easyjet.com) da Milano Malpensa.
    Ryanair (www.ryanair.com) da Bologna, Torino, Roma Fiumicino, Bergamo.

    Dall’aeroporto di Brindisi per raggiungere Matera potrete prendere : una navetta Shuttle Bus STP che parte ogni 30 min per arrivare fino alla stazione di Brindisi (partenze dalle 5:30 alle 23:45) Durata della tratta ca. 15 min, prezzo del biglietto ca. € 2;
Da qui fino a Bari in treno per ca. 80 min, prezzo del biglietto € 9-17 a seconda del tipo di treno (www.trenitalia.com) e successivamente un ultimo tratto sempre in treno per arrivare  Matera (durata della tratta ca. 90 min., prezzo del biglietto ca. € 6, www.fal-srl.it)

     

    In treno

    Matera (stazione Matera Villa Longo) è servita dalle Ferrovie Appulo Lucane a scartamento ridotto F.A.L. che la collegano a Bari (60 km) in tempi che vanno dai 60 ai 90 minuti.
    Attenzione, nei giorni festivi i treni non viaggiano: il collegamento è comunque assicurato dal servizio bus sostituitivo.
 Per chi giunge dai centri più prossimi alla costa tirrenica (Firenze, Roma, Napoli), potrebbe essere utile raggiungere la stazione di Ferrandina, da cui partono bus di collegamento per Matera gestiti dalle Ferrovie Appulo Lucane.
Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com e www.fal-srl.it

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Matera.Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

    Parcheggio

    L’hotel di Matera non dispone di parcheggio. E’ comunque possibile lasciare l’auto presso il parcheggio “Garage Damasco” - Recinto XX Settembre, 12 - al costo di circa 10 € al giorno.

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Abbiamo selezionato accuratamente per voi gli hotel di questo tour. Le strutture sono facilmente raggiungibili dalla ciclabile seguendo le indicazioni del roadbook e situate vicino alle principali attrazioni delle città.

     

    Pernotterete per lo più in hotel 3/4* (ad Alberobello: Trulli, B&B o Residence).

     

    Tutte le stanze sono dotate di servizi privati e aria condizionata. Nei Trulli non è presente l’aria condizionata, perché viene sfruttato l’antico metodo di isolamento termico tipico di queste strutture.

     

    Al momento della prenotazione specificate il tipo di stanza richiesto:
    - una camera doppia ha un unico letto (matrimoniale)
    - una camera twin ha due letti singoli
    - una camera tripla di solito ha un letto matrimoniale e un letto aggiunto

     

  • Bici e accessori

    Le citybike Girolibero sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure. Al momento della prenotazione potete scegliere tra i seguenti tipi di biciclette:
    - Citybike 27 rapporti Shimano Deore
    - Bici elettriche

     

    Caratteristiche:
    - telaio in alluminio
    - parafanghi
    - portapacchi
    - sella comfort in gel
    - copertoni anti foratura Schwalbe Marathon
    - manopole poggiapalmi
    - sistema Speed Lyfter

     

    Accessori
    Tutte le nostre bici adulto sono dotate di:
    1 contachilometri
    1 borsa laterale Ortlieb
    1 borsa manubrio o 1 portamappa
    1 borraccia per l’acqua (0,75 l)
    1 kit di riparazione a stanza: una camera d’aria di ricambio, una pompa, 2 chiavi a brugola, 1 chiave per estrarre il copertone, pezze e mastice
    1 lucchetto a combinazione

     

    Al momento della prenotazione potete noleggiare anche i caschetti (misure 54-61). I nostri caschetti sono conformi alla norma DIN EN 1078 (CE).

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera.

     

    Riceverete a casa:

    • scheda del viaggio
    • descrizione del percorso in italiano
    • mappe del tour
    • assicurazione medico/bagaglio 
    • depliant informativi e cicloguida Girolibero “Puglia”

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • lista degli hotel
    • documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

    Riceverete all'arrivo:

    • voucher degli hotel
    • etichette bagaglio

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo.



     

  • Al vostro fianco

    Incontro di benvenuto
    A Matera incontrerete un nostro collaboratore che sarà a vostra disposizione per:
    - presentarvi il tour
    - consegnarvi le biciclette a noleggio
    - rispondere ad eventuali domande (ca. 30 minuti)

     

    L’orario e il luogo esatto dell’incontro di benvenuto saranno specificati nel Documento Finale. Per favore fateci sapere se non potete essere presenti all’incontro.

     

    Assistenza
    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione un numero di emergenza da contattare in caso di necessità: il numero di Girolibero in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00.

  • 19 Impressioni di viaggio
    • Rachael

      Vacanza del 2018

      Pubblicazione 08 ottobre 2018

      Just back from our Apulia tour (third time) and we wanted to give some feedback. Lots of experience now. Overall we would say this is a really great tour, very well organised, timings are great, some interesting hotels.
      A big thank you to Marco for the fantastic guide, so helpful to have it and all its suggestions.

      We found the combination of the maps, road directions and the guide a great combination, plus the bike computer, it turned some of the other people doing the tour didn't understand how to use them, and the combination.

      So general feedback, some lovely and great and interesting hotels. We particularly like the Ostuni, Otranto, Sassi and Leuca hotels, all of which are lovely in lots of different ways.

      The new Day 2 route including the aquaduct. This new route is far more challenging than the old one, with the very long and difficult hill up to Cisternino. Personally I prefer the old route over this one. The aquaduct surface is very rough and so very challenging, and the big hill is just extremely difficult.

      Day 1: We think you should advise people to take a picnic on this day as there are so few villages to buy lunch along this day's route and as people are stressed a little from working out how to use the bike and maps and so on.

      Lecce, the hotels. We have been in 3 different ones now, and they are all quite far out. Since Lecce is such a lovely place to end it would be great if the hotel could be in the old city. Of the 3 hotels we have stayed in with you, this year's one was the best of the three, The Delle Palme.

      Easy cycling. We note you are now using the phrase easy cycling as part of your promotional, rather than your previously wording. Easy may not translate so well into English perhaps. Some people who don't cycle much may well think this is not easy cycling, and those that like to cycle may be put off by the idea that the cycle is "easy" and therefore not for them. So if you were looking for a replacement something like relaxing cycling trips may work better in translation.

      Overall a big thanks to all the Girolibero team for putting together such a fantastic tour.
    • James

      Vacanza del 2018

      Pubblicazione 13 giugno 2018

      We have now all been back home for two weeks after our cycling holiday in Apulia and we have so many happy memories.

      It was a wonderful route with stunning scenery and beautiful towns and countryside. The hotels were all very good and interesting particularly in Matera and Alberobello, and Marco was very helpful when we mislaid one of our panniers with battery charger. The e-bikes were great and even continued to work during a very heavy rain storm one afternoon.

      All in all an excellent holiday - thank you for making all the arrangements come together very smoothly. We look forward to booking again with Girolibero.
    • Andrea

      Vacanza del 16-23 settembre 2017

      Pubblicazione 29 settembre 2017

      Bellissimo il paesaggio, non troppo faticoso. Tra Gallipoli e Leuca tratta menò interessante.
    • Fernanda

      Vacanza del 02-09 giugno 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Giro che merita fare.
    • Silvia

      Vacanza del 02-09 giugno 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Ottimo itinerario da percorrere prima della chiusura delle scuole!
    • Mary, UK

      Vacanza del 2017

      Pubblicazione 08 giugno 2017

      We recently returned from a cycling tour of Apulia organised by Girolibero and I just wanted to thank Girolibero/you and say how well organised it was. Every detail was covered and the accommodation and bag transfer arrangements were superb. It is certainly a trip I will recommend to friends. We did notice a couple of minor errors on the directions and will email you separately about these as I don’t have the details to hand. They were very minor amendments.

      Thank you once again for putting together such a lovely trip.

      Kind regards
    • Antonio

      Vacanza del 20-27 maggio 2017

      Pubblicazione 05 giugno 2017

      Tour molto valido, raccomandabile così come strutturato senza modifiche: ottime sistemazioni negli alberghi, ristorazione adeguata e principalmente rivolta alla cucina locale, bici molto valide.
    • Aldo

      Vacanza del 20-27 maggio 2017

      Pubblicazione 05 giugno 2017

      Direi che la vacanza è organizzata bene e per quel che mi riguarda posso dire che Girolibero da impressione di organizzazione, dedizione e fiducia.
    • Angelo

      Vacanza del 20-27 maggio 2017

      Pubblicazione 01 giugno 2017

      Un viaggio indimenticabile in una terra ricca di tradizioni, storia e stupendi paesaggi!!! Grazie per averci fatto provare queste intense emozioni. La bici elettroassistita è stata importante, Voto dieci!!! Non so cosa altro dire.
    • Laura Paola

      Vacanza del 17-24 settembre 2016

      Pubblicazione 03 ottobre 2016

      Nei primi giorni di viaggio si pedala sempre tra gli uliveti, immersi nella natura. Da Gallipoli a Otranto si viaggia lungo la costa, non consiglierei il viaggio nei mesi più frequentati, un po' per il caldo ma soprattutto per il traffico.
      Per chi non ha molto allenamento forse non è un viaggio difficoltà 2 ma qualcosa in più, anche perché il primo giorno (da Matera ad Alberobello) è il più lungo, si pedala più di 70 km e ciò può causare problemi nei giorni successivi. Non ci sono salite particolarmente lunghe o difficili, a parte nella tappa da Leuca ad Otranto che, se fatta col caldo può risultare molto impegnativa.
    • Claudia

      Vacanza del 17-24 settembre 2016

      Pubblicazione 29 settembre 2016

      Buona organizzazione del viaggio e itineriaio fantastico. Scelta delle strade da percorre quasi sempre distanti da quelle principali.
    • ATTENZIONE
      Le seguenti impressioni sono state pubblicate prima del nuovo sistema di rating

      Mike, USA

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 18 luglio 2016


      Hi Katia,
      Your timing is perfect! We arrived home last night from traveling - most recently in the US.
      The Apulia trip was WONDERFUL!
      I have been organizing trips for friends and relatives for many years and this trip was loved by everybody- one of the best if not the best!
      Here are some of the factors that contributed to the success of the trip and are related to the excellent job you and Girolibero performed.
      1. The bicycles were in excellent condition and we had no major problems. The frames were properly sized and the unlimited seat and handle bar
      adjustments made them a perfect fit for everyone. I especially like the ability to turn the handle bars parallel to the frame so that we could fit them on the train.
      The bicycle is the MOST important factor for me and your bikes were the BEST I have ever experienced in my many years of renting bikes for groups overseas.
      2. The restaurants you selected for us were excellent. We were fed so much food! The service was excellent! The servers were pleasant.
      Having the dinners arranged ahead of time really made the logistics of planning while traveling so much better!
      3. The scenery was beautiful! Traveling along the ocean was beautiful. The selection of towns was well planned and the distances were
      very reasonable. Such beautiful towns!
      4. Your selection of hotels was excellent - especially sleeping in the Truli and the Sassi. What an experience!
      5. Several people commented on how quickly you returned emails and your attention to details.
      6. The trip was reasonably priced for the value offered.
      7. Everybody enjoyed not having a guide! We got “lost” a few times but it was exciting!

      Here are some factors that could be improved upon but were MINOR. Some you can control.
      1. The directions in the tour guide can be somewhat confusing and contradictory. I feel it is in the translation and syntax - the sentence structure.
      The yellow arrows were well-placed and followed along with the tour guide did help minimize the confusion.
      2. Girolibero might reconsider allowing more time scheduled for the first day bike pick-up and start. The half-hour schedule is unrealistic and
      sets an unrealistic start expectation for the large group of participants. It makes people anxious to start later than they anticipated and that anxiety can
      be avoided by having a realistic first day schedule.
      3. It DOES rain in Apulia in June - a lot! We had a few showers that were a deluge! We were fine but everyone kept quoting the guide, “Rain is minimal in Apulia in the Summer.”
      HaHa!

      Lots of people have been asking me where I will be traveling next year. Do you have any suggestions?
      I was thinking of a few days sightseeing in Rome before starting a cycle trip. I was looking at Majorca but it may be too hilly - unless I can find a somewhat flatter route.
      Maybe the seacoast of Spain? Latvia? Northern France - Alsace?
      Thank you and Girolibero for a great job and hope to be traveling with you in the future!

      Best Regards,
      Mike
    • Liz, Mary, Marie, Anne and Mary, Ireland

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 01 luglio 2016


      What a fabulous cycling holiday we had in Puglia - probably our most favourite cycling holiday so far. Many thanks to Girolibero for your excellent organisation; in particular to Maddalena for your patience with all our requests and to Marco from Lecce for your assistance with the replacement bike ( and welcome pizza). The hotels were perfect with friendly helpful staff; the plentiful breakfasts were a surprise when we were expecting barely a coffee and bread! The route was just what we like, farmland, great sea views and country roads. In particular we loved the family- run restaurants recommended in Marco’s guidebook and especially the home produced feast laid out for us under the walnut tree at Nuovo Muretto. The local people were always friendly and helpful; even the drivers were patient with our peloton of five. Southern Italy is a gem.
      Grazie from Ireland
    • Susan, Australia

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 15 giugno 2016


      Amazing trip, made me so happy. Matera to Lecce.
      Because of an injury this trip could have been a sad disaster. Because of Marco (from Lecce) everything was worked out and I had one of the most fun and fabulous trips ever! I was so happy... you can see it in my face. I have been telling my friends about the trip and encouraging them to go.
      Thanks again to GiroLibero.
      Cheers!
    • Thierry, Belgium

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 10 maggio 2016


      Hello Katia,
      The trip is now over, and we brought back great memories of a beautiful trip.
      I can't say more about Girolibero's organisation: it was outstanding from beginning to end.

      We travel a lot, and had many experiences all over the world, cycling or not: this trip was one of the best organised. The itinerary, the documents, the advice, the bikes were perfect.

      We didn't have a good weather (rain and a lot of wind when rain stopped), but nobody seemed upset, all the group was smiling every morning at breakfast.
      (Maybe an additional advice about bringing good rain suits should be useful: northern people think that sun shines all year in Italy.)

      The region is magnificent, we've seen so many beautiful towns and landscapes, we certainly will come back to see more of Apulia.
      And look at Girolibero's web site for another italian trip!

      Many thanks for your help!
      In attach, you'll see some photos of your bikes in the sun…
      Best regards,

      Thierry
    • Lisbeth U. - SCHWEIZ

      Vacanza del 2009

      Pubblicazione 03 marzo 2010

      Dear Giulio, es hat uns alles sehr gut gefallen und wir waren mit den Hotels und den Fahrrädern sehr zufrieden. Der Chauffeur der das Gepäck transportiert und den Transfer gemacht hat war sehr liebenswürdig, hilfsbereit und zuvorkommend. Herzlichen. Viele Grüsse Liesbeth U.
    • Kathleen G. - USA

      Vacanza del 2009

      Pubblicazione 03 marzo 2010

      I returned last evening from Italy having cycled the Apulia trip the week of March 28th. All hotel accommodations were excellent. The bicycles were excellent. They have a special tire; therefore, there was not even a need to put air in them for the 7 days. They were comfortable to ride, especially the seat which has gel in it. The distance is measured in kilometers; however, you are given a small odometer on the bike which measures the kilometers. Our trip was marked "leisure" in the legend which meant you needed to be able to cycle some rolling hills some of which were short distances. The people who transported our luggage were very pleasant and always on time. When we arrived at our hotel on a daily basis, our luggage was in our rooms. I have cycled the Danube and in Ireland previously with other companies, and this trip was my top choice. I coordinated our self guided tour with Antonio, who was very responsive to all details. I am already considering one of their other trips for next year. Regards, Kathleen G.
    • Diane T. - CANADA

      Vacanza del 2009

      Pubblicazione 03 marzo 2010

      Hi Antonio Thanks for booking a wonderful trip for us. Everything was perfect. Thanks again, Diane T.
    • Eileen M. - USA

      Vacanza del 2009

      Pubblicazione 03 marzo 2010

      This was overall a very nice ride with both historic parts and scenic riding along the coast. The hotels were good, the bikes were in very good condition and we had no problems. They both had decent computers which helped us a lot. Eileen M
  • 2 Varianti

Dettagli vacanza

 

da 590 €

8 giorni / 7 notti, hotel 3/4* o trulli ad Alberobello

da 566 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 24.08.2019 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

Individuale

 

Date di partenza

Ogni sabato dal 23.03 al 15.06 e dal 24.08 al 19.10.2019 e anche ogni venerdì dal 10.05 al 7.06 e dal 6.09 al 27.09.2019.
Partenze extra possibili con un minimo di 5 persone.

 

Quota per persona
590 € hotel 3/4* (ad Alberobello: Trulli, B&B o Residence)

 

Quota comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • Incontro di benvenuto
  • Materiale informativo in ITALIANO
  • Cicloguida Girolibero “Puglia
  • Transfer in treno Ostuni-Lecce (4°giorno)
  • Trasporto bagagli
  • Assistenza MAXI
  • Assicurazione medico/bagaglio

 

Quota non comprende

  • Tasse di soggiorno (circa 10-15 €)
  • Quanto non specificato alla voce “Quota comprende”

 

Supplementi per persona
200 € camera singola
100 € media stagione (24.03-28.04 e 29.09-18.10.2019)
160 € alta stagione (29.04-15.06 e 24.08-28.09.2019) 
80 € noleggio bici
190 € bici elettrica
15 € caschetto

 

45 € transfer Bari-Matera (min. 2 persone)

Prezzo su richiesta: transfer Brindisi-Matera, Lecce-Bari e Lecce-Brindisi
 
Notti extra in doppia/singola con colazione:
75/105 € a Matera
60/90 € a Lecce

 

Riduzioni
100 € terza/quarta persona in camera

 

Attenzione
All’inizio del tour un nostro collaboratore vi attenderà a Matera per consegnarvi le biciclette e darvi gli ultimi consigli sul tour. Vi preghiamo di segnalarci eventuali ritardi.

Ricevi il catalogo 2019
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!
Prenota Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi la
newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
payment