(7 impressioni)

Individuale Bici

Cod. AT046

Austria / Ciclabile del Danubio

Passau Vienna Express

Al fascino della Passau-Vienna è difficile resistere, anche se non avete mai fatto una vacanza in bici o se già l'avete percorsa. Questa volta non potrete rimandare: se non temete tappe in bici da 60 km, approfittate di questa imperdibile offerta per (ri)scoprire la ciclabile più famosa d’Europa!
  • Itinerario

    Arrivo individuale a Passau. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente inclusa nella quota. 

    Dopo il vostro arrivo, se vi rimane tempo, vi consigliamo una passeggiata per la ”Città dei Tre fiumi”, così chiamata perché situata alla confluenza di Inn, Ilz e Danubio. In particolare non mancate una visita al duomo cittadino, che custodisce l’organo più grande del mondo, e all’immensa fortezza Veste Oberhaus, da cui si gode uno splendido panorama sulla città

     

    2° Passau – Linz (70 km bici+ 90 min. in traghetto)

    Lasciata Passau a bordo di un battello si arriva a Engelhartszell(partenza ore 10:00 da Passau, arrivo alle 11:30 a Engelhartszell). Poi via sui pedali fino a Schlögen, dove il Danubio disegna una splendida ansa, rendendo questo tratto uno dei più pittoreschi di tutto il percorso. Dopo la cittadina di Aschach, un tempo sede di uno tra i più rinomati mercati danubiani, ed Eferding, la vallata si restringe di nuovo all’altezza di Wilhering, famosa per il monastero barocco. Giungerete infine a Linz, centro culturale e moderno.

     

    3° Linz – Ebersdorf/Melk (55 km bici + 70 min. in treno)

    Iniziate la tappa con una tratta in treno fino a Grein (non incluso nella quota, ca.9 € pe persona). Da qui la valle si restringe all’altezza dello Strudengau, la gola del Danubio temuta un tempo dai naviganti per i suoi pericolosi vortici. Qui, dopo l’ampia spianata del Machland, il panorama torna ad essere più mosso e spettacolare. Si pedala fino a Ebersdorf, non lontana da Melk, nota per l’imponente abbazia benedettina.

     

    4° Ebersdorf/Melk – Traismauer (60 km)

    Proseguendo lungo il fiume, si attraversa la Wachau, la regione più suggestiva del corso del fiume, che qui scorre insinuandosi tra verdeggianti colline coltivate a vite. Si attraversa Willendorf, piccolo borgo rurale, diventato famoso per il ritrovamento della statuetta paleolitica detta la Venere di Willendorf. Vale la pena fare una sosta in uno di questi paesi della Wachau anche, perché no, per fare una degustazione di vini. Si pedala fino alla romantica Dürnstein, dominata dal castello in cui fu imprigionato Riccardo Cuor di Leone. La tappa termina a Traismauer.

     

    5° Traismauer – Vienna (70 km)

    Dopo Krems, alla stretta valle del Wachau, fa seguito l’ampia pianura del Tullner Feld. Si pedala fino a Tulln, dove potete visitare il Museo dedicato al pittore Egon Schiele. Prima di arrivare nella capitale, alle pendici del Wienerwald, il “bosco viennese”, si attraversa Klosterneuburg con il suo pregevole complesso abbaziale. Infine si giunge alla meta, Vienna, capitale mitteleuropea.

     

    6° Vienna 

    Dopo colazione, fine dei servizi. Ritorno a Passau in bus o treno (non incluso nella quota). 

     

     

    La lunghezza delle tappe e le località di pernottamento sono indicative e dipendono dalla  disponibilità alberghiera. La lista hotel, che riverete prima della partenza, vi fornirà il dettaglio preciso dell’itinerario.

     

  • Caratteristiche

    La Ciclabile del Danubio da Passau a Vienna è una delle ciclabili più famose d’Europa per una serie di servizi che vengono offerti lungo il suo percorso e per la facilità del tragitto: è completamente pianeggiante e vi permette di pedalare su ciclabili asfaltate o stradine a basso traffico.

     

    La segnaletica è così precisa che il difficile sarà perdersi. D’altronde avrete sempre accanto il Danubio che vi indicherà la strada.

     

    Unica avvertenza: per visitare determinati luoghi e paesi dovrete studiare in anticipo su che riva si trovano. I ponti e traghetti non sono ovunque, quindi per evitare di fare strada in più o di dover tornare indietro, vi consigliamo di studiare bene il percorso sulle mappe che vi verranno consegnate in base a ciò che volete visitare.

     

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

    Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Passau a piedi, in bus o in taxi.


    In aereo
    Potete raggiungere Passau volando su Vienna e utilizzando il biglietto del treno Vienna-Passau incluso nella quota all’inizio del viaggio*. L’aeroporto di Vienna è servito dalle seguenti compagnie:

     

    Per raggiungere Passau dall’aeroporto di Vienna potete prendere un treno, con un cambio a Wien Meiding o Linz Hbf (durata: ca. 3 ore e mezza, costo: 60/80 €) . Informazioni al sito www.bahn.com.


    *Attenzione! L’invio in anticipo dei biglietti del treno potrà essere effettuato solo se prenotato con almeno tre settimane di anticipo.

     

    In alternativa sarà possibile volare anche su Monaco di Baviera.


    L’aeroporto di Monaco è servito dalle seguenti compagnie:

    • Eurowings da Napoli, Olbia, Lamezie Terme.
    • AirDolomiti da Milano Malpensa, Venezia, Firenze, Torino, Bologna, Pisa. 
    • Lufthansa da Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Milano Malpensa, Venezia, Napoli, Olbia, Torino, Bologna, Pisa
    • Alitalia da Roma Fiumicino.
    • Vueling da Roma Fiumicino.


    Da Monaco poi si raggiunge Passau in treno: un treno ogni ora al minuto 24, impiega circa 2 ore e 15, costo circa 30€. Informazioni al sito www.bahn.com.

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!


    In treno
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Passau, dovete prevedere oltre ai cambi in Italia anche un paio di cambi in Austria/Germania (Verona e Monaco). Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.bahn.com. Dalla stazione potete raggiungere l’hotel con in 10/15 minuti con il bus.

     

    In bus

    Con Flixbus potrete raggiungere Passau, con un cambio a Monaco di Baviera. Partenze dalle maggiori città italiane: da Milano, Torino, Venezia, Verona, Trento, Udine, Bologna, Genova, Ancona, Pisa, Firenze e Roma. Maggiori informazioni sul sito: www.flixbus.it


    In auto
    A seconda della città di partenza potrete optare se raggiungere Passau via Brennero o via Tarvisio. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.
    Vi ricordiamo che in Austria per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (9,20 euro per 10 giorni) acquistabile in tutti gli autogrill prima del confine.

    Parcheggio

    Potrete lasciare l'auto presso:

    • il parcheggio all’aperto presso il punto di consegna bici. Nel vostro pacchetto è compreso un parcheggio privato incustodito per tutta la settimana del tour e per le eventuali notti extra già prenotate precedentemente. Per qualsiasi prolungamento non prenotato con Girolibero dovrete versare € 6 al giorno. 
    • il parcheggio coperto presso la stazione dei treni. Questo posteggio non è prenotabile e costa ca. 5 € al giorno dal pagare in loco.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 5 pernottamenti in hotel e alberghi tipici 3*
    • tutte le colazioni.

     

    È possibile prenotare le cene (bevande escluse). Solitamente a tre portate, potranno essere a menù fisso (alle volte con una o due varianti) o a buffet. 

     

    Il pranzo è libero: lungo il percorso troverete negozi o ristoranti dove comprare qualcosa da mangiare. Se la tappa è particolarmente naturalistica vi cosigliamo di prendere acqua e cibo al mattino, prima di partire.

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • riceverete la lista hotel definitiva con il Documento Finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate
    • può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata
    • la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple  sono spesso camere doppie con letti aggiunti
     

     

  • Bici e accessori

    Le bici previste per questo tour sono:

    • city bike a 21 rapporti con freno a manubrio, copertoni antiforatura e selle confortevoli. Non è prevista alcuna cauzione. 
    • a pedalata assistita a 21 rapporti con freno a manubrio. È prevista una cauzione pari a 180 €.
     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto del tipo fisso con chiave (rimovibile solo quando questo è chiuso).
    • borse laterali. Vi consigliamo, in ogni caso, di mettere tutti i documenti e gli oggetti delicati in sacchetti di plastica per proteggerli da un’eventuale pioggia.  

    Il casco è obbligatorio fino a 14 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri. Ecco come vi invieremo il pacchetto informativo (uno per camera): 

     

    Riceverete a casa, via corriere:

    • la Cicloguida Girolibero Greens “Ciclabile del Danubio”
    • gli orari dei mezzi di trasporto in loco
    • i moduli di consegna bici
    • la lista dei ristoranti e delle officine
    • l’assicurazione medico/bagaglio 
    • i depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • la scheda della vacanza
    • il voucher vacanza con la conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il Documento Finale, con le ultime informazioni fondamentali

     

    Riceverete all’arrivo sul posto:

    • i voucher degli hotel e dei servizi prenotati
    • le etichette bagaglio

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo. 

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale
     
  • 7 Impressioni di viaggio
    • Francesco

      Vacanza del 20-25 agosto 2019

      Pubblicazione 01 settembre 2019

      Giro molto piacevole, panorama naturalistico bello anche se non sempre particolarmente spettacolare (come è lecito, ovviamente). Ciclabile complessivamente semplice (a parte eventuali visite quali Mauthausen che richiedono di allontanarsi un po' dalla ciclabile e fare qualche salita bella ripida), tenuta benissimo e ben indicata.
    • Vittorio

      Vacanza del 17-22 agosto 2018

      Pubblicazione 07 settembre 2018

      Direi perfetta, con qualche piccole sbavatura, comunque ottima.
    • Lucia

      Vacanza del 07-12 agosto 2018

      Pubblicazione 28 agosto 2018

      ESPERIENZA DA FARE SICURAMENTE......IL PERCORSO è FACILE E SICURO E IL DANUBIO CHE CI ACCOMPAGNA è
      FANTASTICO!!!!!!!
    • Pierluigi

      Vacanza del 30 luglio - 04 agosto 2018

      Pubblicazione 18 agosto 2018

      Non si dà mai 10 perché si deve sempre migliorare ma un bel 9 volentieri
    • Maurizio

      Vacanza del 02-07 luglio 2018

      Pubblicazione 17 luglio 2018

      Una vacanza da provare, bellissima e con organizzazione impeccabile.
    • Marcello

      Vacanza del 04-09 luglio 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Comoda e piacevole per chi vuole godersi la bici in un contesto incantevole e senza doversi preoccupare di bagagli, vitto e alloggio. Super easy. Perfetta per chi è alle prime esperienze di cicloturismo. Servizio buono.
    • Luca

      Vacanza del 07-12 agosto 2016

      Pubblicazione 09 settembre 2016

      Ottima organizzazione sia all'arrivo che per il trasporto al ritorno, bagagli sempre puntuali all'arrivo, indicazioni esaustive anche sulle alternative possibili (preziose nel giorno in cui la pioggia è stata troppa!) e assolutamente soddisfacente il livello degli alberghi scelti per i pernottamenti. Insomma tutto perfetto. Il pacchetto express è ottimo per chi come noi ha scelto di portarsi le bici da corsa riducendo i tempi di percorrenza e godendosi qualche ora in più nelle città d'arrivo.

Dettagli vacanza

 

da 440 €

6 giorni / 5 notti, hotel 3* e pensioni

Formula vacanza:

individuale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 1.05 al 4.10.20

 

Quota per persona in doppia

440 € hotel 3* e pensioni

 

Comprende

  • 5 pernottamenti con colazione
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo
  • barca Passau–Engelhartszell (bici inclusa)
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • tracce e dispositivo GPS
  • contachilometri e caschetto
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

 

Supplementi

125 € camera singola

125 € cene (bevande escluse)

75 € noleggio bici

160 € bici elettrica 

40 € ritorno in treno/bus a Passau (bici esclusa)

25 € trasporto bici propria sul bus di ritorno (giovedì escluso)

 

Notti extra in doppia con colazione:

60 € a Vienna

50 € a Passau

 
 

C'è posto?
Tutti i viaggi di gruppo italiano in partenza e la disponibilità.
Vacanze Trekking in Italia
Camminare lungo i sentieri più belli delle Dolomiti, Puglia passando per gli antichi Cammini. E puoi cancellare fino a 14 giorni dalla partenza!
Fai vincere le tue #fotonelcassetto
Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Leggilo nel Blog!
Happy to be here, è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, curiosità sulle ciclabili e molto altro.
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana, notizie, curiosità e tante idee di viaggio. Vuoi essere dei nostri?

 

Lasciati ispirare
Vorresti viaggiare? Intanto sfoglia il nostro Catalogo e lasciati ispirare.

Purtroppo non è possibile prenotare questa vacanza nel 2020, peccato!

Le partenze riprenderanno nel 2021.

 

>Guarda dove puoi viaggiare quest'anno

Chiudi Chiudi
payment