(6 impressioni)

In gruppo italiano Bici / Fatti in casa

NO009

Norvegia / Il fiordo di Oslo

Tra isole e navi vichinghe

Il Mare del Nord qui si s’infiltra in un’insenatura tanto profonda da formare un fiordo: in questo luogo tranquillo sorge la capitale norvegese. Pedaliamo in un paesaggio incantato tra boschi, prati e paesini dalle tipiche casette in legno colorato che sapranno colmare la vostra voglia di natura.
  • Itinerario

    1° Italia – Drammen
    Incontro con gli altri partecipanti in aeroporto e partiamo verso il grande nord: il fiordo di Oslo ci attende. Una volta atterrati, un transfer privato ci porta a Drammen, da dove inizia la nostra settimana sui pedali. Dopo esserci sistemati nelle camere, proviamo le nostre bici, regoliamo l’altezza della sella e controlliamo che tutti funzioni alla perfezione. Usciamo, quindi, per una prima passeggiata alla scoperta della città e di questo angolo di Norvegia.
    Pernottamento: hotel.

    2° Drammen – Horten (50 km)
    Dopo colazione si parte verso sud costeggiando la riva ovest del fiordo. L’itinerario collinare passa tra campi coltivati e ci conduce fino al paese di Sande, nell’entroterra norvegese. Ritorniamo poi lungo la costa in direzione della vivace città di Holmestrand, dove possiamo gustare un pranzo delizioso a base di gamberetti. Di nuovo su stradine di campagna raggiungiamo Horten, terra di Vichinghi; qui vicino, infatti, sorgono numerosi antichi tumuli funerari. Horten però è anche un’importante base navale, con tanto di museo fortificato, chiamato Karljohansvern, che potremo visitare prima di cena.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    3° Horten – Sandefjord (55 km)
    Iniziamo a pedalare lungo la costa. La prima città che incontriamo è Åsgårdstrand, che Munch ritrasse più volte nei suoi quadri, quando d’estate amava soggiornare in questi luoghi. Visitiamo il museo a lui dedicato con una guida che ci spiega la sua arte. Conclusa la visita proseguiamo verso Tønsberg, considerata la città più antica della Norvegia. In quest’area i Vichinghi solevano seppellire i loro re e le loro regine assieme alle caratteristiche imbarcazioni. Nel pomeriggio concludiamo la tappa odierna a Sandefjord.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    4° Sandefjord – Fredrikstad (20 km)
    La giornata di oggi inizia con una bella crociera in traghetto da Sandefjord a Strömstad, in Svezia, sul lato orientale del fiordo di Oslo. La traversata durerà ca. 2 ore e mezza. Una volta sbarcati, pedaliamo un po’ in terra svedese, in un tour circolare di una ventina di chilometri tra spiagge e canali. Se il meteo, e la nostra audacia, ce lo consentono, perché non tentare un tuffo? Nel pomeriggio prendiamo il traghetto “Sagasund” che zigzagando tra diverse isole ci conduce verso Fredrikstad, la città dedicata a Federico II di Danimarca e nostra meta finale di giornata.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    5° Fredrikstad – Son (55/65 km)
    Da Fredrikstadt, una delle più affascinanti città fortificate della Norvegia, iniziamo la nostra risalita del fiordo di Oslo. Pedaliamo verso nord seguendo la costa, superando l’isola di Hankø. Sempre lungo costa, su una bella strada panoramica raggiungiamo la città di Moss. Questo centro, un tempo famoso per l’artigianato della carta e del legno, è diventato una cittadina turistica dai numerosi caffé e gallerie d’arte. Altri pochi chilometri ci portano infine a Son, dove dormiremo.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    6° Son – Drøbak  (25km) – Oslo (traghetto o bus)
    Nel paesaggio bucolico dell’entroterra, tra i campi coltivati e le grandi fattorie, pedaliamo alla volta di Hvitsten, dominato dal nuovo centro culturale Ramme Gård. Tappa successiva sarà Drøbak, piacevole meta balneare dove il fiordo si restringe e disegna un paesaggio suggestivo. L’avventura sui pedali si conclude qui; ora in traghetto o in bus raggiungiamo la capitale norvegese.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    7° Oslo
    Oggi abbiamo l’intera giornata da dedicare alla scoperta di Oslo: città del celebre pittore Munch, dell’architettura contemporanea e del parco Vigeland con le sue 212 sculture. Per chi vuole consigliamo un tuffo nel passato al Museo Folkloristico, con l’antica chiesa di legno, le case tradizionali e le molteplici attività proposte in estate. Da non perdere anche l’interessante museo dei premi Nobel per la Pace. Cena libera e pernottamento in hotel.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    8° Oslo
    Dopo colazione, un transfer privato ci accompagnerà in aeroporto in tempo utile per il check-in. Volo di rientro per l’Italia e arrivo nel tardo pomeriggio. E l’anno prossimo dove andremo? Ancora più a nord?
    Pasti inclusi: colazione.

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Lufthansa e Austrian:

    Prima Partenza:

    27.07.19 LH 273 Milano Malpensa - Francoforte  h 12:50 - 14:05
    27.07.19 LH 858  Francoforte - Oslo               h 16:05 - 18:00  
     -
    03.08.19 OS 336  Oslo - Vienna                    h 14:00 - 16:20
    03.08.19 OS 515 Vienna - Milano Malpensa  h 18:20 - 19:50

    Seconda Partenza:

    03.08.19 LH 273 Milano Malpensa - Francoforte    h 12:50 - 14:05
    03.08.19 LH 858  Francoforte - Oslo                   h 16:05 - 18:00
     -
    10.08.19 LH 861  Oslo - Francoforte                     h 13:00 - 15:05
    10.08.19 LH 254  Francoforte - Milano Malpensa h 16:55 - 18:05

    NB: i voli indicati potrebbero subire variazioni. Diponibili partenze da altri aeroporti su richiesta e con supplemento.

     

  • Caratteristiche

    Il percorso si svolge per la maggior parte lungo la costa del cosiddetto “fiordo” di Oslo, un’insenatura naturale. Il percorso è generalmente facile, ma ondulato con due tappe più mosse: la prima e l’ultima. L’itinerario si svolge per lo più su strade secondarie asfaltate e ciclabili, con alcuni tratti su strada sterrata. Le incognite più ostiche potrebbero essere il vento e la pioggia, che nel caso si presentassero renderebbero la pedalata più difficoltosa.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo al desk del check-in in aeroporto 2 ore prima della partenza del volo. Vi raccomandiamo massima puntualità e di segnalarci eventuali ritardi. Maggiori informazioni sull'orario vi verranno forniti nel documento finale.

    In treno
    Dalla vostra città potrete prendere un treno per Milano e scendere alla stazione Centrale. Da qui partono treni e autobus per gli aeroporti di Linate e Malpensa. 

     

    Aeroporto di Malpensa: può essere raggiunto in treno dal centro città con il treno Malpensa Express dalle stazioni di Cadorna, Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi. Questo treno si ferma ai Terminal 1 e 2. Ogni mezz'ora, durata ca. 1 ora. Per maggiori informazioni: www.malpensaexpress.it 


    Aeroporto di Linate: può essere raggiunto con l'Air bus della ATM dalla Stazione Centrale. Dalle 6:00 alle 24:00 (ultimo arrivo in Stazione Centrale). Prima partenza alle 6:00, 6:15, poi ogni 30 minuti fino alle 20:15. Dalle 21:00 ogni 30 minuti fino alle 23:00 . Tempo di percorrenza: 25 minuti. Costo: 5 €. Maggiori informazioni: www.atm.it

    In auto
    A seconda della città di partenza potrete raggiungere facilmente l'aeroporto di Linate o Malpensa. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

    Parcheggio

    Aeroporto di Malpensa

    Per parcheggiare presso l’aeroporto, Girolibero ha stipulato una convenzione con “Parcheggio Malpensa Airport Srl” e “Central Parking”. Chiedeteci maggiori informazioni!


     Aeroporto di Linate

    • top class (P1). Collegato direttamente all’area check-in con i suoi 1.300 posti coperti è il TOP dei parcheggi di Milano Linate. Costo: ca. 160/200 € a settimana 
    • executive (P2). Con i suoi 2.000 posti auto coperti, garantisce estremo comfort e vicinanza al terminal grazie ad un tunnel di collegamento diretto all'aera check-in, posto al 2° piano. 1 minuto a piedi dall'aeroporto. Costo: ca. 90/100 € a settimana 
    • holiday (P2). Il P2 Holiday è situato al 5° e 6° piano del parcheggio P2 Executive con 500 posti auto coperti e scoperti. E’ la combinazione perfetta tra comodità e convenienza per soste di minimo 4 giorni. 2 minuti a piedi dall'aeroporto. Costo: ca. 70 € a settimana. 

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 7 pernottamenti in hotel 3/4* in camere doppie con bagni privati. In rari casi è possibile che il gruppo venga diviso in due strutture diverse, il più possibile vicine tra di loro.

    Vi ricordiamo che le categorie dell’hotel sono assegnate in base alla classificazione prevista nella nazione ospitante; ci potranno pertanto essere alcune differenze rispetto alla classificazione italiana. Per esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti.

    ATTENZIONE: Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

    Il pacchetto include il pernottamento, la colazione a buffet e 3 cene con menu fisso di gruppo (bevande escluse).

     

     

    LA COLAZIONE
    La colazione varia a seconda del paese. Nel nord Europa è dolce e salata (cosiddetta colazione continentale con variazioni fredde e calde). Vi preghiamo di non preparare panini per il pranzo senza autorizzazione da parte del personale.
     
    IL PRANZO
    Il pranzo è solitamente libero. Durante la sosta, sarà il vostro accompagnatore ad indicarvi il luogo più indicato per fare picnic o alcuni ristoranti e/o bar nei dintorni.
     
    LE CENE
    Le cene (escluse le bevande) comprendono solitamente menù fissi che variano a seconda del paese e delle tradizioni culinarie. Non sempre il pane è compreso talvolta è considerato un extra.

     

  • Bici e accessori

    Biciclette citybike dotate di cambio a 24 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio.
    Ricordiamo, al fine di evitare spiacevoli cadute di catena, che il cambio non va mai utilizzato da fermi e nemmeno sotto sforzo (ad es. nel bel mezzo di una salita).

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto;
    • borsa laterale.

    Anche se non è obbligatorio, il casco è sempre consigliato. Non vi verrà tuttavia fornito, per questo consigliamo di portare il vostro caschetto personale.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori sono persone esperte nel condurre un gruppo in bicicletta e con una formazione dedicata. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che sanno dare informazioni utili e aiutare in caso di inconvenienti tecnici con la bici.

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

     

     

  • 6 Impressioni di viaggio
    • Ilaria

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Più che sufficiente
    • Vittorio

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Era quello che volevo: fatica affrontabilissima. C'erano belle salite (non troppo lunghe, il giusto per la soddisfazione di compierle), belle discese e per lo più piano o falso piano.
    • Lucia

      Vacanza del 05-12 agosto 2017

      Pubblicazione 23 agosto 2017

      Sicuramente un'esperienza da fare!!!!!!!!
    • Laura Mariateresa

      Vacanza del 05-12 agosto 2017

      Pubblicazione 20 agosto 2017

      interessante
    • Mario

      Vacanza del 05-12 agosto 2017

      Pubblicazione 18 agosto 2017

      Bellissimo percorso. A trattati faticoso ma ne è valsa la pena.
    • Chiara Maria

      Vacanza del 07-14 agosto 2016

      Pubblicazione 14 settembre 2016

      Buongiorno,
      il viaggio è molto bello, accompagnatrice molta brava e preparata, alberghi tutti belli.
      Itinerario impegnativo, forse mi aspettavo un pochino meno.
  • 1 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 1.590 €

8 giorni / 7 notti, volo incluso

da 1.526 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 29.03.2019

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Date di partenza

dal 27.07 al 3.08.19
dal 3.08 all’10.08.19

 

Quota per persona in doppia

1.590 € + tasse aeroportuali
hotel 3/4*

 

Comprende

  • assistenza in aeroporto
  • accompagnatore Girolibero
  • volo di linea Lufthansa e Austrian a/r
  • transfer da/per aeroporto
  • traghetto da Sandefjord a Strömstad
  • traghetto da Strömstad a Fredrikstad
  • traghetto (o bus) da Drøbak a Oslo
  • 7 pernottamenti con colazione
  • 3 cene (bevande escluse)
  • 1 visita guidata alla casa di Munch a Åsgårdstrand
  • trasporto bagagli
  • assicurazione medico/bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (175 €)
  • rimanenti pasti e bevande
  • ingressi a musei/monumenti
  • quanto non specificato nella quota comprende

Supplementi

490 € camera singola
105 € noleggio bici
210 € noleggio bici elettrica
 

Documenti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto.

 

Ricevi la
newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!

payment