(8 impressioni)

In gruppo italiano Bici e barca / Fatti in casa

IT201

Italia / Halloween in bici e barca a Mantova

Dolcetto o scherzetto tra i misteri del Po

In attesa dell’estate di San Martino vi invitiamo a bordo di Ave Maria alla scoperta della bella Mantova e dei suoi misteri. Cominciate già a tremare: il nostro hotel galleggiante Ave Maria, e la corte dei Gonzaga traboccante di oscure leggende vi daranno un paurosissimo il benvenuto a bordo!
  • Itinerario

    31.10.18 mercoledì
    Mantova
    Ave Maria vi attende a bordo a partire dalle ore 17.00 a Porto Catena in centro a Mantova, oppure a Porto Valdaro entro le ore 13 (consigliato per chi arriva in auto) da dove partiremo in navigazione per Mantova. Prima di cena ne approfittiamo per conoscerci e rilassarci nell’accogliente salone della barca in attesa della “spaventosa” cena dei morti che sarà servita a bordo.

     

    1.11.18 giovedì
    Mantova
    Dedichiamo la giornata alla visita di Mantova: in bici o a piedi raggiungiamo il grandioso Palazzo Te, l’opera più celebre di Giulio Romano fortissimamente voluta da Federico II Gonzaga. Tra le tante sale esiste anche un angolo segreto: un piccolo appartamento con giardino da cui si accede alla Grotta, una stanzetta che ricrea l’ambiente naturale di una caverna, un tempo ricoperta di conchiglie e con giochi d’acqua, di cui purtroppo oggi non resta più traccia. La nostra guida ci racconterà molti aneddoti legati al palazzo e ai suoi abitanti, mentre nel pomeriggio ci accompagnerà tra le vie del centro storico, alla scoperta di scorci e luoghi poco conosciuti della Città dei Principi. Cena e pernottamento a bordo di Ave Maria.

     

    2.11.18 venerdì
    Mantova – San Benedetto Po – Revere
    Da Mantova partiamo in bici alla volta di San Benedetto Po, uno dei borghi più belli d’Italia: ville, oratori, piccole pievi e antiche cascine si alternano al silenzioso paesaggio di campagna. La storia di questo paesino è legata indissolubilmente a quella dei monaci benedettini che qui costruirono un monastero nel 1006, diventato negli anni un attivo centro culturale con ospiti del calibro di Torquato Tasso, Palladio e Giorgio Vasari. La presenza dei monaci fu importante anche per le opere di bonifica che ne delineano tutt’oggi il paesaggio. Visitiamo l’imponente complesso abbaziale e pranziamo in uno dei suoi parchi. Riprendiamo poi le bici fino a Revere, paesino il cui nome significa isolotto sul Po, e che venne fortificato da modenesi e reggiani per difendere le rive del grande fiume dagli attacchi dei mantovani. Nonostante i 32 bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale, Revere conserva ancora oggi interessanti chiese, il Palazzo Ducale, portici pedonali e splendidi scorci. Cena e pernottamento a bordo.

     

    3.11.18 sabato
    Revere – Mantova
    Oggi rientriamo a Mantova in navigazione ammirando il paesaggio che si specchia sull’acqua, pranziamo a bordo e arriviamo a Porto Valdaro per le 14.30. Per chi ne ha bisogno trasferimento alla stazione di Mantova per il rientro.

     

    La nostra intenzione è di rispettare il programma indicato, ma per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    L’itinerario non presenta difficoltà e, se il tempo lo permette, i percorsi potranno naturalmente  essere effettuati in bici. 

     

  • Come arrivare

    L’imbarco è previsto dalle ore 13.00 a porto Valdaro e alle ore 17 a Porto Catena.

     

    Il punto preciso degli imbarchi, che si trova a ca. 2 km dalla stazione centrale dei treni, vi sarà comunicato nel DOCUMENTO FINALE qualche giorno prima della partenza.

     

    Rientro
    Lo sbarco è previsto alle ore 14:30 a Porto Catena

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Per questo tour il pernottamento, la colazione e la cena sono previsti a bordo dell’imbarcazione Ave Maria dotata di:

    • 4 cabine doppie sopra ponte (2 di queste ospitare fino a 4 persone aggiungendo un letto a castello), ca. 11 m2;
    • 10 cabine doppie doppie standard (3 di queste possono ospitare fino a 3 persone aggiungendo un letto a castello) sotto ponte, ca. 11 m2;
    • 3 cabine con letti a castello (anche disponibili come cabine singole) sotto ponte, ca. 7,5 m2.

    Tutte le cabine dispongono di grandi finestre (quelle delle cabine sopra ponte possono essere anche parzialmente aperte), confortevoli letti bassi, servizi privati e aria condizionata. I letti hanno una misura di 2,00x0,80 m.

     

    Quasi tutti i letti matrimoniali possono essere separati in due letti singoli.

     

    L’area soggiorno con aria condizionata misura 11 x 7,5 m ed è divisa in due parti: il ristorante (fino a 33 posti) e il bar (fino a 28 posti).

     

    Altre caratteristiche:

    • 2 ponti esterni
    • Macchina per bevande calde gratuita
    • Wi-fi gratuito
    • Schermo 55” nella zona lounge per video Phon (numero limitato) disponibile su richiesta
    • C’è una connessione Wi-fi a bordo che solitamente funziona per l’intero tour e a cui avrete libero accesso.
    • Lenzuola e asciugamani sono inclusi.


    Pasti
    Il pacchetto include 3 colazioni, 1 pranzo e 3 cene. Le bevande sono sempre escluse.

     

    Ecco il virtual tour di Ave Maria:

     

     

     

  • Bici e accessori

    Citybike unisex robuste ed affidabili, dotate di cambio a 21/27 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio. I freni sono del tipo V-brake. Sono munite di borsa laterale impermeabile “Ortlieb” capacità 12 litri.
    Ricordiamo, al fine di evitare spiacevoli cadute di catena, che il cambio non va mai utilizzato da fermi e nemmeno sotto sforzo (ad es. nel bel mezzo di una salita). I freni sono del tipo V-brake e pertanto si deve prestare particolare attenzione nelle discese a non premerli troppo a fondo per il rischio di bloccare le ruote, soprattutto quella anteriore...

     

    In pista ciclabile si tiene la destra e si procede in fila indiana seguendo sempre l'accompagnatore. Il ritmo è dato dalle persone più 'lente' e per questo il gruppo si fermerà sempre, quando necessario, per attendere eventuali 'ritardatari'.

     

    Accessori
    Le bici sono equipaggiate con:
    - lucchetto;
    - borsa laterale.

     

    Anche se non è obbligatorio, il casco è sempre consigliato. Non vi verrà tuttavia fornito, per questo consigliamo di portare il vostro caschetto personale.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, solo se effettuato il saldo,vi invieremo vai mail il DOCUMENTO FINALE con la conferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore ed eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Incontro di benvenuto
    La crew e l’accompagnatore vi aspettano a bordo di Ave Maria a Porto Catena a partire dalle ore 17 (oppure entro le 15 se decidete di imbarcarvi a Porto Valdaro).

     

    Accompagnatore
    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e il sapersela cavare in “quasi” ogni situazione.

     

    Assistenza
    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 8 Impressioni di viaggio
    • Stefania

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 11 novembre 2016

      Molto bene, rifarò delle altre esperienze con questa formula. Solo chiederei la possibilità di menù più completi per coloro che hanno regimi alimentari diversi.
    • Paulina Andrea

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 08 novembre 2016

      Vacanza molto buona. Tutto è andato bene. Vacanza ottima da fare in questo periodo dell'anno per la sua atmosfera tipica della pianura immersa nella nebbia.
    • Franca

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 07 novembre 2016

      MOLTO BENE
    • Attilio

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 07 novembre 2016

      Sono stati dei giorni molto belli.
      Veramente bravi tutti i ragazzi che ci hanno accompagnato, con grande entusiasmo e simpatia!
    • Luisa

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 07 novembre 2016

      molto molto bene, è stata una parentesi risanante, bella la compagnia, tanta allegria e calore
    • Marina

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 06 novembre 2016

      In generale è andata bene
    • Ludovica

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 06 novembre 2016

      Tutto perfetto organizzazione ottima anche per i bimbi
    • Barbara

      Vacanza del 29 ottobre - 01 novembre 2016

      Pubblicazione 06 novembre 2016

      Quasi perfetta

Dettagli vacanza

 

da 350 €

4 giorni / 3 notti

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Data di partenza

dal 31.10.18 al 3.11.18

 

Quota per persona

350 €

 

Comprende

  • 3 pernottamenti in pensione completa (colazione, 1 pranzo, 3 cene - bevande escluse)
  • noleggio bici
  • biglietto di entrata a Palazzo Te
  • visita guidata di Mantova
  • accompagnatore Girolibero 
  • assicurazione medico bagaglio

 

Non comprende

  • viaggio per/da Mantova
  • biglietti trasporti pubblici locali
  • biglietti entrata facoltativa ai musei
  • bevande 
  • extra e quanto non specificato

 

Supplementi:

100 € cabina singola

 

Riduzioni

30 € terza persona in cabina
50 € quarta persona in cabina

Ricevi la
newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!

payment