(5 impressioni)

Individuale Bici

Cod. FR169

Francia / Vélodyssée

Da Nantes a La Rochelle

Pronti a scoprire un altro tratto della Velodyssée? Si parte da Nantes, capoluogo della regione e città natale del grande scrittore Jules Verne. Per questa volta niente “Giro del mondo in 80 giorni” ma sarete voi i protagonisti di questa vacanza che, tra spiagge e pinete vi porterà fino lungo la costa atlantica a La Rochelle, meta finale!
  • Itinerario

    mappa

    Arrivo individuale a Nantes. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota. 

    Quale altra città raggruppa nel raggio di 1 Km un Elefante Gigante alto 12 metri che vi trasporta lungo le sponde della Loira, un Castello del XV secolo il cui museo storico riunisce passato, presente e futuro in un allestimento tutto contemporaneo o ancora un itinerario artistico firmato dai più grandi artisti di oggi?Benvenuti a Nantes!

     

    2° Nantes – Saint Brevin (65 km) 

    Oggi la prima tappa vi porterà lungo la Vélodyssée, percorrerete il tratto che da Nantes porta verso l’oceano. Lungo l’estuario della Loira vi troverete in un vero e proprio museo a cielo aperto. A Saint Brevins les Pins sentirete la brezza oceanica immersi tra pinete e spiagge. 

     

    3° Saint Brevin  – Bouin (60 km) 

    Dalle spiagge di Saint Brevin, fiancheggiate da grandi pinete e dune vi sposterete sulla Vendée Atlantique Oyster Road, dove non potrà mancare una degustazione di ostriche! Consigliamo una breve visita a Pornic prima di raggiunegre la Vandea e il piccolo villaggio di Bouin. 

     

    4° Bouin – Saint Gilles Croix de Vie (65 km) 

    Pronti per la prossima tappa?Oggi percorrerete il famoso “Passage du Gois”, unica nel suo genere in europa, via d’asfalto che collega l’isola di Noirmoutier con la parte continentale della Francia. Ricordate di controllare i tempi di alta marea (un display vi infomerà sull’orario esatto in cui è percorribile) , la lingua d’asfalto viene inghiottita dalle acque dell’oceano, il tempo di passaggio è di 3 ore al giorno, o molto presto o molto tardi. Il tragitto è praticabile solo in bassa marea. Se la marea non vi permette di prendere il passaggio di Gois, vi recherete a Marais Vendéen per proseguire la tappa, passando per Beauvoir e la sua città mercato risalente al XVII secolo. Meta finale la vivace città di St. Gilles Croix de Vie. 

     

    5° Saint Gilles Croix de Vie  – Les Sables d’Olonne (40 km) 

    Si prosegue lungo la ciclabile pianeggiante che unisce Brétignoles e Brem con una vista mare mozzafiato. Lasciate il litorale per continuare la vostra escursione tra l’antica salina e la foresta dell’Olonne, dove potrete aprofittare di una grande spiaggia di sabbia fine per rilassarvi e concludere la giornata passeggiando tra le vie della città. 

     

    6° Les Sables d’Olonne  – Tranche sur Mer (45 km) 

    L’itinerario riprende in prossimità del mare, la Velodissée si intreccia tra la foresta e le coste scoscese, facendovi scoprire siti naturali sorprendenti: uno tra questi Cayola Bay dove potrete godere di una meravigliosa vista paroramica. Esplorerete alcuni porti vivaci come il Porto della Guittière, villaggio di ostricoltura prima di raggiungere La Tranche sur Mer con i suoi 13 km di spiaggia. 

     

    7° Tranche sur Mer  – La Rochelle (70 km) 

    Questo ultimo tratto della Vélodyssée vi porterà attraversa una delle ultime lagune naturali del litorale atlantico, la laguna di Belle Henriette. Per gli amanti della natura questa area ospita molte razze di uccelli protetti. Proseguite lungo strade di campagna, dove un sentiero tranqulllo vi condurrà fino alla costa atlantica e alla effervescente cittadina di La Rochelle. Merita sicuramente una visita l’antico porto e le sue torri che ne hanno mantenuto l’ingresso dal XIII al XV secolo. 

     

    8° La Rochelle 

    Dopo colazione fine dei servizi. 

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

     

    Il percorso si snoda principalmente lungo la costa atlantica con qualche saliscendi e senza grandi salite. Fate attenzione al vento che potrebbe rendere difficile la pedalata. 

     

    Per la maggior parte del tempo pedalerete su vere e proprie ciclabili asfaltate o ben battute, rari invece sono i tratti cicloturistici condivisi con il traffico. Gli automobilisti sono comunque generalmente rispettosi dei ciclisti.

     

    L’itinerario è per la maggior parte segnalato con dei pannelli verdi su sfondo bianco.

     

  • Come arrivare

    Il nome del vostro primo hotel vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza. 

     

    In aereo 

    L’aeroporto di Nantes è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    Vueling da Roma.

    Easyjet da Roma, Milano.

    Volotea da Cagliari, Olbia, Pisa, Venezia, Palermo.

    Ryanair da Napoli.

    Air France da Catania, Venezia.

    Transavia da Catania, Venezia, Palermo.

     

    Potrete richiedere una quotazione volo mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

     

    Dall’aeroporto potrete prendere un bus, il tragitto durerà 20 minuti, il costo di ca. 2 €. Per i dettagli controllate il sito www.tan.fr. 

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Bordeaux, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti: www.trenitalia.com e www.voyages-sncf.com. Dalla stazione centrale potete prendere un tram fino al vostro hotel. Per controllare orari, tariffe e linee controllate il sito www.infotbc.com.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Bordeaux.Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

    Parcheggio

    Sarà possibile parcheggiare nelle vicinanze dell’hotel . Maggiori dettagli nel documento finale. 

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    - 7 pernottamenti in hotel 3/4*

    - tutte le colazioni

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    - troverete la lista hotel definitiva nel documento finale

    - in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate

    - può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata

    - la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)

    - alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza

    - non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli

    - le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    - VTC touring bike con freno a manubrio. 

    - a pedalata assistita 

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    - lucchetto

    - kit di riparazione 

    - borse laterali

    - borsa posteriore 

     

    Il casco è obbligatorio  fino a 12 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera. 

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    - scheda del viaggio e assicurazione medico/bagaglio

    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati

    - lista e i voucher degli hotel

    - documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete all'arrivo:

    - voucher degli hotel

    - etichette bagaglio

    - descrizione del percorso in inglese

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo. 

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    - il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 

    - i contatti del referente locale

  • 5 Impressioni di viaggio
    • Giulia

      Vacanza del 25 agosto - 01 settembre 2019

      Pubblicazione 06 settembre 2019

      L’unica parte consigliabile di questo itinerario è quella lungo l’oceano, da Saint-Gilles Croix de vie a La Tranche-sur-Mer. Belle sia Nantes che La Rochelle
    • Leonardo

      Vacanza del 21-28 agosto 2019

      Pubblicazione 03 settembre 2019

      Buon itinerario con solo alcuni tratti di scarso interesse.
      Per la tappa da Saint-Brévin a Bouin consiglerei di seguire la Vélocean (come abbiamo fatto) che decorre lungo il mare, piuttosto che la Vélodyssée più in campagna.
      Tendenzialmente pianeggiante con modesti dislivelli.
      Percorso quasi sempre su piste ciclabili, veramente ben segnalati (un pò meno nella Charente Maritime).
      Ultima tappa troppo lunga, anche perchè poco interessante.
      Alberghi buoni e ottime prime colazioni.
      Un appunto: l'Hotel les Cols Verts a La Tranche-sur-Mer, decisamente non all'altezza degli altri.
      In ogni caso lo consiglio.
    • Maddalena

      Vacanza del 10-17 agosto 2019

      Pubblicazione 31 agosto 2019

      Organizzazione di Girolibero perfetta, come sempre; percorso vario e interessante, non troppo faticoso; segnavia sul percorso bene visibili e segnalate.
    • Marco

      Vacanza del 06-13 agosto 2019

      Pubblicazione 19 agosto 2019

      Tutto sommato positivo
    • Claudia Giovanna Daniela

      Vacanza del 13-20 giugno 2019

      Pubblicazione 08 agosto 2019

      Itinerario vario e ben segnalato. La costa è bella a tratti, ma a tratti massacrata dalle costruzioni. Più interessanti le parti nell'interno. Il vento rende a volte difficile la pedalata.

Dettagli vacanza

 

da 905 €

8 giorni / 7 notti, hotel 3/4*

Formula vacanza

Individuale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 1.04 al 31.10.2019

minimo due partecipanti

 

Quota per persona

905 € hotel 3/4*

 

Quota comprende

  • 7 pernottamenti (con colazione) 
  • trasporto bagagli 
  • materiale informativo 
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Quota non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • dispositivo GPS
  • contachilometri e caschetto
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

 

Supplementi per persona

320 € camera singola

120 € noleggio bici

 220 € bici elettrica

500 € viaggiatore singolo

  

Notti extra in doppia/singola con colazione:

90/140 € a Nantes

90/155 € a La Rochelle 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Ricevi il catalogo 2019
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!
Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

payment