(7 impressioni)

Individuale/ In gruppo Bici e Barca / Fatti in casa

Cod. IT011

Italia / Da Venezia a Mantova

A bordo di Vita Pugna

Un viaggio in bici nei luoghi più belli della nostra Pianura: da Venezia passando per le isole di Pellestrina e del Lido, un tocco di autenticità, e più giù verso Chioggia, una Venezia in miniatura. Arriveremo al Delta del Po dove non si distingue l’acqua dal cielo, inoltrandoci nelle sterminate campagne del Polesine, custodi di modi e ritmi ormai rari. Arrivo a filo d’acqua a Mantova, città di cultura e di Principi.
  • Itinerario

    mappa

    1° Venezia
    Arrivo individuale a Venezia e tutti a bordo dalle ore 16:30! Troverete ad attendervi un aperitivo rinfrescante, lo staff di bordo e l’accompagnatore, pronti ad illustrarvi il tour e a rispondere ad ogni dubbio. Dopo cena prima passeggiata tutti assieme tra le calli.
     
    2° Venezia
    Giornata da dedicare interamente alla capitale della Serenissima Repubblica con una guida locale che ci racconta le vicende e i punti più belli della città. Pomeriggio in piena libertà: preferite un po’ di shopping o magari le vicine e colorate isole di Murano e Burano? A voi la scelta!

    3° Venezia – Pellestrina (30 km)

    Rotta verso l'incantevole Murano, dove visitiamo una vetreria storica, con tanto di dimostrazione dell’arte secolare di lavorazione del vetro. Ci dirigiamo poi a Malamocco, l’antico porto della Serenissima: da qui scopriamo in bici l’isola del Lido, con i suoi hotel in stile Belle Époque e sede della Mostra del Cinema di Venezia. Un breve tratto in traghetto ci porta sull'isola di Pellestrina: perfetta da percorrere in bici, è la quintessenza della venezianità, e non di rado si trovano le ricamatrici sull’uscio di casa intente al tombolo. Percorrendo i “murazzi”, un’imponente diga in pietra d’Istria che la Serenissima costruì per difendersi dalla forza del mare, raggiungiamo la nostra barca non lontana da Chioggia, la piccola Venezia, anch’essa sorta su un’isola, e teatro delle famose “baruffe” narrate da Carlo Goldoni.


    4° Pellestrina – Porto Viro – Adria (40 km)
    Saliamo in bici e a poco a poco cambiamo completamente paesaggio: dalle isole alle silenziose valli da pesca fino al Delta del Po, un mondo di specchi d’acqua e piccole isole galleggianti. Troviamo il tempo anche per una sosta in spiaggia, piadina alla mano ovviamente! Oltre ai ben più noti fenicotteri rosa, il Delta sfoggia infatti lingue di sabbia e acque pulite, perfette per un bagno estivo. Arrivo finale ad Adria, l’antico porto greco che diede il nome al nostro mare, e da sempre fiore all’occhiello per i commerci del Polesine verso il Baltico e il sud Italia.

    5° Adria – Ferrara – Zelo (35 km in bici + 35 km in bus)
    Dopo un breve tratto di navigazione pedaliamo alla volta di Ferrara, la "città delle biciclette”. Attraversiamo il suo centro storico passando accanto al Castello Estense circondato dall’acqua, alla Cattedrale e al Palazzo dei Diamanti. Qui l’atmosfera è sempre allegra e tipica delle città universitarie, le piazze e i bar animati fino a tardi. Nel pomeriggio un transfer ci porta a Zelo: poco più di 300 abitanti, una chiesa e un delizioso ponte arcuato, una cartolina perfetta!

    6° Zelo – Mantova (50 km)
    Cominciamo la giornata con una pedalata verso Bergantino con il suo museo della Giostra pieno di caroselli di fine ‘800 perfettamente funzionanti. Ci troviamo nel “distretto della giostra”, dove vengono prodotte attrazioni per i più grandi parchi divertimenti del mondo, attività che ha aiutato non poco il Polesine ad uscire dalla crisi del dopoguerra, in un luogo lontanissimo dai fasti e dalle tendenze delle grandi città. Come anche Ostiglia, al confine tra mantovano e Polesine, dove nel 1907 venne fondata la casa editrice Mondadori. Dopo pochi chilometri arriviamo a Governolo, dove il Mincio “cade in Po”, per dirla con Dante, e dopo un tratto di navigazione entriamo nei laghi di Mantova, una delle più belle città rinascimentali del Nord Italia.

    7° Mantova, tour circolare (35 km)
    Oggi visitiamo i dintorni di questa splendida città, un tempo dominata dai Gonzaga, pedalando lungo i laghi e nella campagna circostante. Nel pomeriggio ci aspetta la visita guidata a piedi del centro storico di Mantova.
     
    8° Mantova
    Partenza dopo colazione.

     

     

    Si segue normalmente il corso dei canali Fissero/Bianco, che scorrono paralleli al fiume Po, ma le variazioni del livello dell’acqua o altri impedimenti logistici (come lavori a chiuse o ponti) possono modificare la lunghezza delle tratte di navigazione giornaliera e i luoghi di attracco, così come richiedere trasferimenti in bus. In questi casi il pernottamento avverrà in località diverse da quelle previste. La decisione è a sola discrezione del capitano.

     

  • Caratteristiche

    Chilometri totali: 190 km
    Dislivello complessivo: 30 m
    Terreno: 95% asfalto, 5% non asfaltato

    Questo tour in bici si svolge principalmente sulle pianure del Po, e le tappe giornaliere variano dai 25 ai 55 km - soprattutto su piste ciclabili asfaltate lungo fiumi e canali, o in tranquille strade di campagna. La barca è ormeggiata di notte e solitamente parte dopo la colazione. Alcune parti dell’itinerario si fanno in barca, per permettere un accesso più facile alle piste ciclabili o semplicemente per godersi la navigazione.

     

     

     

  • Come arrivare

    Il porto di partenza a Venezia è sull’Isola della Giudecca. 

    Il punto esatto vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. 

     

    In aereo

    Gli aeroporti più vicini a Venezia sono quelli di Venezia, Treviso.

     

    L’aeroporto di Venezia è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Dall’aeroporto potete prendere un vaporetto della linea rossa Alilaguna, per scendere alla fermata “Giudecca Zitelle” (trasferimento: ca. 60 minuti; biglietto: ca. 15 €). 

     

    In alternativa potrete prendere un taxi: dall’aeroporto di Venezia Marco Polo prendete un motoscafo che effettua servizio collettivo che vi porterà direttamente all’isola della Giudecca (al momento della prenotazione dovete comunicare dove volete scendere). 

    Il prezzo parte da 25 € a persona e il tragitto dura almeno 40 minuti. Il servizio è disponibile ogni giorno dalle 8:00 alle 22:30. Potete prenotare i biglietti per almeno 2 persone sul sito: www.venicelink.com

     

    L’aeroporto di Treviso è collegato con i principali aeroporti italiani da Ryanair da Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia, Napoli e Palermo. 

     

    Dall’aeroporto potete prendere un bus navetta diretto per Piazzale Roma (maggiori informazioni sul sito www.atvo.it).

     

    In treno 

    Potete raggiungere facilmente Venezia in treno dalle principali città italiane. Per informazioni su orari e tariffe sul sito di Trenitalia

    Dalla Stazione di Venezia Santa Lucia o da Piazzale Roma (Stazione dei bus) prendete un vaporetto che vi porti all’Isola della Giudecca e scendete alla fermata Redentore.
    Il vaporetto ACTV Linea 2, parte dalla stazione 5 volte all’ora dalle 6:37 alle 20:25. Il trasferimento dura ca. 30 minuti.

    Oppure con il vaporetto ACTV Linea 4.1, con partenza 3 volte all’ora dalle 6:22 alle 20:15. Il trasferimento dura ca. 20 minuti.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Venezia. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

    Parcheggio
    - Parcheggio Tronchetto: si trova all’entrata di Venezia, è aperto 24/24 ed è presente la video sorveglianza. La tariffa standard è di € 21 al giorno. 

     

    In alternativa potete anche parcheggiare la vostra auto a Mestre e raggiungere Venezia coi mezzi pubblici.
    A Mestre potete parcheggiare la vostra auto nei seguenti parcheggi:
    - Parcheggio Gregory: (Piazzale Stazione 23- 30175 Mestre) di fronte alla stazione ferroviaria: parcheggio videosorvegliato, costa ca. 16 € al giorno. 

    - Parcheggio Saba Stazione (Viale Stazione 10 - 30171 Mestre) di fronte alla stazione ferroviaria: parcheggio videosorvegliato, costa ca. 16 € al giorno. 

     

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in cabine con letti bassi separati, pensione completa (bevande escluse).

    Dopo un lungo viaggio dall’Olanda all’Italia, questa affascinante signora olandese naviga con successo fra Venezia e Mantova dal 2008.

     

    Virtual tour e foto gallery di Vita Pugna.

     

    La barca Vita Pugna è dotata di:

    • 10 cabine doppie standard (di cui una può ospitare fino a 3 persone) di 7/8 m2.


    Tutte le cabine hanno confortevoli letti singoli separati, bagno privato e aria condizionata. Le cabine hanno comodi oblò, che possono essere aperti per far entrare aria fresca. Le dimensioni del letto sono 1.90/2 m x 0,75/0,80 m.

    C’è una spaziosa area ristorante/luonge bar provvista di aria condizionata con 5 tavoli, che può ospitare fino a 23 passeggeri.

    Altre caratteristiche:

    • 1 terrazzo
    • Macchina per bevande calde gratuita
    • Wi-fi gratuito nelle aree comuni
    • Schermo 42” nella zona lounge per video
    • Deposito bici
    • Phon (numero limitato) disponibile su richiesta
    • Set di cortesia: saponetta, bagnoschiuma, shampoo, cuffia per la doccia

     

     

  • Bici e accessori

    Le biciclette Girolibero sono disponibili come modello unisex in varie misure:

    • bicicletta touring 27 rapporti Shimano Deore
    • bici elettrica 9 rapporti Shimano


    Caratteristiche:

    • telaio in alluminio
    • parafanghi
    • portapacchi
    • sella comfort in gel www.selleroyal.com
    • copertoni anti foratura Schwalbe Marathon
    • manopole poggiapalmi
    • sistema Speed Lyfter

     

    Assicurazione
    Il noleggio delle biciclette comprende l’assicurazione contro furto e danno. In caso di comportamento negligente o improprio, l'assicurazione non copre alcun costo.

     

     

    Tutte le nostre bici adulto sono dotate di:

    • 1 contachilometri
    • 1 borsa laterale Ortlieb
    • 1 borraccia per l’acqua (0,75 l)
    • 1 lucchetto a combinazione
    • 1 caschetto (misure 54-61 cm)


    Solo per chi ha scelto la variante del tour in libertà:

    • 1 borsa manubrio o 1 portamappa
    • 1 kit di riparazione a cabina: una camera d’aria di ricambio, una pompa, 2 chiavi a brugola, 1 chiave per estrarre il copertone, pezze e mastice

     

    I nostri caschetti sono conformi alla norma DIN EN 1078 (CE).

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera. 

     

    Riceverete a casa:

    • descrizione del percorso in italiano
    • mappe del tour
    • assicurazione medico/bagaglio 
    • depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • scheda del viaggio
    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete all'arrivo:

    • voucher per l’imbarco

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo.

     

     

  • Al vostro fianco

    Incontro di benvenuto

    Il sabato del vostro arrivo, alle 18:30, subito prima di cena, ci sarà la presentazione del tour leader e dell’equipaggio. Ogni sera il tour leader presenterà il programma del giorno successivo.
    Questo tour vi offre la possibilità di pedalare in libertà o in gruppo con l’accompagnatore. Al momento della prenotazione indicate quale variante avete scelto.
    Se volete pedalare in autonomia, potete seguire la dettagliata descrizione del percorso che vi è stata fornita. In caso di emergenza potete sempre contattare il tour leader telefonicamente. Se durante la settimana cambiate idea e volete seguire l’accompagnatore, basta che glielo comunichiate la sera precedente.
    Se scegliete il tour guidato, considerate che il tour leader sarà sempre con voi, a colazione e a cena, e pedalerà con voi tutti i giorni.

     

    Accompagnatore

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e il sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Vi ricordiamo che i partecipanti provengono da tutto il mondo, pertanto la lingua di comunicazione sarà l’inglese.

     

    Assistenza

    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione due numeri di emergenza da contattare in caso di necessità: il numero di Girolibero ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell'accompagnatore.

  • 7 Impressioni di viaggio
    • Nancy

      Vacanza del 26 ottobre - 02 novembre 2019

      Pubblicazione 07 novembre 2019

      Absolutely fantastic. We were a party of 8 and we all enjoyed everything. No complaints. Our guide Michela was a complete professional, very knowledge and a great sense of humour.
    • Jean

      Vacanza del 28 settembre - 05 ottobre 2019

      Pubblicazione 10 ottobre 2019

      We had a fantastic trip. The team of 4, Eduardo, Barbara, Sylvia and Antonella were perfect. We really had good moments with all people aboard
    • Hans

      Vacanza del 31 agosto - 07 settembre 2019

      Pubblicazione 29 settembre 2019

    • Anne

      Vacanza del 31 agosto - 07 settembre 2019

      Pubblicazione 12 settembre 2019

      Excellent
    • Michel

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 30 agosto 2019

      Excellent week. Beautiful organization.
      Thank you to the guide (Michela) for her dynamism, her empathy and her knowledge of the regions crossed.
    • Elizabeth

      Vacanza del 11-18 maggio 2019

      Pubblicazione 27 maggio 2019

      A wonderful holiday. Fabio was an excellent guide and the meals were amazing. All of the staff were outstanding.
    • Stephen

      Vacanza del 11-18 maggio 2019

      Pubblicazione 23 maggio 2019

      This was our first bike trip and will not be our last.
      The crew where ALL so pleasant and willing to accommodate / personalized our needs that only comes with a dedicated focus in meeting customer expectations.
  • 1 Da combinare
    • Bici

      Italia

      Dal Garda a Venezia

      Scorci di Veneto

      7 giorni / 6 notti da 500 €

Dettagli vacanza

 

da 890 €

8 giorni / 7 notti, cabina letti bassi

da 854 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 11.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Formula vacanza

Individuale / in gruppo internazionale

 

Date di partenza

Sabato 11.04, 25.04, 9.05, 23.05, 6.06, 20.06, 4.07, 18.07, 1.08, 15.08, 29.08, 12.09, 26.09, 10.10, 24.10.2020

 

Quota per persona in doppia

890 € bassa stagione

 

Comprende

  • 7 pernottamenti
  • Pensione completa (colazione, pranzo al sacco e cene, bevande escluse)
  • Caffè, tè e altre bevande calde a bordo
  • Lenzuola e asciugamani
  • Set di cortesia
  • Veloce pulizia giornaliera e pulizia completa della cabina a metà settimana, con cambio asciugamani
  • Caschetto
  • Materiale informativo
  • Accompagnatore parlante italiano in un gruppo internazionale
  • Visita guidata a Mantova e a Venezia
  • Visita ad un caseificio con degustazione di Grana Padano
  • Visita al Museo della Giostra e dello Spettacolo Popolare
  • Visita ad una vetreria storica sull’isola di Murano

  • Tasse portuali
  • Transfer in bus Ferrara-Zelo
  • Assistenza MAXI
  • Assicurazione medico/bagaglio

 

Non comprende

  • Bevande a bordo
  • Musei e altri extra
  • Biglietto ACTV per il trasporto pubblico a Venezia e nella laguna (consigliamo un biglietto 72 ore, 40 €)
  • Mance
  • Quanto non specificato alla voce “Quota comprende”


Supplementi per persona

350 € cabina singola
290 € media stagione (18.04 - 22.08.2020)
400 € alta stagione (5.09 - 17.10.2020)
50 € diete speciali (senza glutine, senza lattosio e vegana)

Notti extra in camera doppia/singola con colazione*:
50/80 € hotel 3* a Mantova
da 85/125 € hotel 4* a Mantova
65/90 €  hotel 3/4* a Mestre
da 90/150 € hotel 3/4* a Venezia
*tasse di soggiorno da pagare in loco
 
Biciclette Girolibero a noleggio (assicurazione contro furto e danno inclusa):
85 € bicicletta touring
195 € bici elettrica

 

Riduzioni

300 € terza persona in cabina

 

Attenzione

Imbarco dalle ore 16:30 e incontro di benvenuto con l’accompagnatore e l’equipaggio poco prima di cena. Vi preghiamo di segnalarci eventuali ritardi.

Questo tour vi offre la possibilità di pedalare individualmente (grazie ad una dettagliata descrizione del percorso) o in gruppo con l'accompagnatore.

Viaggi di Capodanno
Tante idee in continuo aggiornamento per un San Silvestro fuori dagli schemi!
Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi il catalogo 2020
Prenota la tua copia: il nuovo catalogo è in arrivo da febbraio!
payment