(14 impressioni)

Individuale Bici e Famiglia / 2022

Cod. FR082

Francia / Baia di Arcachon

Da Pilat a Cap Ferret

Con i suoi oltre 220 chilometri di piste ciclabili, il bacino di Arcachon e i suoi meravigliosi dintorni, rappresentano la meta ideale per le famiglie e i piccoli ciclisti. In sella alla tua bici puoi scoprire la vera essenza di questo luogo unico, custode di una natura intatta che non smette mai di stupire. Pedala tra vaste pinete, riserve naturali, graziosi villaggi ostricoli e un susseguirsi di spiagge e dune di sabbia. A farla da protagonista l’Oceano, per tanti tuffi nel grande blu!
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo in autonomia ad Arcachon

    Affacciata sull’omonimo bacino collegato con l’Oceano Atlantico, la bella Arcachon vi accoglie con i suoi 7 km di spiagge di sabbia finissima. Per visitare il vivace centro, suddiviso con i nomi delle quattro stagioni tra cui spiccano la Ville d’Eté e la Ville d’Hiver, potete fare un giro sul trenino turistico, per la gioia dei bambini! In alternativa, vi consigliamo una visita al museo e acquario di Arcachon, dove vedere da vicino i cavallucci marini.

     

    Sistemazione hotel

     

    2° In bici verso la Duna del Pilat o fino alla Riserva Ornitologica del Teich e ritorno ad Arcachon

    Questa mattina non perdetevi il mercato di Arcachon dove, tra i freschissimi prodotti locali, potete trovare tutto il necessario per un picnic da leccarsi i baffi! Oggi potete scegliere tra due percorsi. La prima opzione è di pedalare fino alla Duna del Pilat, la più alta duna sabbiosa d’Europa con i suoi 103 metri di altezza e 3 chilometri di lunghezza: una montagna di sabbia che guarda l’oceano, riparata dal verde delle pinete. Grazie all’insieme di percorsi e scalette, potete risalirla fino alla cima e godere di un meraviglioso panorama a 360°. In alternativa potete optare per una tappa più breve (20 km). Lasciate alle vostre spalle le boutiques e i palazzi della città per raggiungere, già dopo pochi chilometri, i primi caratteristici porticcioli votati alla pesca delle ostriche. Tra questi, il villaggio di Gujan-Mestras dove, alla “Maison de l’Huître” (la casa dell’ostrica), potete scoprire tutto e ancor di più su questa particolare coltura e magari fermarvi per una degustazione di pane, burro e ostriche. Anche in questa zona non mancano le spiagge per un po’ di relax, prima di addentrarvi nel cuore della baia fino alla Riserva Ornitologica del Teich. Alla fine della giornata, l'affascinante linea ferroviaria del bacino vi riporterà ad Arcachon.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 26 km

     

    3° Da Arcachon a Le Teich in treno e pedalata fino a Andernos/Arès

    Oggi salutate Arcachon e con le bici prendete il treno che vi porterà fino a Le Teich. Siete ora dall’altra parte del bacino del delta del fiume Eyre. Qui, tra le strane conformazioni di isolette, stagni, fiumi e laghi si trovano moltissime specie di flora e fauna, tanto che la zona viene soprannominata “petite Amazonie”. Da qui salite in sella per l’itinerario del giorno: pedalate fino ad Andernos/Arès, dove vi fermate per due notti. Attraversate piccole strade immerse nella quieta campagna che nasconde luoghi di una bellezza unica. La seconda parte del percorso segue una vecchia linea ferroviaria. Ma le spiagge e il mare restano a portata di mano e potete raggiungerli in un attimo. Il pernottamento è previsto ad Andernos/Arès.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 25 km, Transfer treno 15 min

     

    4° Escursione in bici fino all’oceano e ritorno ad Arés

    La pedalata di oggi vi porta alla scoperta delle spiagge selvagge per arrivare fino all’oceano. Attraversate una foresta di pini accompagnati dal suono delle cicale e fatevi travolgere dal profumo della resina di pino e dalle dune bianche che si tuffano nell’immensità dell’oceano e regalano un tocco magico a questa giornata. Godetevi il blu dell’oceano e regalatevi qualche tuffo. Nascosti dalla vegetazione, potrete trovare i resti del “Muro Atlantico”, vecchi fortini e bunker tedeschi. Dopo una meritata pausa tra le ampie e selvagge spiagge del litorale, rientrate ad Arès per il pernottamento.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 35 km

     

    5° In sella fino al Cap Ferret, il “villaggio alla fine del mondo”

    Oggi pedalate verso ovest per raggiungere ancora una volta le rive dell’oceano. Lasciate l’accogliente Arés per raggiungere il "villaggio della fine del mondo": Cap Ferret. Il percorso che seguite è davvero scenografico, dato che pedalate con l’oceano sempre al vostro fianco. Non dimenticate il costume da bagno: le occasioni per ricaricare le energie con una bella nuotata o per un picnic in spiaggia non mancheranno! La cena e la notte sono previste a Cap Ferret.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione e cena, Bici 28 km

     

    6° Pedalata nei dintorni di Cap Ferret e passeggiata tra le spiagge selvagge

    Ultimo giorno di tour per scoprire la penisola di Cap Ferret, fino alla sua punta più estrema, un tempo considerata “la fine del mondo”. Pedalate verso sud tra profumati boschetti di pini, ginestre e corbezzoli dai quali si intravede il bianco delle spiagge: da un lato l'Oceano Atlantico e le sue onde, dall’altro la natura e la vita del bacino di Arcachon. Per godere di un panorama a 360°, salite i 258 scalini del meraviglioso faro di Cap Ferret, in stile art-déco. Per l’ultima sera del vostro tour vi aspettano la cena e il pernottamento a Cap Ferret.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione e cena, Bici 12 km Camminata 3 km

     

    7° Rientro ad Arcachon in barca e fine del tour

    Dopo colazione vi attende una breve tratta in battello per tornare nuovamente ad Arcachon e terminare la vostra vacanza. Se invece volete godervi ancora un po’ la bellezza di questi luoghi, vi suggeriamo una notte supplementare nella splendida Bordeaux, che si trova a un'ora di treno da Arcachon.

     

    Pasti colazione, Transfer traghetto - 30 minuti


    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Un tour in bicicletta con tappe giornaliere dal chilometraggio molto limitato, ideale per le famiglie con bambini o per una prima vacanza in bicicletta. Tutto il percorso si svolge prevalentemente lungo la costa, su piste ciclabili o strade a basso traffico e ben segnalate, in un territorio completamente pianeggiante.

     

  • Come arrivare

    Ecco come arrivare ad Arcachon:

     

    In aereo

    L'aeroporto di riferimento è: Bordeaux.

    - dall'aeroporto di Bordeaux: bus navetta Tbm fino alla stazione dei bus di Bordeaux Gare de Pessac Alouette e da qui treno diretto SNCF fino alla stazione di Arcachon, durata 1h30 minuti circa

     

    In treno

    La stazione ferroviaria di riferimento è: Arcachon.

     

    In auto

    Puoi lasciare l’auto per la durata del tour presso il parcheggio a pagamento dell'hotel.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in comodi hotel/residence 2/3* in camere con servizi privati. Le strutture sono situate in posizione comoda al percorso, in modo che ogni giorno tu possa raggiungere facilmente i punti di interesse del tour. La colazione è sempre inclusa, per iniziare con la giusta carica la giornata sui pedali. Questo tour comprende anche le cene dei giorni 5 e 6.

     

  • Bici e accessori

    Le biciclette per questo tour sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure:

    - bici a 21 rapporti con freno a manubrio

    - bici a pedalata assistita

     

    Altre biciclette e accessori:

    - bici bimbo | con ruote 20” e 24”

    - seggiolino posteriore | max. 22 kg | 1-5 anni

    - carrellino coperto | max. 40 kg | 1-4 anni

    - cammellino | min 120 cm | 4-7 anni

     

    Attenzione! Tutte le appendici richiedono un po’ di attenzione in più e qualche chilometro per adattarsi, ma rimangono il mezzo migliore per spostarsi con i bambini.

     

    Tutte le nostre bici adulto sono dotate di:

    1 kit di riparazione (con camera d’aria di riserva)

    1 borsa laterale

    1 lucchetto

     

    Per questo tour il casco è obbligatorio fino ai 12 anni.

     

  • Materiale informativo

    Lo ricevi via email prima della partenza e comprende:

    - scheda del viaggio

    - documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati

    - lista degli hotel

    - tracce GPS

    - assicurazione medico/bagaglio

     

    Al tuo arrivo sul posto troverai:

    - etichette bagaglio

    - mappe e descrizione del percorso

    - voucher degli hotel

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze i contatti del referente locale.

  • 14 Impressioni di viaggio
    • Andrea

      Vacanza del 18-24 agosto 2019

      Pubblicazione 02 settembre 2019

      4 stelle per il paesaggio e l'itinerario. Credo che si potrebbe organizzare meglio l'itinerario per consentire di passare piú tempo a Cap Ferret o sulle spiagge oceaniche. Le biciclette erano un pó datate e di livello normale, alcuni alloggi sinceramente migliorabili, ottime le sistemazioni ad Arcachon y Le Teich.
    • Ilaria

      Vacanza del 12-18 agosto 2019

      Pubblicazione 26 agosto 2019

      Portatevi le vostre borse per biciclette

      giroliberoGirolibero risponde

      Grazie del feedback Ilaria. Normalmente le borse vengono date a tutti, ci dispiace per il disguido!
    • Stefano

      Vacanza del 19-25 luglio 2019

      Pubblicazione 30 luglio 2019

      Bel giro quasi tutto su pista ciclabile quindi sicuro anche per i bambini. Belle le tappe iniziale e finale, le tappe centrali un po' meno interessanti per la lontananza dal mare. Molto belle le spiagge sull'oceano, non molto da vedere nei paesini delle tappe centrali.
    • Alessia

      Vacanza del 24-30 agosto 2018

      Pubblicazione 05 ottobre 2018

      Un viaggio perfetto per le famiglie: posti incredibili, cibo buonissimo e il ritmo della bicicletta per godersi il paesaggio. Per la nostra prima esperienza in bici non potevamo chiedere di meglio! È stato stupendo arrivare sull'oceano, dove è anche possibile fare surf.

      Consigliata come tappa per l'ultimo giorno una sosta in un paesino molto caratteristico, l'Herbe. Sempre in relazione all'ultimo giorno, per fare le cose con calma si può valutare di dormire un'altra notte ad Arcachon, noi abbiamo proseguito per Bordeaux, ma non mi sarebbe dispiaciuto fermarmi ancora. Bellissima esperienza!
    • Federica

      Vacanza del 26 agosto - 01 settembre 2018

      Pubblicazione 06 settembre 2018

      Siamo una famiglia con due ragazzini di 13 e 10 anni. Abbiamo trascorso una piacevole vacanza in mezzo alla natura. Il percorso è alla portata di tutti ed i luoghi visitati sono davvero incantevoli.
    • Chiara

      Vacanza del 08-14 agosto 2018

      Pubblicazione 28 agosto 2018

      Percorso interessante, molto bello quando raggiunge l'oceano facile da affrontare con i bambini
    • Andrea

      Vacanza del 29 luglio - 04 agosto 2018

      Pubblicazione 13 agosto 2018

      Bellissimo giro nella baia di Arcachon alla scoperta della duna più alta d'Europa, dei villaggi dei coltivatori di ostriche, delle spiagge oceaniche. Da considerare l'opportunità di aggiungere un pernottamento dopo l'ultima tappa per poter ripartire con calma la mattina dopo.
    • Laura

      Vacanza del 19-25 luglio 2018

      Pubblicazione 30 luglio 2018

      Itinerario interessante, molto suggestive le tappe che portano sull'Oceano.
    • Sira

      Vacanza del 05-12 luglio 2017

      Pubblicazione 15 dicembre 2017

      Itinerario molto piacevole, in mezzo alla natura, semplice e alla portata di tutti. Il chilometraggio limitato permette anche molte soste nelle numerose spiagge.
      Bici e assistenza ottime, così come l'organizzazione ad iniziare dalla fase di prenotazione.
    • Paola

      Vacanza del 20-27 agosto 2017

      Pubblicazione 07 settembre 2017

      Vacanza molto bella sotto tutti i punti di vista, adattissima per viaggi con bambini che imparano a godere del viaggio lento e ad "assaporare" letteralmente il paesaggio!
    • Alberto

      Vacanza del 04-11 agosto 2017

      Pubblicazione 16 agosto 2017

      Bei posti,ostriche e capanne di ostricoltori top, dune sull'oceano bellissime...poca scelta per cenare a le teich, in generale bellissima vacanza!!!l
    • Germano

      Vacanza del 17-24 luglio 2017

      Pubblicazione 30 luglio 2017

      Da non perdere.... avventura e libertà.
    • Tatiana

      Vacanza del 20-27 agosto 2016

      Pubblicazione 18 settembre 2016

      Lo consiglio soprattutto per le famiglie. Un giusto compromesso tra pedalate e soste.
    • ATTENZIONE
      Le seguenti impressioni sono state pubblicate prima del nuovo sistema di rating

      Antonella, Torino

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 06 settembre 2016

      Siamo partiti per questo tour senza nessuna esperienza di cicloturismo: mamma, papà e un bambino di 9 anni. E' stata una vacanza sorprendente e bellissima, con percorsi accessibili anche a chi è alle prime armi, in luoghi splendidi e spesso incontaminati: indimenticabili le piste ciclabili, tra l'altro molto ben tenute, che attraversano per chilometri boschi e pinete sul bordo dell'oceano e costeggiano spiagge mozzafiato, oppure i sentieri tra le paludi e i villaggi degli ostricultori.
      Anche l'organizzazione è stata molto valida e l'assistenza ottima: ad ogni minimo problema (ad esempio quando abbiamo perso il roadbook) è stata trovata immediatamente una soluzione. Gli alberghi non erano tutti allo stesso livello del primo (davvero eccellente sotto ogni punto di vista), ma comunque tutti accettabili.
      Consiglio vivamente il giro in canoa durante la giornata con base a Le Teich, specialmente se ci sono dei bambini che non l'hanno mai fatto: al nostro è piaciuto molto. Se proprio dovessi trovare un aspetto negativo, direi che, soprattutto in questa zona della Francia, non è una vacanza particolarmente economica. Ma per il resto, anche al di là della bellezza dei luoghi, a mio parere è un'esperienza da provare per una famiglia o un gruppo di amici, perché davvero permette di condividere tanto e di "vivere" davvero, in piena libertà, i territori che si attraversano. Mentre pedalavo, pensavo che per chi vuole "staccare" non c'è nulla di meglio di una vacanza così. La consiglio senza il minimo dubbio.

Dettagli vacanza

 

da 750 €

7 giorni / 6 notti, hotel, residence 2/3* e pensioni

Formula vacanza

individuale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 1.05 al 31.10.2022

A luglio partenze nei giorni dispari, in agosto in giorni pari

 

Quota per persona

Stagione 1 | 1.05 - 30.06.2022 e 1.09 - 31.10.2022

 

750 € in camera doppia

 

3/4. persona in camera tripla/quadrupla:

630 € >12 anni

530 € 2-11 anni

80 €  0-1 anni


Quota comprende

  • 6 pernottamenti con colazione
  • 2 cene (bevande escluse)
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo
  • tracce GPS
  • biglietto SNCF da Arcachon a Le Teich
  • traghetto Cap Ferret– Arcachon
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio


Quota non comprende

  • viaggio per/dall'Italia
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • tasse di soggiorno
  • dispositivo GPS
  • contachilometri
  • ingressi alle attrazioni
  • mance, extra e quanto non specificato
  • assicurazioni facoltative



Supplementi per persona

40 € stagione 2 | 1.07 - 31.08.2022

 

Biciclette a noleggio

100 € noleggio bici

160 € bici elettrica

70 € noleggio bici fino a 11 anni

70 € cammellino

70 € carrellino

15 € seggiolino

Prenota senza rischi
Tutte le informazioni per prenotare e proteggere il tuo viaggio.
Hai un voucher? Puoi usarlo fino al 31.12.2022.
Ricevi la Newsletter

Ricevi consigli di viaggio, idee per partire e le nostre novità.

Iscriviti alla newsletter

 

payment