(24 impressioni)

Piccolo gruppo Bici e Famiglia / 2022 / Fatti in casa

Cod. IT193

Italia / Alla scoperta del Po e il suo Delta

Un Po di famiglie

Lo sapevi che il Gran Bosco della Mesola è una Riserva Naturale e che uno degli abitanti del Bosco è il cervo della Mesola? Vieni con noi a scoprire il delta del fiume Po: dalla Riserva Naturale del Bosco della Mesola fino al mare, seguendo la ciclabile lungo il Canal Bianco e l’argine del Po di Goro. Non mancherà nemmeno l’escursione in motonave per addentrarsi nelle foci del Po e incontrare le numerose specie di uccelli che popolano lagune e canneti. In ogni caso: porta il costume!
  • Itinerario

    mappa

    1° Ritrovo a Santa Giustina e pedalata fino al Gran Bosco della Mesola

    Arrivo individuale a Santa Giustina di Mesola: incontro con l’accompagnatore e il resto del gruppo verso le ore 14. Dopo la consegna bici, partiamo sui pedali verso la Riserva Naturale del Gran Bosco della Mesola, raro esempio di bosco litoraneo della costa adriatica rimasto ancor oggi intatto, a memoria delle foreste naturali che un tempo si trovavano lungo tutta la linea costiera padana. Scesi dai pedali, ci addentriamo a piedi nella riserva per ammirare la grande varietà di piante, ascoltare il canto degli uccelli e con un po’ di fortuna incontrare i cervi autoctoni che abitano questo splendido luogo. Al termine della camminata rientriamo a Santa Giustina per la cena e il pernottamento.

     

    Sistemazione rifugio, Pasti cena, Bici 12 km, Cammino 1h - 4 km 

     

    2° In bici e in barca lungo il Canal Bianco e le foci del Po 

    Partiamo in bicicletta verso l’oasi naturale Torre Abate, un’antica chiusa del XVI secolo. Proprio in questo punto si può osservare come il taglio di Porto Viro, opera idraulica realizzata dalla Repubblica di Venezia, spostò la linea di costa rendendo necessaria la costruzione di impianti che garantissero il deflusso delle acque al mare. Pedalando lungo la pista ciclabile del Canal Bianco arriviamo ai piedi del Castello della Mesola, “delizia” estense che oggi ospita il Centro di Educazione Ambientale. Proseguiamo lungo l’argine del Po di Goro nella Destra Po con le ampie golene brulicanti di vita: piccoli boschetti, risaie, canneti e il tipico ponte di barche. Raggiungiamo quindi Gorino, l’ultimo paese abitato prima di incontrare il mare. Pausa pranzo al sacco e poi tutti in barca, alla scoperta delle foci del Po. Durante la navigazione sarà possibile osservare la Lanterna Vecchia, testimonianza dell’avanzamento della linea di costa, il nuovo Faro di Goro, costruito sull’omonimo Scanno (Riserva Naturale) e le numerose specie di uccelli che popolano lagune e canneti.

    Rientriamo in Rifugio verso le ore 17: saluti di rito e rientro a casa individualmente.

     

    Pasti colazione, Bici 35/40 km, Barca 1h

     

     

    L’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza per motivi organizzativi, condizioni climatiche o per disposizioni delle autorità locali. Lungo il percorso, per esempio, potrebbero esserci deviazioni temporanee non previste (cantieri stradali) segnalate solo sul posto.

     

     

  • Caratteristiche

    Cosa ti aspetta 

    Un programma facile con tranquille pedalate su piste ciclabili lungo il Canal Bianco e la foce del Po. Il breve trekking nel Bosco non presenta difficoltà ed è alla portata di grandi e piccini.

     

  • Come arrivare

    Santa Giustina di Mesola è la località di inizio viaggio da raggiungere in autonomia.

    Il primo giorno il vostro accompagnatore vi attenderà al rifugio alle ore 14:00 per darvi il benvenuto e gli ultimi dettagli sul tour. 

     

    In auto
    Puoi lasciare l'auto per la durata del tour presso il parcheggio del rifugio in cui pernotterete.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour prevede l'alloggio presso il rifugio a Santa Giustina di Mesola.

     

    Sono inclusi: 1 cena, 1 colazione e 1 pranzo al sacco.

     

    Da sapere:

    • il pernottamento sarà in camere doppie/ triple/quadruple/quintuple con bagni privati.
    • la biancheria presso le camere del rifugio è inclusa.

     

  • Bici e accessori

    Le bici previste per questo tour sono:

    • city bike a 21 rapporti con freno a manubrio, copertoni antiforatura e selle confortevoli. Non è prevista alcuna cauzione. 
    • bici con ruote da 20” (per bambini dai 120 a 135 cm).

     

    Gli accessori per i bambini sono la soluzione più comoda per i viaggi in famiglia, richiedono solo un po' di pratica nei primissimi chilometri. Ecco quelli disponibili per le diverse fasce di età:

    • seggiolini posteriori (di solito da 1 a 3 anni)
    • cammellini, appendice per viaggiare con bambini capaci di pedalare, ma non ancora in totale autonomia (di solito da 4 a 6 anni) 

     

  • Materiale informativo

    Lo ricevi via email prima della partenza e comprende: 

    • il link per scaricare in PDF la scheda viaggio e il documento finale con le ultime informazioni sulla tua vacanza

    • l’assicurazione medico-bagaglio

    la lista hotel

    • il voucher a conferma dei servizi prenotati

     

    Controlla i documenti e avvisaci se manca qualcosa!

     

    Ricorda di portare con te il materiale informativo: salvalo in formato digitale o, se preferisci, stampalo e mettilo in valigia.

     

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori sono persone esperte nel condurre un gruppo in bicicletta e con una formazione dedicata. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che sanno dare informazioni utili e aiutare in caso di inconvenienti tecnici con la bici.

     

    Nel documento finale sarà indicato il numero di telefono da contattare in caso di emergenza durante la vacanza.

     

  • 24 Impressioni di viaggio
    • Ambrogio

      Vacanza del 05-06 settembre 2020

      Pubblicazione 11 settembre 2020

      Un tour che vale sicuramente la pena fare con i bambini, percorso adatto a loro e guide capaci di parlare anche ai più piccoli.
    • Alfredo

      Vacanza del 05-06 settembre 2020

      Pubblicazione 11 settembre 2020

      Cinque stelle
    • Daniela

      Vacanza del 05-06 settembre 2020

      Pubblicazione 11 settembre 2020

      Organizzazione impeccabile e guide entusiaste! Bravi
    • Carmen

      Vacanza del 07-08 settembre 2019

      Pubblicazione 19 settembre 2019

      Consiglio questo tour a tutte le famiglie che desiderano trascorrere un weekend in mezzo alla natura. Passeggiare lungo i canali del Delta del Po con la bicicletta ti fa apprezzare ancor di più la bellezza del paesaggio e il piacere di pedalare. I bambini sono in sicurezza e si divertono!
    • Franca

      Vacanza del 07-08 settembre 2019

      Pubblicazione 14 settembre 2019

      Informale e alla portata di tutti. Flessibili e disponibili, non solo pedalare ma belle piccole soste intermedie con info storiche e naturalistiche. Veramente alla portata di famiglie con bambini, anche non abituate a lunghi giri.
    • Gaia

      Vacanza del 2019

      Pubblicazione 13 settembre 2019

      Una bella fuga in un paesaggio metafisico e corroborante
    • Giovanni

      Vacanza del 07-08 settembre 2019

      Pubblicazione 13 settembre 2019

      Una bellissima esperienza che è piaciuta a tutti noi quattro e che ripeteremo sicuramente
    • Marcello

      Vacanza del 26-28 aprile 2019

      Pubblicazione 13 maggio 2019

      Un giro da consigliare a tutti, bello e facile. Ideale per chi si approccia al cicloturismo, un break divertente per chi è già più esperto.
    • Vèronique

      Vacanza del 26-28 aprile 2019

      Pubblicazione 09 maggio 2019

      Splendida esperienza!!
      Per noi la prima volta con Girolibero con 3 ragazzi di 6, 11 e 13 anni.
      Itinerario ideale, semplice e davvero alla portata di tutti; visita interessanti al Bosco della Mesola e bella gita in barca sul Delta del Po.
      Da consigliare il sistema follow-me tandem per chi ha bambini piccoli e poco abituati a lunghi tragitti in bicicletta ma che vogliono mettersi alla prova: ha permesso al più piccolo di attaccarsi alla mia bici nei momenti più critici (stanchezza) o sui pochi tratti di strada aperta al traffico. Organizzazione perfetta e ottima gestione dell’imprevisto (pioggia torrenziale con cambio programma).
      Pierpaolo ed Olga due super accompagnatori!!!
      A presto!!
    • Luca

      Vacanza del 08-09 settembre 2018

      Pubblicazione 16 settembre 2018

      Una vacanza piacevole, molto apprezzata anche dai bambini di 10 e 7 anni, che hanno pedalato completamente entrambi i giorni. Molto interessanti gli avvistamenti del branco di cervi nella riserva di Mesola e della fauna osservata dalla barca nella sacca di Goro.
      Attenzione, però, al fondoschiena se non siete abituati ad andare in bici. I pantaloncini da ciclista sono fondamentali.
    • Marco

      Vacanza del 08-09 settembre 2018

      Pubblicazione 14 settembre 2018

      Da buttarsi anche quanto ritieni di saper e poter fare da solo le vacanze.
      Le info ricevute su cultura e paesaggio sono impagabili, come pure i ricordi di questa piacevole prima esperienza.
    • Thierry

      Vacanza del 08-09 settembre 2018

      Pubblicazione 14 settembre 2018

      Bellissimo e interessante per i bambini e adulti
    • Ramona

      Vacanza del 08-09 settembre 2018

      Pubblicazione 14 settembre 2018

      bella esperienza
    • Katia

      Vacanza del 02-03 giugno 2018

      Pubblicazione 09 giugno 2018

      Bellissima esperienza, un bel percorso con accompagnatori e guide preparati e cordiali.
      Si pedala lungo ciclabili e percorsi piacevoli e non difficili ma un po' di abitudine e preparazione sono necessari perché i chilometri non sono pochi.
    • Elisabetta

      Vacanza del 02-03 giugno 2018

      Pubblicazione 09 giugno 2018

      La prima esperienza con Girolibero per me e per il mio bimbo di 8 anni è stata entusiasmante.
      L’itinerario del Delta del Po è facile ed interessante, sia dal punto di vista naturale che storico.
      Le belle giornate di sole, la compagnia delle altre famiglie, l’incontro coi cervi e il bagno finale nel mare Adriatico hanno reso la vacanza piacevole ed avventurosa. Non vediamo l’ora di ripartire!
    • Luca

      Vacanza del 05-06 maggio 2018

      Pubblicazione 11 maggio 2018

      Bel giro. Accompagnati da personale preparato attraverso paesaggi affascinanti e non troppo impegnativi dal punto do vista dello sforzo fisico.
    • Luana

      Vacanza del 16-17 settembre 2017

      Pubblicazione 27 settembre 2017

      Per noi era la prima vacanza in bici ed era la prima volta che affrontavamo un percorso così lungo in bici. Esperienza che ci è piaciuta molto e vorremmo ripetere. Sia la guida di Girolibero sia quella del delta del Po sono state fantastiche, soprattutto con i bambini.
    • Patrizia

      Vacanza del 16-17 settembre 2017

      Pubblicazione 22 settembre 2017

    • Mara

      Vacanza del 16-17 settembre 2017

      Pubblicazione 22 settembre 2017

      Organizzazione perfetta e accompagnatore super...Brava Martina!!!
    • Annalisa

      Vacanza del 20-21 maggio 2017

      Pubblicazione 08 settembre 2017

      Bellissimo percorso adatto sia ai piccoli che ai grandi.
    • Luisa

      Vacanza del 20-21 maggio 2017

      Pubblicazione 27 maggio 2017

      Per me è stata la seconda esperienza con Girolibero e mi auguro di dare corpo al proverbio che dice, non c'è due senza tre!
      Alla prossima entusiasmante vacanza in bici! Grazie.
    • Paolo

      Vacanza del 20-21 maggio 2017

      Pubblicazione 26 maggio 2017

      Nonostante i nostri 2 bimbi fossero davvero piccoli (15 mesi e 3 anni ) siamo riusciti comunque a fare qualche km insieme a tutti i partecipanti. Il posto si presta molto a rilassanti pedalate. L'aggiunta dell'escursione nel bosco protetto e del giro in barca in laguna hanno dato una bella varietà alla vacanza. Non si può mica sempre pedalare.
    • Nicoletta

      Vacanza del 20-21 maggio 2017

      Pubblicazione 26 maggio 2017

      Bellissimo viaggiare in gruppo con i bambini. da rivalutare, per noi.
    • Andrea

      Vacanza del 10-11 settembre 2016

      Pubblicazione 25 settembre 2016

      Bellissima gita ben organizzata. Ho avuto molto di più di quanto mi aspettassi.

Dettagli vacanza

 

da 145 €

2 giorni, in rifugio

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Date di partenza

sabato 23.04 e 4.06.22

 

Altre partenze su misura per gruppi su richiesta.

 

Quota per persona 

145 € in camera doppia

 

3/4/5° persona in camera tripla/quadrupla/quintupla

5-12 anni: 85 €

0-4 anni: gratuito

 

Comprende

  • accompagnatore/guida ambientale
  • 1 pernottamento con colazione
  • 1 cena
  • 1 pranzo al sacco
  • biancheria in camera
  • ingresso al Bosco della Mesola
  • escursione in barca nel Delta
  • noleggio bici
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • viaggio per/da Santa Giustina della Mesola
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • mance, extra e quanto non specificato
  • assicurazioni facoltative

 

Prenota senza rischi
Tutte le informazioni per prenotare e proteggere il tuo viaggio.
Hai un voucher? Puoi usarlo fino al 31.12.2022.
Ricevi la Newsletter

Ricevi consigli di viaggio, idee per partire e le nostre novità.

Iscriviti alla newsletter

 

payment