(3 impressioni)

Individuale/ In gruppo Bici

Cod. AL001

Albania / Tirana, il lago Ocrida e l’Adriatico

Nei territori Patrimonio dell'Umanità

Alla scoperta di un vicino quasi sconosciuto: l'Albania! Sapevate che ospita uno dei laghi più antichi d'Europa, con moltissime specie endemiche? Che Argirocastro, splendida cittadina ai piedi delle montagne, è patrimonio dell'UNESCO? Che le coste albanesi sono considerate tra le più belle d'Europa, anche per i tesori dell'Antica Grecia che nascondono tra le rocce? Questo e molto altro in un tour di 10 giorni, con o senza accompagnatore.
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo individuale a Tirana.

    Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.
    Rinata dal cemento voluto dal Partito Comunista per nascondere le storiche architetture fasciste, Tirana si presenta oggi come una città creativa, entusiasmante e in pieno sviluppo. Tutto questo grazie all’idea del politico ed ex-artista Edi Rama, nominato “sindaco migliore del mondo nel 2004” che è riuscito a recuperare il parco verde della città, ma anche molte brutture architettoniche lasciando dipingere ai cittadini stessi le facciate degli edifici del centro di colori vivaci. Lanciatevi alla scoperta di questa curiosa città che nasconde i manufatti ottomani nell’ultramoderno Palazzo del Congresso, o il Museo Storico Nazionale dal meraviglioso mosaico.

     

    2° Tirana – Pogradec (40 km + 2 ore in bus)
    La tappa di oggi inizia con un trasferimento di due ore fino al bel lago Ocrida (Ohrit), al confine con la Macedonia nella città di Qafe Thane. Inizierete a pedalare proprio lungo le rive di questo specchio d’acqua, considerato uno dei più antichi del mondo, dove vivono ancora molte specie endemiche. Godetevi la discesa e ammirate i meravigliosi panorami che la sua costa frastagliata e le sue spiagge vi regalano. Meta finale della giornata, Pogradec, dove potrete rilassarvi alla vicina spiaggia oppure attraversare il confine macedone per visitare il monastero di St Naum, fondato nel 905 dal santo omonimo.

     

    3° Pogradec – Korcë (50 km)
    Come prima sfida mattutina vi aspetta una salita che vi conduce su di un altopiano circondato da spettacolari alte montagne. Pedalando in una valle stretta decorata da rocce e fiori selvatici, improvvisamente si aprirà di fronte a voi una vasta pianura. Un patchwork di fattorie e campi coltivati vi condurrà fino al luogo del vostro pernottamento, Körce. Coriza (come viene tradotta in italiano) è un’importante cittadina albanese, sede universitaria e custode del Museo nazionale dell’arte Medievale, dove primeggiano ben 6500 icone. Passeggiate per le vie acciottolate tra le belle ville neoclassiche.

     

    4° Korcë – Sotirë (70 km)
    La tappa di oggi sarà la più impegnativa, ma respirando a pieni polmoni l’aria delle splendide montagne Grammoz vi dimenticherete ogni fatica. Lascerete infatti alle spalle le pianure di Körce per affrontare il passo Barmash che sale lentamente fino ai 1159 m, pedalando su strade ben battute tra rocce e cespugli profumati. Il tratto seguente sarà molto movimentato con diverse salite e discese immersi nel verde dei boschi. Infine raggiungerete la tranquilla valle dove giace il paese di Sotirë.

     

    5° Sotirë – Përmet (Benje) (55 km).
    Quest’oggi tappa più rilassante per riprendersi dalla giornata precedente. Una bella pianura, dove l’erba verde viene cullata dolcemente dal vento, sarà la protagonista della prima parte del percorso, mentre a contorno incombono le aguzze cime delle montagne. Improvvisamente vi troverete a pedalare lungo il fiume Vjosa, scendendo attraverso una magnifica gola fino a Leskovik. Questa graziosa cittadina ai piedi delle montagne presenta sia una moschea moderna che una chiesa bianchissima, che si staglia sull’orizzonte.

     

    6° Përmet – Gjirokastër (70 km).
    Si prosegue lungo le acque verdi del fiume Vjosa, mentre le montagne circostanti si addolciscono. La vallata si allarga fino a Kelcyra e le cime “denti di squalo” che stanno a guardia di una nuova spettacolare gola. Alla fine di questa, si stende una pianura sorvegliata dalla “cittadina dei 1000 gradini”, Gjirokastër. Guardandola dal basso all’alto capirete perché è stata nominata patrimonio dell’UNESCO. Non mancate una passeggiata tra i quartieri di Palorto e Varosh, salendo e scendendo diverse scale che portano tra gli edifici tradizionali e moderni.

     

    7° Gjirokastër – Saranda (70 km)
    La giornata di oggi inizia con un trasferimento da Gjirokaster a Muzina. L’ampia valle del Drinos vi accompagna intervallando un paesaggio brullo a verdi boschi. Avvicinandovi alla costa, la natura farà posto a diversi paesini, ed approderete infine alla cittadina di Saranda, perfettamente incastonata tra le montagne e il mare. Poco lontano troverete Butrint, importante centro archeologico, che raccoglie i resti del santuario di Esculapio, al quale vennero aggiunte le terme.

     

    8° Saranda – Himarë (50 km)
    Pedalerete tra le frastagliate coste albanesi in un altopiano roccioso; sullo sfondo, nella piana di Qeparo, gli ulivi dominano il paesaggio. Diverse baie e piccoli paesini si alternano lungo questo bell’itinerario fino a condurvi al golfo di Spille, dove si stende pigramente Himarë e le sue lunghe spiagge bianche. Non rimanete solo nella Nuova Himara, ma prendetevi tempo per visitare la città antica, abbarbicata sulla collina. Questa città ha radici antichissime come dimostra il castello, a guardia della città: il suo muro dalle gigantesche pietre risale al II millennio a.C.

     

    9° Himarë – Vlöre (65 km)
    La tappa di oggi non è solo la più impegnativa, ma anche la più spettacolare di questo tour. Gradatamente raggiungerete dal livello del mare i 1.000 m di altezza, attraversando verdeggianti foreste, gole mozzafiato e meravigliosi panorami. Attraverserete il parco naturale del Llogara, dove potrete osservare la numerosa fauna e flora locale e potrete fermarvi in un tipico ristorantino locale. Dopo la cima scenderete verso Vlöre e la costa ionica, dove nel mare blu potrete scorgere da lontano l’isola di Corfù.

     

    10° Vlöre – Tirana (2 ore di bus)
    Dopo colazione, trasferimento fino alla città di Tirana o all’aeroporto. Fine dei servizi.

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

     

  • Caratteristiche

    Il territorio dell’Albania è composto principalmente da colline e montagne e solo in minima parte da pianure e terreni agricoli. Il percorso si svolge completamente su strade secondarie a bassa traffico asfaltate o sterrete. Questo tour presenta due tappe più impegnative, ossia da Saranda a Himarë e da Himarë a Vlorë. Si segnala inoltre una salita impegnativa nella seconda tappa. I tratti restanti sono in discesa o presentano un saliscendi molto facile. Consigliamo pertanto questo tour ad un cicloturista esperto, abituato ad affrontare i dislivelli. 

     

  • Come arrivare

    Il nome del vostro primo hotel vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza.


    In aereo
    L’aeroporto di Tirana è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    Alitalia da Roma e dalle principali città italiane con scalo.
    Blue-express da Ancona, Bari, Bologna, Milano, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona.


    Potrete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it.

    Dall’aeroporto potete prendere un bus con frequenza oraria fino al Museo Nazionale, in centro a Tirana, a 900 m dal vostro hotel. Il costo della tratta sarà di 250 Lek (2 €). In alternativa potete prenotare con noi un taxi al costo di 20 € (1-3 persone).


    Treni e traghetti

    Potete raggiungere Ancona, Bari, Trieste o Venezia e prendere un traghetto per il porto di Durazzo a 60 minuti da Tirana. Le compagnie di navigazione che potete utilizzare sono diverse:

    Elladeviaggi, Adria Ferries, Venezia Lines, Illion Lines.

    Da Durazzo potete prendere un treno o un bus (un’ora di viaggio ca.). Maggiori informazioni: www.raildude.com.
    In alternativa le autolinee TRA.Im organizzano viaggi in bus da Roma a Tirana. Maggiori informazioni: www.autolineetraim.it.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include (nel tour individuale):

    • 9 pernottamenti in hotel 3/4 stelle;
    • tutte le colazioni.

     

    Il pranzo e la cena sono liberi. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire.

     

    Il tour include (nel tour di gruppo):

    • 9 pernottamenti in hotel 3/4 stelle;
    • tutte le colazioni;
    • 9 cene.

     

    Il pacchetto include la pensione completa (indicato con FB) ossia colazione, pranzo al sacco e cene (bevande escluse). 

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in loco, quindi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota. 

     

    Da sapere:
    - troverete la lista hotel definitiva nel documento finale.
    - in alcuni casi l'hotel potrà sistemare alcuni partecipanti in altre strutture collegate.
    - una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata.
    - la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti.
    - alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza.
    - non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli.
    - le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti.

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

     

    • GIANT in alluminio a 30 rapporti Extra Large (58.5cm)
    • GIANT in alluminio a 30 rapporti Large (53cm)
    • GIANT in alluminio a 30 rapporti Medium (48cm)
    • GIANT in alluminio a 30 rapporti Small (43cm)

     

    Non possibile prenotare le biciclette elettriche.

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • kit di riparazione;
    • borsa laterale;
    • lucchetto;
    • caschetto;
    • gps.

     

     Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via email a chi ha seguito la prenotazione.


    Riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza:

    • la scheda del viaggio
    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza
    • l’assicurazione medico/bagaglio

     

    Riceverete in loco:   

    • roadbook
    • le etichette bagaglio
    • mappe del tour

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti ed il restante materiale vi verrà consegnato all'arrivo

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per le emergenze:

    • il nostro numero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 3 Impressioni di viaggio
    • Andrea

      Vacanza del 20-29 aprile 2019

      Pubblicazione 28 maggio 2019

      Un bellissimo percorso all'interno di un paese che sorprende per paesaggi e accoglienza. A volte tappe piuttosto impegnative che ripagano però per la loro bellezza nel percorrerle. Pochissime auto nella maggior parte delle strade interne.
    • Laura

      Vacanza del 01-10 luglio 2017

      Pubblicazione 16 luglio 2017

      Andate a scoprire l'Albania. Itinerari bellissimi con panorami stupendi, tantissima acqua fresca, mare limpido e ottima cucina.
      Per gustare di più il viaggio consiglio la bici a pedalata assistita.
    • Flavio

      Vacanza del 25 luglio - 03 agosto 2016

      Pubblicazione 11 settembre 2016

      Molto positiva. Ambiente e cibo fantastici, tappe ben progettate, assistenza perfetta. Alberghi di livello complessivamente più che buono.
      Nella vostra scheda è scritto che c'è un referente di Cycling Albania ad attendere in aeroporto: sbagliato, aspetta in hotel.
      Le vostre tappe del viaggio messe sul sito sono imprecise: già più corrette quelle fornite in loco. Non viene dato un GPS, come riportate, ma un semplice - e sufficiente -ciclocomputer e un telefono con numero dedicato.
      Saluti
      FF

Dettagli vacanza

 

da 790 €

10 giorni / 9 notti, hotel 3/4* e agriturismo. Tour individuale

Formula vacanza

Individuale / in gruppo internazionale

 

Date di partenza

ogni giorno dal 1.04 al 30.06 e dal 1.09 al 30.10.19, minimo 2 partecipanti

--

partenze tour di gruppo internazionale: 

11.04, 20.04, 29.04, 9.05, 13.06, 22.06, 26.08, 14.09, 23.09, 03.10, 12.10, 21.10.19

 

Quota per persona in doppia

790 € hotel 3/4* e agriturismo tour individuale
960 € hotel 3/4* e agriturismo tour di gruppo internazionale

 

Comprende

  • 9 pernottamenti con colazione
  • (pensione completa nel tour di gruppo)
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo 
  • (accompagnatore parlante inglese nel tour in gruppo)
  • noleggio bici
  • trasferimenti come da programma
  • (mezzo al seguito nel tour in gruppo)
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

Non comprende

  • viaggio a/r dall'Italia
  • tasse di soggiorno 
  • dispositivo GPS
  • contachilometri e caschetto
  • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
  • trasporti come da programma 
  • quanto non specificato alla voce “Comprende”

 

 

Supplementi

170 € camera singola

 

Notte extra a Tirana in doppia/singola:

55/95 €

Partecipa al nostro concorso con le foto o il video più bello della tua vacanza Girolibero, in palio un buono vacanza di 300 €!
Ricevi la Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Ricevi il catalogo 2019
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!
Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima
Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima
E scegli l’assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima
Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

payment