Ciao Anita,
ti ringrazio per la tua assistenza prima e durante questo giro in bici che ci è piaciuto davvero tanto. Percorrendo strade tranquille e piste ciclabili, mio marito e io abbiamo avuto modo di goderci tutte le piccole cose che il paesaggio ci ha offerto: dai panorami su vallate verdi ai borghi medievali ottimamente conservati, dai fiori di loto delle zone paludose alle api che succhiavano il nettare dei girasoli, dalle chiesette meta di pellegrinaggio alle farfalle che ci accompagnavano nel nostro percorso, dall’eleganza e l’arte di Bordeaux alla libertà dell’oceano di Arcachon.
Nonostante la sorpresa iniziale, anche pedalare per 20 km sotto una pioggia insistente si è rivelata un’esperienza divertente! E’ stato il viaggio dei dettagli che fanno la differenza, lo consiglieremo di sicuro ai nostri più cari amici!
Per quanto riguarda gli hotel, le colazioni e le cene incluse ci hanno soddisfatto, in particolare l’hotel di Saint Macaire è da 10 e lode! Fa eccezione la colazione a Le Barp, purtroppo il buffet era letteralmente invaso dalle mosche e il personale non se ne curava affatto, quasi fosse la norma. Il roadbook conteneva qualche inesattezza (la prima tappa in particolare) ma siamo sempre arrivati a destinazione senza problemi.
Grazie ancora,
Chiara