I sentieri non sono da sottovalutare e da assimilare al proprio passo: i sali scendi delle prime due tappe, per quanto di limitati dislivelli, mettono alla prova il desiderio di camminare….ma sono meravigliosi. I chilometri e il tempo passano senza neppure rendersene conto.
Volevo ringraziare tutto lo staff di Girolibero-Zeppelin per il perfetto funzionamento della “vacanza”, per l’organizzazione delle tappe: i posti che ci hanno ospitato oltre alla gentilezza e pulizia, sono stati rispettosi della nostra dieta vegetariana e ci hanno coccolato nelle colazioni. La parte cartacea che spiegava gli itinerari è stata una guida semplice da seguire, nonostante le indicazioni chiare del Cammino.
Grazie ancora di tutta la gentilezza, cura e disponibilità donataci.
A presto