Calendario disponibilità Calendario disponibilità
Trova la tua vacanza

Ricerca per filtri

In gruppo italiano Bici / Fatto in casa

IT191

Italia / Trapani Escape di Primavera

I sapori del Mediterraneo

Vi sorprenderemo mostrandovi un’Italia meno nota, quella di Trapani con la sua storia e il suo legame indissolubile con il mare: dallo sbarco di Enea alle regate dell’America’s Cup. Non ci limiteremo però alla città, ma saliremo sui pedali per vedere le Saline di Trapani e Paceco, riserva naturale WWF. E infine la bellezza del Mediterraneo riassunto nelle acque cristalline di Favignana e le spiagge di San Vito lo Capo.
  • Itinerario

    21.04.17 venerdì

    Trapani

    Arrivo individuale e incontro presso il nostro hotel. Situata all’estremità occidentale dell’isola, di fronte alle stupende isole Egadi, Trapani è una città elegante e curata, costruita su di una penisola alla confluenza tra il Mar Tirreno e il Mediterraneo. L’incontro di benvenuto con il nostro accompagnatore e la presentazione del tour continueranno anche la mattina successiva, per chi atterrerà in tarda serata.

    Pernottamento: hotel.

     

    22.04.17 sabato

    Trapani – Favignana – Trapani (25 km ca. in bici)

    Dopo colazione ci dirigiamo verso il porto per imbarcarci alla volta delle Isole Egadi. La nostra destinazione è Favignana, la più grande delle isole della Riserva Naturale che dal 1991 protegge l’intero arcipelago. Siamo all’interno di un delicato ecosistema, pressoché incontaminato. Il perimetro dell’isola è di circa 33 km, quindi quale mezzo migliore per girovagare tra le sue stradine della bicicletta? Saliti in sella pedaliamo tranquillamente baciati dalla brezza che dà il nome all’isola: il Favonio. Ad ogni curva si aprono ai nostri occhi paradisiache calette e soleggiate spiagge che ci invitano ad un tuffo nelle acque più cristalline del Mediterraneo. Nel tardo pomeriggio riprendiamo il traghetto per tornare a Trapani. 

    Pasti inclusi: colazione e cena. 

    Pernottamento: hotel.

     

    23.04.17 domenica

    Trapani – Segesta – San Vito Lo Capo – Trapani

    Colazione tutti assieme e in mattinata partiamo alla scoperta di Trapani, iniziando dal porto, vero cuore pulsante della città: da qui ammiriamo in lontananza il Castello della Colombaia, che si erge fiero contro lo sferzare delle onde. Ci addentriamo poi nel centro storico, che vanta un susseguirsi di palazzi e chiese di varie epoche storiche, dal rinascimento al liberty con un immancabile tocco di barocco. Dopo pranzo raggiungiamo in bus il sito archeologico di Segesta. Qui visitiamo il tempio dorico-siculo risalente al V sec. a.C., che sorge intatto e maestoso su un poggio nel mezzo di una suggestiva vallata. A poca distanza il Teatro Greco del III sec. a. C., scavato nella roccia sulla cima più alta del Monte Barbaro, e ancora oggi utilizzato per rappresentazioni classiche e contemporanee. Da questo punto privilegiato la vista spazia a 360°: non ci resta che sederci sui gradoni e ammirare la vallata sottostante fino al mare. Nel tardo pomeriggio San Vito Lo Capo ci accoglie per un bel tramonto in spiaggia. Un consiglio per cena? Provate il cous cous nelle sue varianti: siciliana, magrebina o esotica. Proprio qui infatti a fine settembre si tiene il Cous Cous Fest. Dopo cena rientriamo a Trapani.

    Pasti inclusi: colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    24.04.17 lunedì

    Trapani – Salina di Trapani e Paceco (30 km ca. in bici)

    Dopo colazione saliamo sui pedali in direzione sud: la Salina di Trapani e Paceco ci attende! Si tratta di una riserva naturale orientata gestita dal WWF, e una delle poche aree scampate alle grandi bonifiche di fine ‘800 - inizio ‘900. Proprio per questo, la sua importanza al giorno d’oggi risulta fondamentale: è l’ultimo baluardo per gli uccelli migratori che, stagionalmente, si dirigono verso l'Africa attraversando il canale di Sicilia, e la prima area umida che incontrano durante il viaggio di ritorno primaverile. All'interno della Riserva sono stati censiti ben 208 specie di uccelli, molte delle quali in serio pericolo di estinzione. È possibile osservare spatole, fenicotteri, aironi bianchi maggiori, cavalieri d'Italia e anatre. In base al  tempo e meteo potremo proseguire in bici fino all’incantevole Riserva dello Stagnone di Marsala, e quindi visitare l’isola di Mozia. Rientro in serata a Trapani.

    Pasti inclusi: colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    25.05.17 martedì

    Trapani – Erice

    L’ultima mattinata del nostro viaggio è dedicata al paesino arroccato di Erice, che dai suoi oltre 700 metri sovrasta Trapani, regalando un panorama a perdita d’occhio sulla costa, il mare e le isole Egadi. In funivia raggiungiamo la sommità dell’omonimo monte: Erice fu popolata dagli Elimi, che vi eressero un tempio dedicato al culto di Venere, sulle cui rovine oggi sorge il Castello fortificato, con gli adiacenti giardini del Balio. Dopo il pranzo libero, ritorniamo a Trapani e fine dei servizi. L’orario di rientro potrà variare in base a quello del vostro volo.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

      

  • Caratteristiche

    Itinerario facile: gli spostamenti avverranno a piedi, in bus pubblici e un giorno con minibus privato. Due giorni li passeremo sui pedali, lungo strade secondarie e pianeggianti per un totale di ca. 25 - 35 km al giorno.

     

  • Come arrivare

    Il primo giorno il nostro accompagnatore vi attenderà alla reception dell’hotel dalle ore 16:00 per darvi il benvenuto e gli ultimi dettagli sul tour. Vi preghiamo di segnalarci eventuali ritardi.

    Trapani è ben collegata con voli diretti dalle principali città italiane. 

    • Ryanair collega gli aeroporti di Bergamo, Bologna, Cagliari, Cuneo, Genova, Parma, Pisa, Roma Fiumicino e Trieste a Trapani.

     

    In alternativa si può volare su Palermo con voli diretti

    • Ryanair Bologna, Bergamo, Pisa, Roma, Torino, Treviso e Verona.
    • Volotea da Genova, Napoli Torino, Verona e Venezia. 
    • Easyjet da Roma Fiumicino, Pisa, Venezia, Verona, Bologna, Torino, Bergamo, Napoli e Bari.
    • Vueling offrono voli diretti da Firenze. 

     

    Una volta giunti all’aeroporto tramite il servizio di bus dell’Ast è possibile raggiungere la città di Trapani oppure si può fare affidamento ai servizi taxi (costo fisso 30 €). È inoltre possibile prenotare un transfer con i seguenti operatori: 

     

    AFncc

    www.fiorinotransfer.it

    E-mail: info@fiorinotransfer.it 

     

    Trapani Tourism Service 

    info@trapanitourismservice.it - Trapani

    Tel. +39 328 8009095

     

    Giurlanda Transfer and Tour 

    Via Crocci 142 - Valderice

    Tel. +39 338 5908196

     

    Marsala Shuttle di Gaspare Sparla 

    C.da Birgi Nivaloro n.231/A - Marsala

    Tel. +39 333 5907503

     

    ETA TRAVEL 

    Via Fardella 130 - Trapani

    Tel. +39 345 6083661 / +39 339 1077846

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 4 pernottamenti in hotel 3* centrale in camere doppie con servizi privati.

     

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.
     

  • Bici e accessori

    Citybike comode ed affidabili, dotate di cambio a 21/27 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio.

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto
    • caschetto
    • borsa laterale (solo la domenica)

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

Dettagli vacanza

 

da 420 €

5 giorni / 4 notti

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Data di partenza:

dal 21.04 al 25.04.17

 

Quota per persona:

420 € hotel 3*

 

Comprende:

  • 4 pernottamenti con colazione
  • 1 cena a base di pesce in ristorante tipico (bevande escluse)
  • 2 giorni di noleggio bici 
  • minibus privato per Segesta e San Vito Lo Capo
  • traghetto da/per Favignana
  • accompagnatore Girolibero
  • materiale informativo
  • assicurazione medico-bagaglio


Non comprende:

  • viaggio da/per Trapani
  • restanti pasti e bevande
  • ingressi a musei e siti archeologici
  • quanto non specificato

 

Supplementi:

160 € camera singola

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre vacanze e iniziative

 

Partecipa al nostro concorso con le foto della tua vacanza Girolibero!

payment