Trova la tua vacanza

Ricerca avanzata

In libertà

HR02

Croazia / Golfo del Quarnaro e Istria

Mare e benessere

Ecco un nuovissimo tour dedicato al benessere: alla scoperta dell'istria e del Golfo del Quarnaro in bici, ma anche rilassandovi nel bellissimo mare del Golfo. Dedicato a tutti quelli che amano pedalare un po' di più ma senza rinunciare ad un tocco di benessere!
  • Itinerario

     

    Arrivo individuale sull’isola di Krk e primo pernottamento.
    Il vostro hotel con zona benessere si trova a 10 minuti a piedi dal capoluogo dell’isola.

    2° Isola di Krk-Stara Baska (40 km).
    Salirete un pò per godere della splendida vista sul Quarnaro, per poi scendere al paesino di Stara Baska, e qui potrete approfittare della spiaggia. Sulla strada del ritorno incontrerete Punat, località conosciuta per la produzione dell’olio. Tempo a disposizione per una passeggiata nel bel centro di Krk.

    3° Isola di Krk-Soline (60 km).
    Stradine e sentieri nelle pinete vi portano a Vrbnik, piccolo paesino di pescatori. La tappa prosegue fino Dobrinj, sulla strada un fantastico punto panoramico, approfittatene per godervi la vista! Con il bel tempo potrete imboccare una ripida stradina fino a Soline conosciuta per i salutari bagni di fango. Una lieve salita attraverso Tribulje e Kras vi riporta verso Krk.

    4° Isola di Krk-Rabac (40/77 km).
    Raggiungerete il porto di Valbiska dove prendere il traghetto per Cres (45 min., biglietto non incluso). Una volta sbarcati, in salita fino al capoluogo dell’isola dove potrete esplorare il centro storico e monastero francescano, o anche rilassarvi in spiaggia! Fermata successiva, il porto di Porozina: qui vi attende il traghetto per Brestova nella penisola istriana (15 min., biglietto non incluso). Vi attenderà un nostro collaboratore locale per portarvi all’hotel di Rabac. Se volete trascorrere più tempo a Cres, potrete prendere un traghetto alle 15 che vi porterà direttamente a Rabac.

    5° Rabac-Porec (70/80 km).
    Oggi potrete scegliere se costeggiare il fiordo di Lim, all’interno della penisola istriana, fino a raggiungere Klostar ed infine Porec. In alternativa, direzione Pazin fino a Gracisce, cittadina medievale in cima ad una collina. Pazin fu residenza asburgica, e il suo castello ha ispirato Jules Verne per il romanzo Mathias Sandorf. Seguendo stradine nascoste tra i vigneti raggiungerete infine Porec, una delle mete più note della Croazia. Pernottamento in hotel con zona benessere.

    6° Porec, giornata libera.
    Giornata a vostra disposizione per un pò di shopping e visita al centro. In alternativa, per chi volesse pedalare un pò, biciclettata lungo costa con sosta nelle numerose spiaggette, oppure verso le grotte di Baredine, e Vrsar dove soggiornò Casanova. Consigliata anche una delle tante gite in barca verso lidi più lontani come Venezia!

    7° Porec-Motovun (90 km).
    Vi suggeriamo oggi un tour che da Porec conduce nel cuore della penisola. La vostra meta sarà la città medievale di Motovun, situata sulla cima di una collina e in passato importante crocevia dei commervi locali. Ritorno a Porec nel pomeriggio.

    8° Porec.
    Dopo colazione fine dei servizi.

     



  • Caratteristiche

     

    Percorso impegnativo con chilometraggio massimo di 90 km e un dislivello medio di 400 mt su strade di campagna collinari.

     

  • Pernottamento e pasti

     

    Sistemazione in hotel 3*, 7 pernottamenti in mezza pensione (colazione e cena a buffet inclusa una bevanda).

     

  • 2 Da combinare

Dettagli vacanza

 

da 590 €

8gg/7nt, hotel 3*

Formula vacanza:

in libertà

 

Date di partenza:

ogni sabato e domenica dal 26.04 al 5.10.14

 

Quota per persona in doppia:

590 €

 

Comprende:

  • 7 pernottamenti in mezza pensione (colazione e cena a buffet inclusa una bevanda)
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo
  • 2 massaggi (uno a Krk e uno a Porec)
  • ingresso zona benessere degli hotel
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio


Supplementi:

100/150/200 € camera singola

200 € media stagione (dal 24.05 al 22.06 e dal 6.09 al 7.09.14)
400 € alta stagione (dal 28.06 al 31.08.14)
70 € noleggio bici
140 € bici elettrica

 

Documenti:

carta d'identità valida per l'espatrio

Novità 2014
  • Un tour breve per chi ha voglia di visitare l'Olanda, ma non altrettanto tempo... C'è tutto quello che potete volere: la capitale, i mulini, i paesini tipici dell'Ijseelmeer e il Mar del Nord.

  • Un tour in famiglia di tutto relax: pochi chilometri, parchi naturali, grandi città da visitare, villaggi rurali e infine il Mar Mediterraneo.

  • Soprannominata “Dacia felix” dai Romani per le sue risorse naturali, la Romania è ancor oggi un territorio di foreste e prati, dove la vita nei piccoli paesi sembra essersi fermata a 100 anni fa.

  • Alla scoperta di un vicino sconosciuto, tra il lago Ocrida, uno dei più antichi al mondo e le splendide coste, ancora ricche dei tesori dell'Antica Grecia.

  • La Danimarca e il fascino della costa che da Copenaghen porta a Helsingor, e poi la Svezia: imperdibile la traversata dello stretto dell'Oresund fino a Helsingborg, nella Scania.

  • Annoiarsi qui è impossibile! Parchi giochi, zoo all’aperto, parchi divertimento, seggiovie, passeggiate, trenini a vapore! Un viaggio perfetto per i più piccoli.

payment