Calendario disponibilità Calendario disponibilità
Trova la tua vacanza

Ricerca per filtri

(5 impressioni)

In gruppo internazionale Bici e barca

NL011

Belgio, Olanda / Da Amsterdam a Bruxelles

Dai canali olandesi alla capitale europea

Una combinazione affascinante per un viaggio tra Amsterdam e Bruxelles. Lasciate la capitale olandese e, seguendo fiumi e canali, arriverete alla città fortificata di Willlemstad per proseguire fino al confine con il Belgio. Superata la città dei diamanti di Anversa vi dirigerete verso Mechelen e Bruxelles meta del vostro viaggio.
  • Itinerario

    1° Amsterdam (15 km).
    Arrivo individuale ad Amsterdam ed imbarco vicino alla stazione centrale entro le 13. Breve tour in bicicletta nel centro storico. Questa vivace città offre veramente moltissime attrazioni tra le quali i numerosi musei (museo di Van Gogh, Rijksmuseum, la casa di Anna Frank, il Nemo, museo della scienza e della tecnologia), i parchi e le numerose e affollate piazze.

    2° Amsterdam – Vianen (35 km).
    La tappa di oggi inizia con un tratto di navigazione fino alla bella regione del lago Lossdrechtse Plassen, un'area di interesse naturale e turistico. Punto di partenza Breukelen, cittadina, decorata da belle ville borghesi del XVII secolo, che ha dato il nome al distretto di Brooklyn. Passati il castello di De Haar, grande maniero in stile neogotico, e il villaggio di Montfoort, arriverete a Vianen.

    3° Vianen – Hertogenbosch (40 km).
    Dal caratteristico paese di Vianen, dalle case del XIV secolo, raggiungerete in barca Tiel attraversando la campagna lungo i fiumi Maas e Waal. Riprenderete il percorso in bici sino a Hertogenbosch, capoluogo storico della provincia settentrionale del Brabante e città natale di Hieronymus Bosch. Non perdetevi una passeggiata nel suo bel centro storico.

    4° Hertogenbosch – Willemstad (45 km).
    In barca risalirete il fiume Maas. A Geertruidenberg, cittadina che deve il suo nome a Santa Gertrude di Nivelles, badessa di un monastero benedettino delle vicinanze, comincerete a pedalare fino a raggiungere Willemstad, città fortificata situata all’incrocio tra quattro canali navigabili.

    5° Willemstad – Anversa (40 km).
    La tappa di oggi inizia con un tratto di navigazione fino alla grande chiusa di Kreekrak (4 ore).
    Da qui supererete il confine con il Belgio dirigendovi verso la bellissima città di Anversa con la bellissima piazza Grote Markt.

    6° Anversa – Mechelen (40 km).
    In mattinata avrete modo di visitare Anversa: da non perdere la famosa fontana con la statua Silvius Brado, i palazzi delle corporazioni, il quartiere dei diamanti e la casa del pittore Rubens. Pedalerete poi attraverso la campagna fiamminga fino alla città di Mechelen: qui troverete la vostra fidata barca ad attendervi!

    7° Bruxelles.
    In treno raggiungerete Bruxelles e la guida vi condurrà per una passeggiata nel suo centro storico. Oltre alla famosissima statua del Manneken Pis e alla sede della Commissione della Comunità Europea, potrete vedere i bei palazzi classici, in stile Liberty e le affascinanti chiese gotiche. Vi consigliamo caldamente un assaggio del celebre cioccolato belga! Ritorno a Mechelen in treno.

    8° Mechelen.
    Dopo colazione, transfer in bus fino all’aeroporto di Amsterdam.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso ci potrebbero essere deviazioni temporanee impossibili da prevedere: ciascun ciclista è tenuto a decidere in autonomia se e come affrontare questi tratti.

     

  • Caratteristiche

    L’Olanda è notoriamente il paese delle biciclette: sicuramente aiuta il terreno completamente piatto, sotto il livello del mare. La rete delle piste ciclabili, quasi tutte asfaltate o ben lastricate, è molto fitta e ben segnalata con cartelli e segnali bianchi e rossi e da bassi ceppi bianchi e rossi, chiamati” funghi” numerati e segnati nelle carte ciclabili. Anche il Belgio è favorevole alle pedalate in bicicletta, soprattutto se si sceglie come in questo tour la zona della piana costiera. Recentemente il Belgio ha unificato la rete ciclabile con quella olandese.
    Non incontrerete quindi grandi problemi nell’affrontare questo tour, tuttavia servirà un minimo di allenamento per stare una settimana di fila su una sella!  Occorre ricordare che vento e pioggia in questi paesi sono molto frequenti e, soprattutto il primo, può rendere più difficile la vostra pedalata. Talvolta le piste ciclabili scorrono separate dal traffico solo da una striscia rossa e bisogna fare attenzione. Chiedete al vostro accompagnatore! Saprà darvi qualche informazione in più sul percorso.

     

    Dedicato a chi ama la pianura, il ritmo lento, fermarsi a visitare e a fare qualche foto in più: il tour è adatto a tutti anche a chi è alla prima esperienza di vacanze in bicicletta. Una persona mediamente attiva e in buona salute che fa un uso anche saltuario della bicicletta può godersi appieno questo itinerario. L’unico suggerimento è di abituare un pò il fondoschiena e le gambe utilizzando la bici per le piccole e brevi commissioni di tutti i giorni. In caso di problemi di salute o disabilità particolari, informateci, la bici elettrica potrebbe fare al caso vostro.

     

  • Come arrivare

    Il punto preciso dell’imbarco, che si trova a ca. 20 minuti a piedi dalla stazione centrale dei treni, vi sarà comunicato nel documento “DOCUMENTO FINALE” qualche giorno prima della partenza.

    IN AEREO
    Il modo più veloce per raggiungere Amsterdam dall’Italia è sicuramente l’aereo. Ecco le principali compagnie low cost e di linea che volano su Amsterdam Schipol:
    Transavia, Easyjet, KLM, Alitalia.

    Potrete richiedere una quotazione per i voli di linea mandando una mail a biglietteria@girolibero.it.

    Per arrivare alla stazione centrale di Amsterdam dall’aeroporto il tempo di percorrenza circa 20-30 minuti, costo circa 5 €. I biglietti si possono acquistare direttamente al distributore automatico nel terminal dell'aeroporto. Tenete presente che ci sono pochi distributori che accettano monete e contanti, la maggior parte chiedono carta di credito. In ogni caso i biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria, con un sovrapprezzo di 0,50 €.

    IN TRENO
    Da Milano il viaggio dura ca. 15-18 ore, con uno o più cambi. Vi consigliamo di contattare le ferrovie italiane per farvi fare una quotazione. La stazione di arrivo è Amsterdam Centraal Station. Vi consigliamo di consultare il sito www.trenitalia.com oppure www.bahn.com.

    IN AUTO
    Per raggiungere Amsterdam vi consigliamo di passare per San Gottardo, Basilea, Colonia, Utrecht. Pianificate il vostro viaggio su Google Maps o viamichelin.it. Se decidete di raggiungere Amsterdam in auto tenete presente che non è possibile parcheggiare nei pressi del molo d’imbarco. Potete raggiungere l’imbarco per caricare i bagagli a bordo e poi raggiungere il parcheggio. Tenete presente che avete bisogno di abbastanza tempo per caricare i bagagli, raggiungere il parcheggio, parcheggiare l’auto e tornare al molo entro l’orario previsto per l’imbarco!
    Il parcheggio in centro ad Amsterdam è molto costoso, quindi suggeriamo di parcheggiare fuori dalla città.

    PARCHEGGI
    Su questo sito potrete trovare l’indirizzo di numerosi parcheggi aperti 7 giorni su 7: www.amsterdam.info/parking
    parcheggio presso l’aeroporto di Schiphol nell’area Smart parking, prenotabile al sito www.schiphol.nl. Il costo per 8 giorni è ca. 60-70 €.
    P1 Parking Amsterdam Centre: (Prins Hendrikkade 20A). Questo è il parcheggio più vicino agli imbarchi Scheepvaart Kwartier e Oosterdok .
    Q Park Europa Parking: (Marnixstraat 250)
    Passenger Terminal Amsterdam - PTA (Oostelijke Handelskade 1, www.amsterpark.nl. Questo parcheggio si trova vicino all’imbarco Veemkade.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Per questo tour il pernottamento, la colazione e la cena sono previsti a bordo di un battello fluviale. Il pranzo, ugualmente incluso nella quota, sarà al sacco. Sono disponibili più barche a seconda della data di partenza :

    ZEBRA (letti a castello)
    Costruita nel 1955 a Rotterdam, è stata ristrutturata ed adibita a trasporto passeggeri nel 1987. Forse un po’ "spartana", ha 10 cabine doppie con i letti a castello e i bagni privati e una cabina quadrupla con i letti a castello e bagno privato.

    Dettagli
    Numero massimo di persone: 24
    Letti a castello: SI (cabina quadrupla con letti a castello)
    Aria condizionata nelle cabine/salone: NO
    220 Volt: SI
    Riscaldamento centrale: SI
    Doccia e bagno privati: SI
    Lenzuola e asciugamani: SI
    Wifi: NO
    Asciugacapelli: NO


    TIJDGEEST  (letti a castello)  
    Già nel 1897 questa storica barca trasportava passeggeri lungo il Reno in Germania. Oltre 100 anni più tardi, nel 1998, la barca venne completamente rinnovata e trasformata in un comodo botel. Nel ponte inferiore potete trovare le cabine con bagni privati. Il ponte superiore ospita invece il salone dove è disponibile il WIFI e un computer portatile.

    Dettagli
    Numero massimo di persone: 36
    Aria condizionata nelle cabine/salone: NO/SI
    Letti bassi e a castello: SI (cabina quadrupla con letti a castello e 8 doppie che diventano triple)
    20 Volt: SI
    Riscaldamento centrale:SI
    Doccia e bagno privati: SI
    Lenzuola e asciugamani:SI
    Wifi: SI (nel salone)
    Asciugacapelli: NO

     

     

  • Bici e accessori

    Il primo giorno di pedalata vi saranno consegnate delle biciclette a 7 rapporti con freno a manubrio direttamente nella vostra imbarcazione. Secondo disponibilità’ è possibile noleggiare anche delle biciclette elettriche. Il noleggio delle appendici per i bambini in questo tour non è previsto, ma se richiesto al momento della prenotazione, cercheremo di informarci presso i nostri referenti. Il noleggio della semplice bicicletta non richiede alcuna cauzione.
    La bicicletta a noleggio durante il tour sarà sotto la vostra completa responsabilità: evitate di farla cadere, di rovinare i suoi accessori e soprattutto legatela sempre con il lucchetto. In caso di danni o furti sarete voi a risponderne.

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • una piccola borsa da bici;
    • lucchetto.

    Per questo tour il casco non è obbligatorio e non verrà fornito.
    Generalmente preferiamo non noleggiarli per questioni di sicurezza (ogni casco funziona infatti solo se della misura giusta), e per questioni igieniche.
    Anche se il legislatore è flessibile è doveroso e sensato fare indossare il casco ai bambini e dare il buon esempio. 

     

  • Materiale informativo

    Il vostro accompagnatore saprà guidarvi per il percorso ciclabile, delineando per voi un programma che tenga in considerazione le attrazioni culturali, naturalistiche e culinarie del territorio, oltre a definire ovviamente le pause necessarie per il gruppo.
    Per questo motivo non è previsto un materiale informativo specifico necessario per i tour in libertà.

    A saldo effettuato RICEVERETE VIA MAIL, qualche giorno prima della partenza:

    • voucher imbarco con i dettagli sul nome della barca e l’esatto punto di imbarco
    • scheda tecnica dettagliata
    • Documento finale con i dettagli necessari per il vostro tour
    • assicurazione medico-bagaglio
    • assicurazione contro l’annullamento (se richiesta al momento della prenotazione).

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e il sapersela cavare in “quasi” ogni situazione.
    Vi ricordiamo che i partecipanti provengono da tutto il mondo, pertanto la lingua di comunicazione sarà l’inglese.

     

    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione due numeri di emergenza da contattare in caso di necessità: il numero di Girolbero in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello del referente locale.

Dettagli vacanza

 

da 795 €

8 giorni, barca Zebra, gruppo internazionale

Formula vacanza

in gruppo internazionale

 

Date di partenza

Sabato 11.06, 23.07 e 6.08.16
-
(tour inverso da Mechelen: sabato 18.06, 30.07 e 13.08.16)


Quota per persona in doppia

795 € barca Zebra
845 € barca Tijdgeest

 

Comprende

  • 7 pernottamenti in pensione completa (colazione, pranzo al sacco, cene a 3 portate - bevande escluse)
  • materiale informativo via mail
  • noleggio bici
  • accompagnatore in lingua inglese
  • degustazione di birra ad Anversa
  • treno Mechelen-Bruxelles a/r
  • transfer in bus Mechelen-aeroporto di Amsterdam
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico/bagaglio

 

 

Supplementi

160 € cabina singola barca Zebra
215 € cabina singola barca Tijdgeest

 

Riduzioni

20 € bici propria

Per la terza e/o quarta persona in cabina:
60% 0-3 anni
33% 4-11 anni
18% dai 12 anni in su

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre vacanze e iniziative

 

Partecipa al nostro concorso con le foto della tua vacanza Girolibero!

Attenzione!

Questo è il programma del tour 2016. Stiamo lavorando all'aggiornamento per il 2017!

Chiudi Chiudi
payment